Come scegliere il bouquet da sposa perfetto in 5 passi

Come scegliere il bouquet da sposa
Come scegliere il bouquet da sposa

Gigli, rose, tulipani, camelie, fiori selvatici … Se c’è qualcosa di realmente importante nel look da sposa, è il bouquet. Pertanto, devi scegliere quello giusto in base al tuo stile e al tuo abito da sposa. Affinché tu non faccia la scelta sbagliata, segui questi consigli e scoprire qual è il bouquet perfetto per te! Vedrai come sarà semplice scegliere il bouquet da sposa se terrai conto di questi 5 consigli.

Passo 1: Abbina il bouquet al tuo abito da sposa

Non è un segreto, il momento in cui la sposa fa il suo ingresso è uno dei più importanti in ogni matrimonio; per questo, è essenziale sapere quali tipologie di bouquet si adattano al meglio con l’abito da sposa che hai scelto.

Compatto: questo tipo di bouquet è uno dei più richiesti dalle spose. È un bouquet rotondo che simula la mezza sfera. Il suo diametro di solito non misura più di 30 centimetri ed è composto da fiori più piccoli. Questo tipo di bouquet è ideale per gli abiti da sposa più tradizionali, come gli abiti da sposa con taglio princessa o con gonna voluminosa.

Silvestre: un bouquet molto alla moda oggi. È composto con qualsiasi tipo di fiore stagionale ed è caratterizzato dall’essere poco compatto, ma una cascata con un tocco boho. È perfetto se hai scelto di celebrare un matrimonio rustico. Se hai deciso di indossare un abito da sposa dal taglio morbido realizzato con tessuti leggeri, con pizzi o fiori ricamati, questo tipo di bouquet è tuo.

Asimmetrico: uno dei rami più visti nei blog di nozze. È un bouquet fatto di fiori diversi posizionati in un maniera casuale, ma con una simmetria di base. Sono ideali se abbinati ad abiti da sposa con scollo all’americana, semplici ma sofisticati, ma anche con abiti da sposa con scollatura a cuore, in cui il bouquet assume un ruolo molto importante.

Stelo lungo: è una tipologia di bouquet che è caratterizzato dalla lunghezza del gambo dei fiori, particolarmente prolungato e sottile. Sono perfetti per le donne slanciate che devono scegliere, per il loro grande giorno, un abito da sposa per donne alte.

Cascata: è un bouquet in cui i fiori cadono a cascata, come suggerisce il nome. È un bouquet classico che va molto bene se si sceglie di indossare il velo. È sicuramente il bouquet più difficile da portare, ma se realizzato con i fiori giusti, può essere perfetto per il tuo grande giorno.

Fleurs D'AngeRichiedi maggiori informazioni
Fleurs D’Ange

Passo 2: Guarda la forma del tuo corpo

Anche se potrebbe sembrare un cliché, la forma del tuo corpo determina la scelta dello stile dell’abito da sposa, delle scarpe e anche del bouquet da sposa. L’importanza del bouquet nell’outfit da sposa non va sottovalutata, quindi è importante scegliere quello che meglio si adatta alla silhouette e che si abbini alla perfezione al resto del look.

Clessidra: se hai il punto vita stretto ed i fianchi o il decollette più voluminoso, dovresti scegliere un abito da sposa stile impero, oppure un modello dal taglio a sirena, che esalti la tua naturale bellezza. Per questo tipo di abiti è perfetto un bouquet da sposa a cascata.

Pera: la classica silhouette mediterranea con i fianchi più larghi rispetto al punto vita, va esaltata con un abito da sposa dal taglio principessa, ad A o, se vuoi osare, un abito da sposa corto. Aggiungere il volume nella zona dei fianchi aiuterà a dissimulare un po’, meglio ancora se abbinato ad un bouquet a cascata, silvestre o asimmetrico.

Triangolo: la tua silhouette è caratterizzata da spalle molto strette e fianchi larghi, è esaltata dalle scollature aperte a barchetta e dalle gonne ampie che dissimulano i fianchi. Il bouquet perfetto per questo tipo di fisico è asimmetrico o a cascata.

Rotonda: se hai questo tipo di silhouette, scegli un bouquet a cascata o asimmetrico che slancerà molto la silhouette se abbinato ad un abito da sposa dal taglio impero.

Isabella Flower DesignRichiedi maggiori informazioni
Isabella Flower Design

Passo 3: Considera la tua personalità

Sposa tradizionale: scegli un bouquet da sposa facile da portare. Il bouquet di questa sposa ha una forma rotonda molto lavorata per simulare una semisfera perfetta.

Sposa romantica: un bouquet a cascata è l’opzione migliore; i fiori devono coprire le mani, in maniera casuale quasi disordinata.

Sposa perfezionista: cupola, bonche, posy o clutch questi sono i bouquet perfetti per te; in questo caso, una volta scelti i fiori, gli steli sono uniti alla base con alcuni dettagli che rappresentano la sposa: un tessuto grazioso, un pizzo antico, una spilla di famiglia.

