Torta nuziale: tutte le tipologie e le ultime tendenze

Interamente dipinte a mano, con dettagli oro o decorate con fiori freschi, le wedding cake diventano sempre più protagoniste dei matrimoni.

  • Catering e Banchetto
  • 2020
  • Galleries

Negli ultimi mesi abbiamo fatto alcune incredibili scoperte rispetto all’universo della torta nuziale: ci sono così tanti stili e tipi tra cui scegliere e i cake designer stanno diventando così esperti che scegliere la giusta wedding cake sta diventando uno step cruciale nel processo di organizzazione del matrimonio. Ci sono stili di torta nuziale adatti a ogni sposa, abbiamo già parlato in precedenti articoli di torte dipinte a mano, torte metalliche, torte morbide e tante altre ancora, ma oggi vogliamo tornare sull’argomento proponendovi una gallery di immagini e informazioni che speriamo possano risultarvi utili. 

Ma parliamo del vostro matrimonio! Avendo già ben chiaro per quanti ospiti deve essere la torta e quando ordinarla potete passare alla fase più interessante, la ricerca! Nella scelta della vostra torta non dimenticate di considerare lo stile del vostro matrimonio così da armonizzare il tutto. Un altro consiglio che posiamo darvi è quello di scegliere il floral designer e l’addobbo prima di scegliere la torta così da conoscere già bene la palette di colori che ci sarà.

Addentriamoci in questo mondo zuccherato prima con una mini guida sulle tipologie di torte più richieste e poi con un’intervista ad uno dei maggiori esponenti del settore del wedding cake design.

Salvaretorta nuziale
Christy McCarter Photography

Torte nuziali lavagna

La chalkboard cakes, in italiano “torta lavagna”, è una classica torta nuziale ricoperta da pasta da zucchero nera in cui è possibile scrivere con degli appositi gessetti edibili. Gli sposi devono giocare con la fantasia ed immaginare la torta come una tela bianca in cui scrivere qualcosa che per loro sia significativo: la data del matrimonio o una strofa della loro canzone d’amore, qualcosa che possa emozionare anche gli invitati! La chalkboard cakes si adatta a qualsiasi tipo di matrimonio, dal più elegante al meno formale, vediamole insieme.

Chalkboard cakes piccole 

Perfette per i matrimoni più intimi e raccolti, le chalkboard cakes piccoline, a parte l’ispirare tenerezza per le dimensioni, sono totalmente personalizzabili perché possono essere decorate anche nella parte superiore. Potete scriverci una poesia o una promessa o disegnare qualcosa che sia inerente col tema scelto per il vostro grande giorno.

Salvaretorta nuziale lavagna
Eureka-Photography

Chalkboard cakes vintage

Pensando ad un matrimonio in stile vintage possiamo osare una chalkboard cake che presenti elementi retrò come foto d’epoca o bussole o possiamo pensare di copiare lo spartito di una vecchia canzone o le parole di una bella poesia sulla sua superficie.

Salvaretorta nuziale lavagna
Cake Chooser

Chalkboard cakes minimal

E se il vostro sarà un matrimonio minimal chic, la chalkboard cake adatta a voi non è decorata con delle scritte ma semplicemente ricoperta con pasta di zucchero nera e impreziosita da decorazioni floreali molto sobrie e chic.

Salvaretorta nuziale lavagna
Betsi Ewing Studio

Chalkboard cakes con un tocco di colore

Il famoso gesso edibile, ovvero commestibile, usato per queste torte non è solo bianco, ma esiste in differenti tonalità. Se quello che volete è un matrimonio colorato, vivace e pieno di vita potete sbizzarrirvi colorando la torta disegnando fiori, simboli, parole, magari riprendendo i colori che avete scelto per le decorazioni.

Torte nuziali originali

Se la classica torta dai mille strati non è il vostro genere e volete rendere il momento della torta meno pomposo e più rappresentativo ci sono delle alternative che potete prendere in considerazione. cupcakes, mini wedding cakes o piramidi di macarons su coloratissimi sweet table. Vediamo insieme.

Torte nuziali personalizzate 

Avete scelto un tema che esula dal classico country chic o art déco o glamour romantico? Avete dato un tono così marcato alla vostra decorazione e a tutta la scenografia che la wedding cake deve necessariamente seguire lo stile? Ebbene si, potete optare per una torta personalizzata che esca dagli schemi.

Salvaretorta nuziale personalizzata
J Cakes
Salvaretorta nuziale originale
J Cakes

Sweet table con torta in primo piano

E invece che ne dite di dissimulare la torta sulla sweet table e sfruttare questo dettaglio per fare qualcosa di originale? Il banchetto dei dolci, delizia per gli occhi e per il palato, può diventare il palcoscenico ideale per il taglio della torta.

Salvaretorta nuziale sweet table
Tuscan Wedding Cake

Naked cake 

Alternativa, audace, diversa, nella nostra classifica non poteva mancare la naked wedding cake. Sapete che, nel lontano 2007, quando Christina Tosi del Momofuku Milk Bar fece la prima naked cake l’intenzione era semplicemente quella di dare un’alternativa più leggera alle pesantissime e classiche torte nuziali? Due anni dopo però Angelina Jolie e Brad Pitt servirono una naked cake al loro matrimonio e bam!

Per chi non lo sapesse questo termine descrive una torta che è completamente sguarnita (o quasi) all’esterno. Sì, avete sentito bene: niente vortici di glassa o strati di panna. Immaginate un semplice pan di spagna farcito, decorato e con a capo un cake topper, e voilà! 

torta nuziale naked cake

Burntbuttercakes

Mini torte nuziali

E’ arrivata in Italia già da qualche anno la moda di ridimensionare le torte nuziali, sempre più sposi decidono di vivere il momento del taglio della torta in maniera più discreta. Quella della mini torta è una tendenza, tutta americana, si tratta di piccole torte mono-porzione dai gusti e dai colori più svariati. Queste mini torte nuziali, oltre ad essere visibilmente molto belle, permettono di offrire agli ospiti più di una sola scelta, perché possono essere servite da sole o accompagnate ad altre mini wedding cake o altri dolci. Per le ridotte dimensioni sono inoltre molto facili da servire e possono diventare anche un elemento decorativo, un segnaposto, un piccolo cadeau per gli invitati.

Salvaretorta nuziale mini
Nozze a la carte

Torte con decorazioni floreali

Vere e proprie opere d’arte, questi tipi di torte sono spesso caratterizzate da una base di pasta di zucchero o crema, monocolore e decorate sui vari piani da dettagli floreali. Eleganti e raffinatissime, sono scelte per i matrimoni minimal, fine art e romantici. Il principio della decorazione è quello di riprendere in dettaglio il design dell’addobbo del matrimonio e farne un richiamo sulla torta. Vi mostriamo in immagini come sarebbe una torta con decorazione di fiori recisi.

Salvaretorta nuziale con decorazioni floreali
The wedding Playbook

Drip cake

Arriva dall’Australia e l’avrete vista più e più volte passare nella vostra home di Pinterest, è la Drip cake, ovvero la torta che sgocciola. Su una base di naked cake o semplicemente di una layered viene fatto colare uno sciroppo, una glassa consistente del colore che meglio rispetta la palette del vostro matrimonio ed il gioco è fatto. L’ingrediente che viene fatto colare è studiato appositamente per rimanere come una colata asimmetrica quando si solidifica. Promossa o bocciata?

Salvaretorta nuziale drip cake
The wedding Playbook
Salvaretorta nuziale drip cake
The wedding Playbook

Torta nuziale effetto marmo

L’abbiamo visto sulle cover degli smartphone, sulle pochette dei pc, come wallpaper, stampato sui necessaires e sulle t-shirt, arriva anche sulle torte nuziali, l’effetto marmo. Declinato principalmente sulle tonalità del panna, rosa pale, oro, argento, grigio si impone come moda sui piani delle wedding cake. Inutile dire che se state per scegliere una torta effetto marmo, lo stile del matrimonio rispetterà gli stessi codici. Sarà probabilmente un matrimonio minimal, ultra-moderno e sofisticatissimo. 

