Ecco tutte le caratteristiche del perfetto buffet di nozze 2018: da acquolina in bocca!

Probabilmente ve ne sarete accorti anche voi: le tendenze dei matrimoni stanno cambiando e il settore che in assoluto vede più novità è quello della ristorazione! Avete presente quando essere ospitati ad un matrimonio significava star seduti a tavola per ore e ore assistendo ad una lentissima carrellata di pietanze? Bene, dimenticate tutto questo ed entrate in una nuova dimensione dove il buffet degli aperitivi è molto più che un intermezzo in attesa dell’arrivo degli sposi ma il fulcro del ricevimento di nozze!

Corbin Gurkin
Corbin Gurkin

Fino a poco tempo fa solo pochi sposi rischiavano stravolgendo le regole della tradizione, preoccupati di deludere le aspettative dei loro ospiti, ed invece negli ultimi anni sono stati proprio coloro che hanno partecipato ai ricevimenti che ci hanno confermato che le nuove tendenze hanno superato l’esame  a pieni voti! Ad essere gradito è il maggiore dinamismo che i matrimoni contemporanei offrono: parliamo della possibilità di poter conversare, interagire tra famiglie e fare nuove amicizie andando ben oltre i confini del tavolo in cui ci è stato assegnato il posto a sedere. Il buffet quindi non è più soltanto il luogo dove scegliere tra  tartine e finger food ma anche quello dove poter degustare primi e secondi piatti, in piena libertà di movimento. Incontrandosi tra i buffet si chiacchiera assaggiando tanti piatti sfiziosi che stuzzicano il palato e offrono tanti momenti di confronto, e perché no, magari qualche incontro interessante! Anche i bambini invitati a un matrimonio saranno liberi di muoversi da un tavolo all’altro, scoprendo diversi tipi di cibo e sapori.

Kristyn Hogan
Kristyn Hogan

Come confermano i migliori catering la varietà del cibo è un elemento che colpisce tutti gli ospiti. Se a questa si aggiunge una buona dose di originalità, il risultato per il vostro matrimonio sarà davvero spettacolare! Per questo rivolgetevi a L’Arte del Ricevere: lo staff metterà a vostra disposizione la propria esperienza realizzando un buffet personalizzato secondo i vostri gusti e le vostre richieste. L’Arte del Ricevere è un’azienda che si distingue per la ricercatezza e la qualità degli ingredienti alla riscoperta dei sapori e delle tradizioni culinarie di una terra ricca e rigogliosa come la Sicilia.

Non dimentichiamo infatti che l’elemento visivo, in matrimoni di questo tipo gioca un ruolo da protagonista. La mise an place e la presentazione dei piatti devono essere molto curati ed invitare gli ospiti a sperimentare ed assaggiare, servendosi cibi che non sono solo buoni ma anche belli. Un catering deve quindi sapere dividere equamente la sua professionalità e il suo servizio per soddisfare tre concetti ugualmente importanti: la cucina, il servizio e l’arredamento, in quanto l’obiettivo non è solo quello di stuzzicare il palato ma anche la curiosità degli occhi.

Jose Villa Photography
Jose Villa Photography

Le food station, ovvero “gli angoli” tematici sono generalmente dedicate ad un categoria di cibi specifica: il fritto, i salumi, i finger food ma anche il sushi e i crudi di mare, ed il vantaggio è che si possono creare diverse combinazioni di sapori aggiungendo angoli e buffet (anche a seconda del budget che avete)  in questo modo potrete davvero personalizzare il vostro matrimonio! È essenziale quindi che ogni buffet sia decorato a tema con i piatti esposti in modo che per i vostri ospiti sarà facilissimo orientarsi tra le proposte e l’atmosfera del vostro matrimonio sicuramente ne gioverà.

Meredith Purdue Photography
Meredith Purdue Photography

Attualmente è in gran voga la scelta di servire un ricchissimo buffet di aperitivi e antipasti caldi e freddi, a volte anche preparati a vista, e poi far accomodare gli ospiti a tavola per poco tempo, anche solo per 40/50 minuti: ovvero il tempo necessario per degustare un primo ed un secondo e tornare a passeggiare tra le food station allestite nel frattempo con dolci e frutta.

The Edges Wedding Photography
The Edges Wedding Photography

Una divertente novità sono i food trucks! Ne avete mai sentito parlare? Si tratte di stazioni di cibo ambulanti, dove le pietanze vengono preparate e servite su quattro ruote. Si avete capito bene, all’interno di ape car e furgoncini si possono cucinare frittelle, gelati e granite, possono servirsi hamburger e perché no anche infornare le pizze! I furgoncini, ben lungi dall’essere poco affidabili in termini di igiene e qualità del cibo – come vi abbiamo spiegato meglio in questo articolo, sono spesso esemplari vintage restaurati e adattati per l’occasione e sono perfetti per essere posizionati all’aria aperta, magari nel giardino dove avete previsto gli aperitivi. Abbiate il coraggio di metterne uno al vostro matrimonio e avrete successo, i vostri ospiti faranno la coda, garantito!

Ashley Jane Photography
Ashley Jane Photography

E a proposito di dolci non dimenticate di allestire il candy bar, o tavolo delle caramelle! Un angolo che nasce per essere dedicato ai bambini, ma che fa gola anche ai grandi: perché, ammettiamolo, chi può resistere a cake pop, biscotti, caramelle gommose, liquirizie e cup cake messi così in bella mostra tra alzatine e vassoi decorati a tema con la festa? E se si parla di soddisfazione della gola, è proprio di questo maggio appena trascorso l’incontro tra i marchi storici Pastiglie Leone e Martini. Un connubio, questo tra l’azienda dolciaria e l’iconico aperitivo alle erbe, che ha aggiunto una nuovissima linea di pastiglie al gusto Martini Rosso, impreziosita da una grafica che ha unito le bande Martini Racing e un’iconografia femminile ispirata allo stile Liberty da sempre legato al marchio Pastiglie Leone. Così, che accanto all’infinita varietà di dolcissimi bon bon di zucchero, proposti dal marchio torinese, i più adulti potranno trovare anche questa nuova straordinaria pastiglia!

Infraordinario - Pastiglie Leone
Infraordinario – Pastiglie Leone
Pastiglie Leone
Pastiglie Leone

Come sempre la parola d’ordine è personalizzare e quando si tratta di cucina, lo sappiamo tutti, la sperimentazione è la prima regola del successo.

Buon appetito!

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Lascia un commento

Foto via Shutterstock Scharfsinn
La sposa in rosa: ecco gli abiti più belli del 2018
Il rosa è da sempre un colore che rievoca la femminilità, il romanticismo, perché non scegliere un abito da sposa di questo colore?!
Simone Primo
Le 3 caratteristiche del perfetto bouquet da sposa 2017
Come scegliere un bouquet secondo le ultime tendenze del 2017? Te lo diciamo noi!
Magnolia 01.jpg
Menù di nozze e stile scelto: che relazione deve esserci?
Se manca uno l'altro non può esistere perché Il gusto passa anche per gli occhi. Scopriamo come sarà il rapporto tra menù di nozze e stile del vostro matrimonio.

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni