Paura di volare? Ecco come superarla in vista della vostra luna di miele

Deciso! Avete stabilito la data delle nozze e comincia il conto alla rovescia, una corsa contro il tempo di preparazione e organizzazione. Tra questi preparativi, la luna di miele è un aspetto fondamentale e, perchè prenderci i giro, uno dei più attraenti.

Tuttavia, molte delle opzioni per questo grande momento passano per un viaggio in aereo, un’avventura obbligatoria se la nostra intenzione è godersi uno dei tanti paradisi del pianeta. Il problema si propone con la famosa paura di volare. Succede anche a te? Non preoccuparti, è una paura abituale che da Zankyou, con l’aiuto di Rosario Linares, direttrice del centro di psicoterapia El Prado Psicólogos, ti aiutiamo a superare.

Dragon Images
Foto vía Shutterstock: Dragon Images

L’aereo è il mezzo di trasporto più sicuro

Fondati sui dati e sulla scienza per rilassarti prima di salire su un aereo: l’aereo è il mezzo di trasporto più sicuro! Parlando di statistiche, solo si produce un incidente grave ogni 2,4 milioni di voli. Paragonandolo ai trasporti pubblici più abituali, basta considerare che per ogni milione di km, perdono la vita 109 motociclisti, 50 pedoni, 3,1 conducenti di macchine e solo lo 0,05 passeggeri aerei.

Tuttavia, se hai paura di volare, questi dati possono risultare insufficiente per vincere il tuo timore. Secondo il parere di Rosario Linares, “forse hai paura di subire un incidente dovuto al mal tempo, un problema tecnico dell’aereo o un errore del pilota. E forse hai anche paura delle tue proprie reazioni, di soffrire un attacco di panico mentre sei dentro l’aereo, di non poter uscire durante il tragitto o la sensazione di volare”.

Rawpixel.com
Foto via Shutterstock: Rawpixel.com

Tecniche per affrontare la paura di volare

Preparazione

Per prima cosa, dovresti essere preparata all’esperienza. “Qualcosa di sconosciuto ci provoca sempre paura, per cui se non hai mai volato, dovresti raccogliere la maggior quantità di informazioni possibili prima di salire a bordo”, consiglia Linares. “Chiedi al tuo partner e ai tuoi amici che ti raccontino le loro esperienze, così da ridurre l’incertezza e prepararti per il volo”, aggiunge.

Scegli un buon posto per essere più comoda e ridurre le sensazioni più fastidiose. La psicologa ti raccomanda i posti vicino alle ali, molto più stabili, o vicini alle uscite di emergenza, visto che sono più spaziosi. Evita i posti in coda, esposti a maggiori vibrazioni.

Sergei Aleshin
Foto via Shutterstock: Sergei Aleshin

Immaginazione

Anche se la mente ci fa visualizzare la peggiore delle situazioni, possiamo usarla come arma per sconfiggere momenti di panico. “Mettiti la mascherina per gli occhi e immagina che sei su un autobus, riproducendo i dettagli e sostituendo le turbolenze ai buchi di strada”. In questo modo, immaginare il viaggio che ti aspetta una volta atterrata aiuta a divertirsi limitando il panico. In questo senso, è positivo mantenere la mente occupata in qualsiasi modo, con delle belle chiacchierate, la lettura o la musica rilassante, per esempio.

Ann Haritonenko
Foto via Shutterstock: Ann Haritonenko

Positività e relax

Come abbiamo detto, la mente può essere la nostra peggior nemica, e la nostra miglior alleata. Per questo, “se scopri che stai pensando in modo catastrofico, devi scegliere pensieri più obiettivi e positivi“, racconta Rosario Linares. Importante è anche prendere appunti mentali di queste sensazioni, accettarle e, in questo modo, “lasciarle andare”, è un altro modo positivo per cambiare la dinamica negativa: invece di pensare che non potresti sopportare la situazione quando chiudono le porte, puoi dire a te stessa che respirando profondamente tutto andrà per il meglio. 

La psicologa considera che la respirazione è un punto chiave durante le turbolenze e in vista del panico. Per questo, ecco una tecnica concreta: “Devi chiudere gli occhi e concentrarti nella tua respirazione. Prendi aria dal naso e concentrati nel movimento del tuo petto e del tuo addome. Trattieni il respiro qualche secondo ed espira lentamente attraverso la bocca”, ci spiega.

Sergei Aleshin
Foto via Shutterstock: Sergei Aleshin

Quando hai bisogno di uno psicologo?

“Se la sola idea di salire su un aereo ti provoca ansia o se i voli si trasformano in un’autentica tortura, è necessario l’aiuto di uno psicologo, dato che potrebbe trattarsi di fobia o quasi”, afferma Rosario Linares. Qualche volta, la paura di volare limita la vita delle persone, influenzandole da un punto di vista personale e lavorativo.

In questi casi, dalla clinica di psicologi, arrivano buene notizie: “la fobia di volare si risolve con una serie di strumenti che permettono di gestire questo tipo di situazioni, evitando che tu debba tornare a terapia”. In questa clinica, effettuano una terapia breve ed efficace in cui vengono combinate diverse tecniche. “Oltre alla desensibilizzazione sistematica e la ristrutturazione cognitiva, utilizziamo tecniche come la hipnosis per sradicare la paura e farti superare ogni tipo di esperienza negativa correlata agli aerei”, conclude Linares.

Olena Yakobchuk
Foto via Shutterstock: Olena Yakobchuk

La paura di volare è un grande inconveniente se vuoi conoscere il meraviglioso mondo di cui siamo parte. Di fronte all’avvicinarsi della tua luna di miele, è opportuno seguire questi consigli e non privarti di uno dei momenti più incredibili delle nozze.

Più informazioni circa

Lascia un commento

Mario Feliciello
"Lei gli raccontava le favole, lui le insegnava a volare": le nozze di Pasquale e Daniela
Il matrimonio in riva al mare, ispirato al mondo delle favole, di Daniela e Pasquale: emozionati con noi in questo viaggio d'amore!
"Non voglio mica la luna" voglio soltanto una luna di miele perfetta: e con Zankyou l'avrai!
"Non voglio mica la luna" voglio soltanto una luna di miele perfetta: e con Zankyou l'avrai!
Stanchi della "schiavitù" da agenzia di viaggi? Stufi di ricevere regali inutili? Scoprite con Zankyou come creare la vostra luna di miele su misura!
E se vi proponessimo questo Atollo di Paradiso per la vostra luna di miele?
E se vi proponessimo questo Atollo di Paradiso per la vostra luna di miele?
Sognate un viaggio di nozze paradisiaco? La risposta è Dhidhoofinolhu, una delle isolette più esclusive in tutto l’arcipelago delle Maldive, situata all’estremità sud-orientale dell’atollo di Ari e raggiungibile da Malè in circa mezz’ora di idrovolante. Scopriamolo insieme!

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni