Quanto costa un matrimonio? Ecco la guida per calcolare il tuo budget

Un' attenta pianificazione del budget vi aiuterà ad organizzare il vostro matrimonio in maniera scrupolosa e senza spiacevoli imprevisti. Ecco come!

Quanto costa un matrimonio? Ecco la guida per calcolare il tuo budget
Inesse Handmade Photography
  • Prima del matrimonio

Il matrimonio è un momento magico per la coppia e per le persone a voi più care. Ma sono molti gli elementi che entrano in gioco perché tutto sia perfetto. Fiori, abito da sposa, decorazioni, menù, partecipazioni, musica ed intrattenimento, torta e location. Sono molte le cose a cui pensare nell’organizzazione del vostro matrimonio e dovrete stare attenti a non dimenticare nulla ma soprattutto a ricordare che tutto questo ha ovviamente e un prezzo.

Ma quanto costa un matrimonio? Per prima cosa dovete calcolare e definire un budget preciso che comprenda tutti i servizi che desiderate. Tenete presente che la spesa complessiva si aggirerà intorno ai 20/30.000 euro, per questo è fondamentale capire quali sono le tue priorità. Abbiamo interpellato alcuni esperti di settore su questo argomento, vediamo cosa ci hanno detto.

Prima regola: non esiste un costo specifico

Il costo di un matrimonio è sempre un argomento spinoso e abbastanza delicato: “Non esiste il costo preciso di  un matrimonio! Sarete voi a dare un prezzo in base alle scelte che farete. Per prima cosa bisogna stilare delle liste: -fornitori in ordine di importanza -tutto quello che vi piacerebbe  all’interno del vostro giorno (esempio gadget da consegnare agli ospiti) -quella degli invitati. Per i fornitori vi lascio anche una “mia” lista di priorità. Metto sempre al primo posto la location e il  banqueting (nel caso non sia incluso nel luogo del ricevimento); come secondo posto la musica, non sembra  ma è una delle cose più importanti poiché crea l’atmosfera all’intero del matrimonio; terzo posto a foto e  video che saranno i vostri ricordi di quel grande giorno; per poi arrivare alle partecipazioni, abiti, trucco e  parrucco ecc. Ricordate poi di leggere  molto bene i preventivi e di chiedere degli extra! Non credete che la sedia che avete visto nella foto sui social sia inclusa in qual prezzo basso che vi hanno proposto!” Ci consiglia Glenda Marradi de Il giorno perfetto wedding planner.

Aspetti da considerare

Ma veniamo ai costi effettivi del vostro matrimonio. Ci sono delle spese alle quali non potete rinunciare in alcun modo e parliamo naturalmente della cerimonia, che ha un costo inevitabile. Le spese saranno ovviamente differenti in base alla scelta del rito: civile, a proposito del quale potete approfondire qui tutto ciò che c’è da sapere per sposarsi in comune;  o religioso, per il quale vi rimandiamo al nostro speciale sulle nozze in chiesa.

Ad accomunarli, le spese di burocrazia valide per entrambi. Per il rito religioso è prevista un’offerta libera alla chiesa, che diventa invece affitto della sala qualora opterete per il rito civile. Come costi perciò abbiamo dai 15 ai 30 euro per le pubblicazioni più l’affitto sala e l’offerta in chiesa spese che variano davvero molto in base al luogo, al periodo e alle scelte di ogni parrocchia.

Ad aggiungersi al costo della cerimonia ci sarà poi il costo del ricevimento, che è la voce più imponente e che da sola rappresenta circa il 60% dell’intero costo del matrimonio.

Molto poi fa la scelta dei servizi che volete includere nell’organizzazione del vostro giorno, il numero di invitati e il periodo dell’anno.

Dafne Giacobbe di weddings and dreams ci da qualche trucco per contenere le spese: Nell’organizzazione di un matrimonio ci sono davvero moltissime voci e di conseguenza bisogna stilare un budget realistico. Qui in Lombardia il costo medio per persona per il ricevimento varia dai 60€ ai 120€, questa voce del vostro budget incide per il 60% sul totale. Questo porta la media del costo del matrimonio da 14.000€ in su. Per contenere il costo delle nozze la voce da tagliare il più possibile è proprio il ricevimento, invitate solo parenti e amici che effettivamente frequentate e che fanno parte della vostra vita, eccenzion fatta per chi vi è particolarmente caro, ma vive lontano da voi e non può far parte della vostra quotidianità. Una voce su cui invece consiglio sempre di non risparmiare è il fotografo, perchè se bravo, con le sue foto creerà ricordi indelebili e saprà esaltare qualsiasi luogo da voi scelto.

Ma andiamo ad analizzare le singole e principali voci del budget.

Come calcolare il budget del matrimonio

Definite il numero degli invitati

Fare la lista degli invitati è il primo passo da fare prima di iniziare ad organizzare il grande giorno. Dal numero degli invitati dipenderà la scelta della location e, ovviamente, quella del menù che dovranno soddisfare le condizioni di qualità-prezzo.

