L'importanza di luci e candele durante un matrimonio: la parola all'esperta

Nulla trasforma un evento più di una buona illuminazione. Più che buona diremmo “creativa“. Tocchi di luce che se sapientemente mixati al tema della decorazione e alla cornice scelta, cambiano indiscutibilmente il pathos di un evento. Un matrimonio senza luci e candele è impensabile, soprattutto se si tratta di un matrimonio serale, sempre più scelto dalle coppie di futuri sposi. Candele colorate, lampadine, lanterne, fili di luci e chi più ne ha più ne metta. Il calore emanato da un gioco di luci non è soltanto visivo, ma soprattutto umano. L’idea di un caldo abbraccio circolare che coinvolge sposi ed invitati.

Giovanna Damonte Wedding planner & Event designerScopri di più su “Giovanna Damonte Wedding planner & Event designer”
Giovanna Damonte Wedding planner & Event designer

Per approfondire maggiormente il tema abbiamo deciso di chiedere l’opinione ad una grande esperta del settore. Giovanna Damonte, founder di Giovanna Damonte Wedding planner & Event designer, ci guiderà nel mirabolante mondo di luci e candele, per trasformare il vostro evento in qualcosa di unico. Giovanna Damonte è la figura di cui avrete bisogno per far sì che il vostro matrimonio diventi IL matrimonio per antonomasia: Giovanna saprà consigliarvi e supportarvi nel vorticoso processo di organizzazione delle nozze.

Ma bando alle ciance e ascoltiamo con attenzione i suoi consigli…

1. Carissima Giovanna, che valore hanno per lei le luci nel contesto di un evento?

Giovanna Damonte Wedding planner & Event designerScopri di più su “Giovanna Damonte Wedding planner & Event designer”
Giovanna Damonte Wedding planner & Event designer

Sono certa che per la realizzazione di una scenografia magica le luci abbiano un ruolo fondamentale. Luci intese come gioco colorato di light design o come vibrante e caldo gioco di candele oppure come arredi luminosi. Tendo a consigliare agli sposi matrimoni pomeridiani che si protrarranno fino a  sera perché solo così riusciremo a mettere in scena questo dettaglio da non sottovalutare per avere un’atmosfera fiabesca.

2. Quali sono le differenze tra decorazioni da esterni e da interni con luci e candele?

Giovanna Damonte Wedding planner & Event designerScopri di più su “Giovanna Damonte Wedding planner & Event designer”
Giovanna Damonte Wedding planner & Event designer

Non penso ci sia una netta differenza, si possono progettare con lo stesso tipo di luce sia ambienti esterni che sale interne a location per matrimoni. L’unico consiglio che mi sento di dare è di enfatizzare quello che l’architettura di certi luoghi ci offre evidenziando dei dettagli o dei piccoli ambienti, la luce deve fare da cornice e per questo dev’essere studiata con un piccolo progetto per poter rendere al meglio.

3. Secondo lei qual è il quid in più che possono dare luci e candele all’atmosfera di un evento?

Giovanna Damonte Wedding planner & Event designerScopri di più su “Giovanna Damonte Wedding planner & Event designer”
Giovanna Damonte Wedding planner & Event designer

Sicuramente creare un’atmosfera fiabesca che diversamente non si potrebbe avere. Immaginate il taglio della torta illuminato dalla luce di tante candele o con elementi decorativi luminosi oppure con un gioco di luci colorate. I vostri ospiti rimarranno sorpresi nel trovarsi in un ambiente nuovo e magico al calar della notte!

4. Che tipo di candele preferire? Come evitare che possano creare problemi?

Giovanna Damonte Wedding planner & Event designerScopri di più su “Giovanna Damonte Wedding planner & Event designer”
Giovanna Damonte Wedding planner & Event designer

Io uso soprattutto candele naturali e con colori neutri inserite all’interno di vasi, lanterne o contenitori di differenti materiali in linea con il colore e lo stile dell’evento. Proprio l’utilizzo di contenitori fa si che non ci siano brutti incidenti e che sia un allestimento luminoso sicuro anche per i bambini. Altro dettaglio da non sottovalutare è l’aria: se le candele non hanno un involucro al primo soffio di vento si spegneranno e quindi tutto sarà stato vano!

5. Come vanno armonizzate luci e candele nel contesto della decorazione?

Giovanna Damonte Wedding planner & Event designerScopri di più su “Giovanna Damonte Wedding planner & Event designer”
Giovanna Damonte Wedding planner & Event designer

Io amo usare entrambe, sia le luci colorate che le candele, magari in momenti  differenti dell’evento. Ad esempio le candele sui tavoli durante il placèe e all’esterno della location mentre il gioco di light design a decoro della facciata della location o di alcuni alberi se vogliamo creare un giardino incantato!

Giovanna Damonte Wedding planner & Event designerScopri di più su “Giovanna Damonte Wedding planner & Event designer”
Giovanna Damonte Wedding planner & Event designer

Ringraziamo la gentilissima Giovanna Damonte e vi invitiamo ad appuntare i consigli che ci ha lasciato riguardo all’illuminazione di un evento. Lasciate che la fiamma di una candela riscaldi ed illumini non solo l’ambiente circostante ma anche i vostri sentimenti.

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Lascia un commento

Luisa Festa
Come scegliere il trucco da sposa perfetto: la parola ad una vera esperta
Abbiamo contattato una delle migliori truccatrici d'Italia per farci dare qualche dritta riguardo alla scelta del perfetto make up per la sposa a seconda delle caratteristiche di ognuna: lasciamo quindi la parola a Luisa Festa!
Morlotti Studio
Come fotografare un matrimonio: la parola all'esperto
Consigli, sensazioni ed anedotti di Daniele Veneri di Morlotti Studio che ci racconta cosa significa racchiudere in una foto le emozioni di un matrimonio.
Napoleon Sarony, Ritratto di Oscar Wilde, 1882, via it.wikipedia.org - Collezione Louis Vuitton SS2014, via Louis Vuitton su Facebook
Tendenze Sposo 2014: dalle sfilate di Milano e Parigi, l’importanza di essere dandy
Oscar Wilde e Dante Gabriel Rossetti, Salvador Dalì e Gabriele D’Annunzio, Charles Baudelaire e Franz Liszt, ed ancora oggi, uno su tutti, David Bowie: personalità che hanno eccelso nel campo artistico all’interno del quale hanno scelto di muoversi, tutte accomunate da un unico, eccellente filo dorato. Il dandismo. Grande tendenza nelle anteprime delle collezioni di abiti da sposo 2014, durante le settimane della moda parigine come milanesi, oggi vi proporremo dunque uno stile che non è semplicemente l’abito, ma è la mente, la vita, il dettaglio. Perché un vero dandy sa bene che l’eleganza sta tutta nei particolari.

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni