Le 7 destinazioni TOP per la tua luna di miele in autunno

Anche se il grosso dei matrimoni si concentra in primavera e in estate, l’autunno (più avanti parleremo dell’inverno) possiede grandi vantaggi per organizzare degli eventi con queste caratteristiche. Sì, ci piace l’autunno e tutto il panorama affascinante che porta con sé, con le castagne, gli aromi delle stufe e i colori caldi come protagonisti.

Tuttavia, per il vostro viaggio da sposi, sicuramente cerchi il bel tempo, sopratutto se al matrimonio avete avuto qualche brividino. Tenendo a mente la varietà di paesaggi e la differenza tra gli emisferi, ti consigliamo queste destinazioni incredibili e perfette per questa stagione, molto più economiche che in estate.

India

Il gigantesco stato asiatico si può quasi definire un continente già di per sé, dovuto alla sua posizione terrestre e alla sua grande estensione. E’ per questo dunque, che porta climi diversi, così come i monsoni e il loro notevole impatto. Questo vento e le sue improvvise piogge, capaci di provocare inondazioni, sono il grande ostacolo per vivere tranquillamente o per visitare il paese senza avere contrattempi. Per questo, ti consigliamo di andarci a partire da ottobre, quando il temporale avrà iniziato a calmarsi. A dicembre, con la fine dell’autunno, questo fenomeno naturale apre le porte a un clima mite e tranquillo. I grandi palazzi, i mercati delle spezie e i luoghi naturali possiedono i loro migliori segreti per quest’epoca.

Francky38
Foto via Shutterstock: Francky38

Vietnam

Ancora non così turistico come la Tailandia o Bali, questo monumento asiatico, con la natura come protagonista principale, tira fuori le sue migliori virtù in autunno e in inverno. Tempo fa, le piogge abbondavano tra i mesi di settembre e dicembre, ma i cambiamenti climatici hanno posto fine a questa regola. Infatti, ottobre è uno dei migliori momenti per viaggiare, sopratutto nella zona del nord dove i monsoni sono già finiti (il sud si visita al meglio a dicembre). Anche se può piovere tutto l’anno, ti consigliamo questa stagione per assicurarti delle belle giornate. Lì ti potrai perdere tra immensi campi di riso e sentire il calore di uno dei popoli più antichi del mondo.

JunPhoto
Foto via Shutterstock: JunPhoto

Argentina

I turisti approfittano dell’estate boreale (agosto) e dell’estate australe (gennaio e febbraio) per viaggiare allo stato sudamericano, per cui consideriamo questi mesi come l’alta stagione. Per evitare l’agglomerazione e approfittare di uno dei migliori momenti dell’anno per visitare l’Argentina, ti consigliamo di farlo da settembre a novembre, lasciando gli ultimi giorni del mese e di inizio dicembre per visitare la Patagonia. Così, in minimo 15 giorni, potrai alternare i tesori della città, come il Teatro Colón, con le meraviglie della natura, tra le quali le Cascate dell’Iguazú. 

sunsinger
Foto via Shutterstock: sunsinger

Australia

Sognata da tutti, visitata da alcuni e, sfortunatamente, mal sfruttata dalla maggioranza. Perché? Perché l’autunno è una stagione preziosa, dato che coincide con la primavera del posto. Oltre a risparmiarti l’affluenza dei turisti, la temperatura è molto più gradevole e perfetta per visitare le grandi città e i luoghi naturali che hanno situato l’Australia come uno dei sogni nel cassetto per eccellenza. Sidney, Melbourne o la Grande Barriera Corallina possono essere visitate e godute al massimo, così come i suoi boschi e i deserti. Lo Stato oceanico ha veramente tutto.

sunsinger
Foto via Shutterstock: sunsinger

Perù

A eccezione del nord, in Perù di solito non piove. Nonostante questo, è sempre meglio cercare un clima più mite e non troppo asfissiante, come quello del nostro autunno e che coinciderebbe con la primavera lì. Anche così, dovremmo separare le condizioni climatiche della zona con il resto del Sudamerica, dato che l’influenza della Cordigliera delle Ande e della Corrente Peruviana cambiano notevolmente la situazione. Durante la primavera peruviana potrai visitare luoghi magnifici come il famoso Machu Picchu, il Canyon del Colca, l’oasi degli Inca o le isole galleggianti del Titicaca. Oltre a Lima, Cuzco e la Valle Sacra degli Inca.

Eteri Okrochelidze
Foto via Shutterstock: Eteri Okrochelidze

Tailandia

Va di moda, forse troppo. Nonostante questo, quasi tutto il mondo si precipita e ci va in estate, uno dei momenti con più turisti e meno consigliabile per il tempo. L’autunno è il momento ideale perché le piogge e l’allarme tifoni è passato. Senza questa minaccia, che di solito elimina ogni possibilità di muoversi, potrai visitare i boschi, i templi e la famosa isola di Phuket senza problemi. E potrai farti il bagno, ovviamente.

InnaVar
Foto via Shutterstock: InnaVar

Seychelles

Concludiamo con uno dei grandi paradisi del mondo. Se il tuo sogno è passeggiare per meravigliose spiagge di sabbia bianca e immergerti nell’oceano più profondo, scegli questo arcipelago e vacci in autunno. Tutto l’anno viene scaldato da temperature miti che oscillano tra i 24 e i 32 gradi, ma, durante il nostro autunno, i venti alisei soffiano con meno forza e ti assicurano, oltre ad una sensazione termica più elevata, la visita alle fantastiche isole. Le isole di Mahé e Digue sono due punti di attrazione fondamentali, popolate da un’esuberante fauna, parchi naturali e marini con incredibili fondi acquatici.

Irina Nekrasova
Foto via Shutterstock: Irina Nekrasova

Non precipitarti e prenota il tuo viaggio dopo uno studio della situazione. Prova a far sì che la tua destinazione e la stagione dell’anno della tua luna di miele non entrino in conflitto. Se ci riuscirai, il mondo ti sorriderà con le sue incredibili opzioni!

Ti potrebbe anche interessare:

Luna di miele autunno 2017: ecco le città che dovrete visitare!

Trekking per la tua luna di miele? Ecco i sentieri più belli del mondo

Gli 8 trucchi per trasformare la luna di miele nel più bel viaggio della tua vita

Lascia un commento

Trekking per la tua luna di miele? Ecco i sentieri più belli del mondo
Trekking per la tua luna di miele? Ecco i sentieri più belli del mondo
Immergiti nei paesaggi più spettacolari del mondo per una luna di miele ricca di avventure emozionanti: che te ne pare?
I 20 migliori blog internazionali di viaggi per organizzare la tua luna di miele
I 20 migliori blog internazionali di viaggi per organizzare la tua luna di miele
Naviga tra questi blog di viaggi per scoprire migliaia di idee interessanti sulle tue destinazioni preferite!
10 ragioni per scegliere il Giappone per la tua luna di miele
10 ragioni per scegliere il Giappone per la tua luna di miele
Quella in Giappone sarà una luna di miele meravigliosa per nutrire corpo e mente!

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni