Come decorare il tuo matrimonio SENZA fiori: ecco 4 alternative originali

Come decorare il tuo matrimonio SENZA fiori: ecco 4 alternative originali

Se proprio non ti piacciono i fiori, o senti di voler sperimentare qualcosa di nuovo, o per una scelta eco-friendly, scegli una di queste 4 idee!

  • Fiori
  • Decorazione banchetto

L’idea potrà sembrarvi assurda, paradossale, irreale. Eppure è così: potrete decorare i luoghi del vostro matrimonio SENZA l’utilizzo di fiori. A chi storce il naso pensando ad un matrimonio grigio, spento, senza verve noi di Zankyou regaliamo queste 4 alternative originalissime per ravvivare e riempire di pennellate di colore il vostro giorno più bello. Se proprio non ti piacciono i fiori, o senti di voler sperimentare qualcosa di nuovo, o per una scelta eco-friendly, queste idee sono quello che stai cercando! Molte volte una location, per la sua estrema bellezza, non ha bisogno di “orpelli” e sovrastrutture decorative: è il caso di Tenuta di Ripolo! È la cornice perfetta per il vostro sogno d’amore, totalmente immersa nel verde ma a pochi chilometri da Roma: la Tenuta di Ripolo è un gioiello vivente, che renderà tangibile tutte le vostre aspettative per il “giorno dei giorni”. Con e senza fiori annessi…

SalvareTenuta di RipoloScopri di più su “Tenuta di Ripolo”
Tenuta di Ripolo

1. Lanterne, candelabri e candele

Nella semplicità si nasconde la vera raffinatezza. Decorare un matrimonio con luci e candele è un must degli ultimi anni. Un ambiente sapientemente illuminato, e di conseguenza decorato con lanterne, candelabri, candele e microluci, ci trasporta in un Eden metafisico e al contempo terrestre. Sposi ed invitati si sentiranno in un ambiente caldo dai tocchi aristocratici. I tavoli del ricevimento riccamente decorati accompagneranno le pietanze di un menù innovativo e frizzante. Voi sentireste la mancanza dei fiori? Noi NO!

SalvareFoto: Feather and Stone vía Style Me Pretty
Foto: Feather and Stone vía Style Me Pretty
SalvareFoto: Artiese Studios via StyleMePretty
Foto: Artiese Studios via StyleMePretty
SalvareFoto: Haleigh V Photography vía Style Me Pretty
Foto: Haleigh V Photography vía Style Me Pretty
SalvareFoto: Kelli Elizabeth via Style Me Pretty
Foto: Kelli Elizabeth via Style Me Pretty
SalvareFoto: Emily Delamater via Style Me Pretty
Foto: Emily Delamater via Style Me Pretty

2. Libri e bottiglie

Per un tocco vintage e decisamente retró, perché non inserire libri e bottiglie nella decorazione dei luoghi delle vostre nozze? Un libro dà immediatamente l’idea di “vissuto”, di una storia che si dipana nel tempo e nello spazio, un po’ come il vostro amore. Le bottiglie, brillanti e splendenti, sono doni e allo stesso tempo scrigni di un qualcosa di altro. Potreste pensare di regalarli alla fine dell’evento, come piccoli cadeaux per i vostri invitati. Ed anche in questo l’assenza dei fiori si nota ben poco!

SalvareSerena CeveniniScopri di più su “Serena Cevenini”
Serena Cevenini
SalvareFoto: Tory Williams via Style Me Pretty
Foto: Tory Williams via Style Me Pretty
SalvareFoto: Suzi Q vía Style Me Pretty
Foto: Suzi Q vía Style Me Pretty
SalvareSerena CeveniniScopri di più su “Serena Cevenini”
Serena Cevenini
SalvareFoto: Three Nails Photography vía Style Me Pretty
Foto: Three Nails Photography vía Style Me Pretty
SalvareFoto: Kristyn Hogan vía Style Me Pretty
Foto: Kristyn Hogan vía Style Me Pretty

3. Frutta, piante ornamentali e tronchi

L’Italia è un Paese ricco di una folta e variegata vegetazione. Non parliamo di fiori stavolta, bensì di piante. Sapete qual è la pianta più usata per le decorazioni 2016? No? Ma è proprio l’ulivo, la pianta più verdeggiante e mediterranea che cresce rigogliosa nelle nostre terre. Ulivo da alternare, magari, a tronchi d’albero, ma anche semi, ghiande e pigne e perché no a frutti come il melograno!

SalvareFoto: Lacie Hansen
Foto: Lacie Hansen
SalvareFoto: Justine Milton
Foto: Justine Milton
SalvareFoto: Elisa Bricker
Foto: Elisa Bricker

4. Conchiglie e stelle marine

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

E ultimo, ma non ultimo, uno stile che non passa mai di moda. Se celebrate il vostro matrimonio in spiaggia, o almeno vicino al mare, potreste optare per delle decorazioni di nozze in stile marino. In primis conchiglie e stelle marine ma anche piccole ancore e barchette. Vi sentirete immediatamente come “capitani corraggiosi” che salpano i mari dell’amore.

SalvareWhite Weddings&Events
White Weddings&Events
SalvareFoto: Cooper Carras
Foto: Cooper Carras
SalvareFoto: KT Merry
Foto: KT Merry

Ecco 4 idee semplici e di grande impatto per “rimpiazzare” i fiori nel vostro matrimonio (e senza alcun rimorso). Sono delle alternative straordinarie ma economiche al contempo, per accontentare ogni tipo di coppia/portafogli. È un modus interessante per stravolgere le ferree regole del wedding e della supremazia floreale: organizzate un matrimonio fuori dal comune, rompete le regole e seguite i vostri desideri! Ma attenti a non scadere nel trash e a riproporre queste 4 cose ormai fuori moda in un matrimonio. Senza fiori sì, ma sempre con gusto!

Foto via: Feather and Stone, Artiese Studios, Emily DelamaterHoleigh V Photography, Kelli Elizabeth, Tory Williams, Suzi Q, Three Nails Photography, Kristyn Hogan Photography, Lacie Hansen, Justine Milton, Elisa Bricker, Cooper Carras, Wendy Laurel, KT Merry, Kelly Kollar Photography

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Tenuta di Ripolo Ville per matrimoni
Serena Cevenini Fotografia e video