Scegliete Location & Catering 

In base alla vostra scelta avrete un costo di struttura più un costo di catering nuziale o un unico costo. Spesso la prima ipotesi avviene quando scegliete una location dove non vi è cucina o ristorante, la seconda quando invece la location per il matrimonio ha servizio ristornate al suo interno. Considerando la prima ipotesi, un costo indicativo per un catering si aggira intorno agli 80-150 euro a persona. Al quale aggiungere il costo della location che varia molto dalla regione e dai servizi offerti. Non dimentichiamoci che anche il periodo dell’anno ed il giorno scelto fanno la differenza.

quanto costa un matrimonio location

Borgo della Merluzza

Fotografo di nozze

Il servizio del quale non potrete fare a meno è il fotografo di nozze: non cadete nell’errore di non affidarvi a un professionista, poiché sarà lui l’artefice dei ricordi della vostra giornata. Per questo, un 10% del budget totale dovrebbe essere destinato a questi professionisti il cui lavoro artistico è necessario per un matrimonio perfetto.

Scegliere qualcuno che abbia esperienza e che sia in sintonia con voi è un ottimo punto di partenza per scegliere il fotografo nuziale più adatto a voi. Parlando di costi, ogni fotografo avrà un prezzo differente in base ai servizi o pacchetti proposti, al numero di collaboratori nel team, e ad altri fattori. Considerate che la spesa media partirà dai 800/1000 euro.

L’abito da sposa

Non dimentichiamoci ovviamente dell’abito da sposa! Per quanto riguarda quest’ultimo, tutto dipende da cosa si desidera e dalle proprie priorità in merito all’abito dei sogni (perché c’è sempre qualcosa a cui una sposa da più importanza), ma soprattutto dalla qualità e dalla serietà del fornitore scelto.

La differenza di prezzi tra l’abito da sposa e quello da sposo sono notevoli: In Italia il prezzo medio di un abito da sposa si aggira intorno ai 2.000 €, mentre lo sposo tra i 300 e i 600 euro. Nel caso dello sposo poi, l’abito, che sia un completo, uno smoking o un frac, può essere acquistato o noleggiato, ma comunque trovare il vestito perfetto per lui è più semplice, non richiede molto tempo e comporta una spesa minore.

SalvareQuanto costa un matrimonio abito da sposa
Nicole Milano

Bomboniere di nozze

Le bomboniere sono necessarie, ma non temete potete realizzare dei doni a costi ridotti se usate la creatività, la passione e il fai da te! Si parte infatti da 2 euro a bomboniera fino alla cifra che volete. Naturalmente, se non le create voi o se comunque dovete ordinare materiale, ricordate che più elementi acquistate insieme minore darà il costo. Non dimenticate che il regalo per i testimoni dovrà essere di valore maggiore oltre che differenziarsi dagli altri: graditissima soprattutto per le signore la wedding bag, tra i trend più gettonati  della stagione Bridal.

 Inviti & Co.

Inviti, partecipazioni, menù, tableau de mariage, etc.. In questa sezione non dovete dimenticare oltre al costo della stampa anche quello del materiale e della creazione grafica: anche qui potete diminuire di molto il costo se usate la creatività e vi adoperate con il fai da te. Grande differenza faranno il numero di invitati e le vostre scelte relative a stile e materiali.

Wedding planner

A proposito di wedding planner, è innegabile che questa figura possa convertirsi in un validissimo aiuto per risparmiare tempo e denaro durante i preparativi, senza rinunciare alle nozze che avete sempre sognato. Il wedding planner è vitale per l’organizzazione di un evento così speciale, poiché il suo apporto alleggerisce il lavoro agli sposi e garantisce il successo del grande giorno. Il wedding planner si occuperà dell’illuminazione, della mise en place, del seating plan, dei fiori e conoscerà altri fornitori professionisti con cui collaborare per soddisfare tutte le richieste degli sposi. In un altro articolo vi elencavamo le funzioni di un weddig planner e perché dovrebbe considerarsi un investimento piuttosto che una spesa.

Il costo di un matrimonio è senza dubbio variabile in base alle esigenze della coppia ma ci sono degli accorgimenti che la vostra wedding planner può adottare per aiutarvi a sfruttare bene il budget. Nel caso in cui poi voleste optare per scelte più consapevoli e sostenibili, dovete sapere che non sempre questo si traduce in un costo maggiore del matrimonio.” ci consiglia la titolare di Righe e Pois.

Fiori & Allestimenti

Il prezzo delle decorazioni floreali varierà in base alla quantità di fiori scelti, alla tipologia di allestimento e soprattutto alla scelta di fiori (di stagione o meno). Il consiglio per risparmiare è quello di scegliere solo fiori del mese delle nozze. Il Flower Designer Alberto Menegardi ci racconta che per un allestimento floreale si spende in media dai 1.500 ai 3.000 euro.

Salvarequanto costa un matrimonio allestimenti floreali
Nino Lombardo

Intrattenimento

L’animazione nuziale per adulti  ha costi differenti in base alla tipologia scelta. Band dal vivo, musicista singolo, Dj, service luci, gonfiabili, animatori, pista da ballo e tanto altro ancora. Insomma maggiori sono le richieste maggiore sarà il prezzo. Un occhio di riguardo per i più piccini, che rischierebbero di annoiarsi e di rovinare la festa anche ai propri genitori: ecco come intrattenere i bambini a un matrimonio

Torta e buffet dei dolci

Il costo del vostro reparto dolci dipenderà molto dal numero di invitati, oltre alla tipologia di finale che avete in mente per il vostro banchetto. Potrete scegliere di servire solo la torta nuziale oppure di prevedere un buffet dei dolci e confettata. Naturalmente maggiore l’offerta per i vostri invitati maggiore il costo! La torta ha un prezzo al kg e il suo peso dipenderà dal numero di fette previste e perciò dal numero di invitati oltre che in base agli ingredienti richiesti. Il prezzo medio al kg varia dai 20 ai 30 euro, a cui saranno da aggiungere i costi per lo sweet table, sempre più gettonato anche tra gli sposi italiani.

Salvarequanto costa un matrimonio torta nuziale
Mami Louise

Altre spese da considerare

Oltre ai fornitori principali, ci sono tante altre piccole e grosse spese da tenere in considerazione. Non solo dei piccoli cadeaux per gli invitati, ma anche i segnaposto ed altri piccoli dettagli potranno incidere sulle spese. Parliamo delle fedi nuziali, gli accessori per la sposa, come le scarpe, i gioielli e poi le spese destinate al trucco, l’acconciatura e la manicure. Inoltre, molte coppie mettono a disposizione dei mezzi di trasporto per gli ospiti, servizio che ovviamente ha un costo calcolabile in base al numero di persone da mobilitare.

Spese extra ed imprevisti

È importante che il budget generale del matrimonio includa una parte destinata alle spese extra e agli imprevisti. Gli extra non vengono sempre compresi nel prezzo finale per questo è meglio accordarsi con i fornitori per acquistare dei pacchetti all inclusive. L’open bar ad esempio, potrebbe essere un servizio compreso tra quelli forniti dalla location oppure, un extra che non era stato calcolato. Lo stesso vale per il DJ e la musica, come l’animazione per i bambini ed i differenti spettacoli che potrebbero intrattenere gli invitati.

Ci sono poi dei servizi speciali che sono diventati molto de moda negli ultimi anni, come i food corner, i photocall, i fuochi d’artificio e molto altro. Tutti questi extra incidono sul budget, per questo, è importante decidere in anticipo se includere nei servizi questi extra oppure è meglio rinunciare.

Bisogna inoltre sempre prevedere gli imprevisti e mettere da parte una piccola somma destinata ai cambiamenti dell’ultimo minuto, agli invitati inattesi, all’animazione dei bambini e molto altro.

Il viaggio di nozze

Anche il viaggio di nozze dovrebbe essere compreso nel budget previsto per il matrimonio. Il prezzo varia a seconda della destinazione, della stagione, della richiesta e degli sconti che spesso sono compresi nei pacchetti vacanza. Le agenzie di viaggio specializzate solitamente organizzano ogni singolo dettaglio della luna di miele di modo che il prezzo sia trasparente e comprenda tutti i servizi di viaggio. Il prezzo medio sostenuto dagli italiani per il viaggio di nozze va dai 3000 ai 5000 euro, dipendendo dal tipo di viaggio, dalla meta scelta, dalla durata, etc. Molto spesso questa voce viene però pagata con i regali di nozze e molto spesso viene inserita come voce principale della Lista nozze.

Salvarequanto costa un matrimonio viaggio di nozze
Seychelles

Quanto costa quindi un matrimonio? Conclusioni finali

Insomma, facendo una stima generale, abbiamo constatato che sposarsi oggi costa in media dai 15.000 ai 20.000 euro. Di recente abbiamo condotto uno studio a cui hanno partecipato oltre 15.000 coppie di sposi sparse nei 20 paesi in cui Zankyou è presente con il proprio servizio di lista nozze online di cui è leader. Ne è emerso che la media mondiale stanziata per un matrimonio è di 15.100€, mentre noi italiani spendiamo per i preparativi delle nozze 20.000 €, arrivando anche a 30.000 al sud.

Non si tratta naturalmente di una cifra universale poiché i fattori da tenere in considerazione sono molti e le scelte di stile, luogo, stagione possono fare la differenza. Il nostro consiglio nel caso in cui non si disponga di un grosso budget di spesa, è di focalizzarsi sugli aspetti ai quali si tiene di più ed investire su questi la maggior parte del budget.

 

Scarica l’e-book gratuito “Un giorno perfetto: 10 tips per organizzare le tue nozze!

 

Seleziona i fornitori che desideri contattare

The White Rose Wedding Wedding planner
Giovanna Damonte Wedding planner
Sarah Sollami Photographer Fotografia e video
Matrimoni all'italiana Fotografia e video
Simona Rossi Eventi Wedding planner
Kairos Eventi - Monia Re Wedding planner
Tulle & Cannella Wedding planner
PATCH Wedding Fotografia e video
Nana&Nana Cakes Torte nuziali e Dolci

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Lascia un commento

Lista di nozze Zankyou. Ricevi il 100% degli importi regalati sul tuo conto corrente.