Sposa Boho: corsage, wild o eco, un bouquet dei più economici e semplici. Può essere fatto con qualsiasi fiore stagionale e deve avere uno stile casual.

Sposa raffinata: scegli un bouquet in cui i fiori siano posizionati in modo tale da poterlo appoggiare su un braccio, come se lo stessi mostrandolo agli ospiti.

Oui! Fleurs et MaisonRichiedi maggiori informazioni
Oui! Fleurs et Maison

Passo 4: Scegli i fiori in base alla stagione dell’anno

Ogni stagione dell’anno ci regala un’atmosfera diversa e un ambiente unico. I fiori, che sono una parte importante di ogni matrimonio, devono essere scelti in base alla stagione dell’anno.

Per un matrimonio autunnale, i fiori ideali sono quelli che fioriscono in estate e che durano qualche mese in più. Un esempio sono le dalie o l’erica, una pianta perfetta che dura a lungo. I colori devono richiamare quelli naturali, quindi sì alle tonalità più calde.

Per un matrimonio invernale ci sono due possibilità: da un lato preferire colori freddi che ricordino la neve, e dall’altro, i colori caldi per un evento caldo e accogliente. I fiori invernali perfetti per il tuo bouquet possono essere: tulipani, anemoni, ranuncoli, e rose.

Quando il matrimonio viene celebrato in primavera, il colore inizia a inondare i campi e la gamma cromatica diventa molto più ampia. Puoi aggiungere colore al tuo evento e al tuo bouquet con fiori come peonie, paniculata, lavanda, rose e garofani.

E questa esplosione di colori lascia il posto alla stagione estiva. I matrimoni estivi possono essere riempiti con rose, margherite, peonie, garofani, dalie e molti altri.

Sara Cattaneo LabRichiedi maggiori informazioni
Sara Cattaneo Lab

Passo 5: In base allo stile dell’evento

Matrimonio classico: colori classici e tenui come il bianco, il rosa o il pesca. Rose, papaveri, ortensie, peonie, camelie e mazzi selvatici saranno perfetti per il tuo bouquet.

Matrimonio romantico: celebrerai le nozze in un giardino, in una chiesa o in un accogliente eremo con un ambiente molto rustico e con tonalità naturali, come verde, blu, marrone o bianco? Per il tuo bouquet scegli un colore naturale, in contrasto con il vivace colore dei fiori selvatici o il verde delle foglie o dell’edera. Gardenie, garofani, camelie, lavanda, paniculata.

Matrimonio moderno: scommetti sull’asimmetria dei fiori a gambo lungo in contrasto con quelli arrotondati e più piccoli. Scegli fiori come orchidee, tulipani, rose o camelie e scegli le tonalità pastello.

Matrimonio vintage: questo tipo di matrimonio richiede un bouquet di fiori chiari in contrasto con altri più scuri. Per questo stile, puoi scegliere i fiori che desideri e creare una combinazione retrò.

Matrimonio rustico: se il tuo matrimonio è di questo stile, scegli un bouquet da sposa selvatico o eco, ma bello e completamente in linea con lo stile di nozze. Lavanda, craspedie, paniculata o addirittura picchi saranno i protagonisti.

Matrimonio in città: se festeggi un matrimonio cosmopolita nel centro della città, il tuo bouquet dovrebbe essere eclettico e moderno. Scommetti su fiori a gambo lungo come tulipani o rose.

Milleventi 1020Richiedi maggiori informazioni
Milleventi 1020

Scopri il bouquet perfetto per te con questo test!

Scarica l’e-book gratuito “Un giorno perfetto: 10 tips per organizzare le tue nozze!

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Più informazioni circa

Lascia un commento

La guida per IL matrimonio perfetto in 10 passi: ecco come fare
La guida per IL matrimonio perfetto in 10 passi: ecco come fare
Si avvicina il momento che cambierà per sempre la tua vita, sei pronta? Senza dubbio il matrimonio è stupendo, ma allo stesso tempo complesso; quando due anime si uniscono, bisogna saper unire anche due mondi distinti e la convivenza può diventare molto complicata. Ma niente paura! Ti diciamo quali sono le 10 cose da fare per trasformare il tuo matrimonio in un sogno.
Malafronte
Come scegliere i fiori per il tuo bouquet da sposa
Le dritte per scegliere i fiori perfetti per il tuo bouquet da sposa
#chiedoamauro1: lungo o corto? Come scegliere l'abito da sposa perfetto per te
#chiedoamauro1: lungo o corto? Come scegliere l'abito da sposa perfetto per te
La domanda sembra un po’ provocatoria e magari un grande dilemma... Ma diciamoci la verità: quante sono le spose che realmente indossano l’abito corto? Ecco qualche dritta del  Wedding Designer e Direttore artistico del team Domo Adami, in esclusiva per Zankyou!

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni