Quanto costano i fiori per un matrimonio?

Quanto costano i fiori per un matrimonio?

Il costo dei fiori del matrimonio è un punto saliente e molto discusso...cercheremo di fare un po' di chiarezza!

Quanto costano i fiori per un matrimonio?
Floreventi
  • Fiori
  • Consigli
  • Guest-blogger

Chiedere preventivi online per i fiori del matrimonio può essere molto complicato per chi non è del mestiere, perchè arrivano preventivi completamente diversi e non capiamo come sia possibile. Questa è una situazione molto frequente e in questo articolo cercherò di spiegarti il perchè.

In verità non esiste un prezzo definito, il prezzo varia in funzione di vari parametri, che vanno dalle competenze del professionista, all’approvvigionamento delle materie prime e da regione a regione.

È assolutamente lecito a questo punto porsi quesiti come “Quali sono le differenze tra loro?” “Perché non riesco a trovare dei criteri di misura che mi facciano capire il perché i prezzi sono così diversi tra di loro?” “Perché a me sembrano tutti uguali e non riesco a capire le differenze?”

Prezzo fiori matrimonio: chiedere preventivi online, si o no?

Ti ho già accennato negli articoli precedenti, che, chiedere preventivi on line non è la cosa giusta da fare.

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Potresti avere sempre una percezione errata di ciò che stai analizzando, proprio perché è difficile capire le caratteristiche dei vari fornitori.

Ti faccio un esempio: 

Decidi di cambiare un tuo elettrodomestico, ne vuoi comprare uno più moderno e performante. Di solito, come prima cosa, si effettua una ricerca on line e si cerca di studiare le diverse caratteristiche tra un assortimento di marche e modelli. 

Una volta individuato quello che fa al caso nostro, ci si reca in uno store di elettrodomestici, perché si ha la voglia di vedere e toccare l’apparecchio prima di acquistarlo (è come se questa azione ci dia sicurezza che stiamo per fare l’acquisto giusto). A questo punto i prossimi passi potrebbero essere tre:

1) Comprare l’apparecchio scelto virtualmente direttamente nello store.

2) Confrontarsi e affidarsi all’addetto del reparto, acquistando presso lo store l’apparecchio da lui consigliato anziché quello da noi selezionato virtualmente (quindi cambiare idea sulla ricerca fatta e affidarsi ai suoi consigli)

3) Tornare a casa, riaprire il computer, fare tesoro delle info gratuite che l’addetto di reparto ci ha fornito, cercare store on line al prezzo più basso e acquistare lì per risparmiare.

Beh questo è esattamente ciò che che non dovresti mai fare quando stai cercando il fornitore che curerà l’allestimento floreale del tuo matrimonio.

Salvarecosto fiori matrimonio
Floreventi

Al giorno d’oggi il mondo è saturo di informazioni e si va sempre di corsa.

Tutti abbiamo poco tempo e siamo abituati a comprare parecchio on line per praticità.

Anche io, mi avvalgo di negozi on line per molti prodotti, ma bisogna fare attenzione a distinguere che non tutto può essere acquistato online, soprattutto quando si tratta del tuo giorno più importante. 

Il tempo diventa prezioso, non vuoi perderlo e per comodità, potresti pensare di inviare richieste di preventivi per fare intanto una cernita, senza conoscere nulla di questi fornitori ma essendoti basata solo sulle foto che essi propongono in siti pubblicitari.

Come scegliere il fornitore più appropiato per te

Scrivi una mail generica di informazioni per farti un’idea (speri che qualcuno ti risponda aiutandoti a capire quale sarà la spesa orientativa).  Ti potrebbero arrivare diversi tipi di risposte, chi ti dice che non da prezzi on line, chi ti sviluppa un prezzo con soliti addobbi standard e ti indica una specie di “lista della spesa”, chi ti cattura con offerte a buon mercato…

Soprattutto la seconda mi fa sorridere. Mi arrivano ancora oggi richieste di preventivo sul mio sito con “liste della spesa “di persone che vogliono solo fare paragoni tra me e altri.

È evidente che non hanno letto nulla sulla mia azienda e che non mi conoscono. Sono persone che si sono limitate ad aprire il computer e hanno solo cercato il prezzo più basso e le foto che più o meno hanno attirato la loro attenzione.

Salvarecosto fiori matrimonio
Floreventi

Riuscire a paragonare le varie aziende tra loro non è affatto semplice perché ognuna di loro ha il proprio modo di lavorare.

“I matrimonifici” per esempio, sono aziende che lavorano in modo standard e forniscono risposte via mail con una “lista della spesa”.

Devi considerare, che, quella stessa lista con prezzo annesso è inviata ad altre persone prima e dopo di te. Sono aziende che lavorano esclusivamente su prezzo conveniente con lavori standard. Alcune di esse arrivano anche a 300 matrimoni (sono parecchi) in una stagione che va da Aprile a Ottobre. Sono scelte aziendali!!  Non li sto affatto criticando!! Sono solo diversi dal mio modus operandi.

Esse non potranno mai darti un servizio esclusivo, un team con una competenza all’avanguardia, elementi di arredo dell’ultima generazione, un servizio di assistenza privilegiato, un progetto unico e originale, uno staff a te dedicato per tutto il giorno del matrimonio, materiale floreale eccellente richiesto solo ed esclusivamente per te.

Ecco dove sta la differenza. 

Una questione di qualità

Potrei farti un altro esempio: uno chef stellato sarà differente rispetto a una trattoria turistica? Giustificherà anche un prezzo più alto rispetto ad altri?

Cosa lo differenzia?

  1. Competenza e studi 
  2. Esperienza di anni e anni fatti accanto a guru della cucina girando per il mondo
  3. La materia prima eccellente
  4. Cucine idonee ad accogliere una brigata
  5. Brigata selezionata e culturalmente preparata con studi specifici
  6. Costi di gestione più alti

Potrei andare ancora avanti…..

Salvarecosto fiori matrimonio
floreventi

Questo esempio calza a pennello con il settore del floral design.

Esso dovrà farti capire,  che non siamo tutti uguali e non tutti sono in grado di eseguire le stesse cose.

Purtroppo la parola floral designer è troppo inflazionata. Oramai in tanti si fanno chiamare così, ma posso assicurarti che avere questo titolo richiede anni e anni di studi soprattutto all’estero.

Da questo, proviene la competenza aggiunta alla capacità di sviluppare un progetto adatto ai luoghi , in armonia con il gusto del cliente.

Questa professione si è molto elevata da qualche anno a questa parte, ma te ne parlerò in modo più approfondito in un altro articolo.

Avrai dunque compreso, che non esiste un prezzo vero e proprio per allestimento floreale, ma esistono dei criteri selettivi che potrai utilizzare ora che hai letto queste info.

A questo punto dunque rifletti se desideri un allestimento standard (uguale a quello di altri) risparmiando sulla spesa, oppure vuoi qualcosa di particolare che stupisca te e i tuoi ospiti.

Il trucco sta nel documentarti di più sul fornitore che andrai a scegliere prima di basarti solo sulle foto.

In questo modo, capendo e leggendo, ti rendi autonoma senza dover “scegliere” fornitori consigliati da altri (da chiese, catering ecc cc…)

Concludendo, fai ricerca on line solo per documentarti su ogni fornitore, per esempio quello che dovrai mettere in leva è: recensioni rese pubbliche (nota quante ne ha) nelle quali si parla di competenza, professionalità, servizi, unicità dei progetti, freschezza del materiale vegetale ecc. ecc. In aggiunta a questo trovi anche delle video testimonianze? Quante ne ha? Ha un blog

Sulle azioni off line posso consigliarti di andare a visitarlo, notare come ti accoglie, notare il luogo nel quale ti accoglie, notare le qualifiche appese alle pareti del suo studio/atelier (come quando entri in uno studio medico), notare il customer care aziendale,notare quali mezzi di comunicazione utilizza con/per te, notare i mezzi all’avanguardia che ti proporrà per il tuo progetto.

Chiedigli di farti visitare il suo laboratorio di produzione (e’ come andare in un ristorante ed avere la cucina a vista. da li ti rendi conto di parecchie cose anche tu che sei inesperta)

Nota se ha celle frigorifere (i fiori hanno bisogno di celle frigorifere per mantenere il massimo della freschezza)

Da tutto questo trai le tue conclusioni e valuta tu con le tue risorse ciò che vuoi/puoi dedicare alla parte floreale. Valuta il perché dovresti comprare da lui piuttosto che da altri.

Quindi per rispondere alla tua domanda iniziale, quanto costano i fiori per il matrimonio? La risposta è più che altro un’altra domanda, e cioè “quanto sei disposta a stanziare per i fiori del tuo matrimonio? In base a questo, cerca il fornitore che può adattarsi di più alle tue esigenze e che ti dia il massimo in rapporto qualità/prezzo.