Salvaretorta nuziale effetto marmo
The Real wedding
Salvaretorta nuziale effetto marmo
The Real wedding

Torta nuziale color oro

L’Oro, colore per eccellenza dell’eleganza e simbolo di estetica e ricchezza, la sua brillante luce ha ornato e decorato ogni forma di bellezza nella storia della creatività umana. Il colore Oro normalmente viene associato alla luce solare, una luce radiante e capace di trasmettere calore, movimento, forza. Provate ad immaginate che potrebbe significare associare questo significato nobile ad un’opera d’arte della bakery?

Salvaretorta nuziale color oro
Mels Amazing Cakes

Torta nuziale watercolor

Immaginate un quadro di Monet, una finissima pennellata che disegna forme, fiori e illustrazioni delicate su un canovaccio o una stampa liberty…siamo davanti ad una torta nuziale watercolor. Spesso interamente dipinta a mano è una vera opera da esporre. Delicata e dal tocco vintage è indicata per le coppie romantiche, sognatrici che nel loro giorno vivranno una favola dai colori pastello. Non ci dilunghiamo e vi lasciamo le immagini, molto più espressive delle nostre parole.

Salvaretorta nuziale watercolor
Winifred Kristé Cake
Salvaretorta nuziale watercolor
Cjk Visuals

Opinioni e consigli di Renato Ardovino

Abbiamo chiesto il parere ad uno dei più estrosi cake designer italiani per scoprire le ultime tendenze sull’arte della decorazione di torte. Artista eclettico, poliedrico, stiamo parlando del maestro Renato Ardovino, colui che ha saputo sdoganare la pasticceria italiana fondendola con l’innovazione americana, creando il connubio perfetto tra arte e bakery. In pochi mesi è diventato un volto noto della televisione grazie al programma Torte in corso con Renato, che lo ha lanciato come stella della sugar art italiana. Se ancora siete indecisi sulla scelta della torta, Renato saprà guidarvi tra i meandri della pasticceria fatti di pasta di zucchero, dolcissimi ripieni, ganache e innumerevoli decorazioni. Ecco a voi l’intervista. Vi lasciamo qui la nostra intervista con lui.

1. Carissimo Renato, quali sono secondo lei le linee guida per scegliere la torta nuziale?

Un po’ come per la scelta dell’abito, delle decorazioni, della location, l’ultima parola spetta solo e soltanto alla sposa. È l’empatia, l’emozione, la sensazione che suscita una torta alla futura sposa che fa sì che diventi “la torta” delle sue nozze. Il mondo del cake design è in continuo cambiamento: oggi si prediligono le torte molto monumentali e che soprattutto siano en pendant con le decorazioni e il tema delle nozze. Ecco perché adoro chiacchierare con la sposa, capire le sue esigenze e contestualizzare il tutto.

2. Quali sono le prossime tendenze in fatto di cake design?

Si salvi chi può! Non perché ci siano problemi in vista ma perché noi cake designer non smetteremo mai di sperimentare! Perché? Beh perché ogni sposa vuole il suo matrimonio unico, inimitabile, indimenticabile e soprattutto originale. E questa originalità dovrà rispecchiarsi necessariamente anche nella torta, che è il climax più alto della cerimonia.

Quindi sì all’innovazione ma anche ritorno alle origini: sempre più richiesta, infatti, è la Naked Cake, una torta nuda, spogliata da orpelli ed eccessive decorazioni. Ideale per un matrimonio informale o shabby chic. Un rituale molto richiesto è quello di creare la torta al momento, hic et nunc, montarla e decorarla davanti agli occhi stupiti degli ospiti. Torte decorate con fiori freschi, frutta, conchiglie e stelle marine: il tutto, come anticipavo prima, dipenderà dalla location.

Salvaretorta nuziale
Foto via letortedirenato.it

3. Macarons, mini wedding cake, naked cake: Renato segue la tradizione italiana o preferisce le tendenze americane?

Diciamo che amo fondere le due correnti: il mix è vincente! Preferisco sempre e comunque i nostri prodotti italiani, riproponendoli con uno stile “a stelle e strisce”.

4. IN&OUT per quanto riguarda le torte nuziali…

Diciamo che una torta per me deve essere “bella da vedere e buona da mangiare”. Non ci possono essere declinazioni sul tema. Una torta molto richiesta è la Blueberry: una torta con crema al mascarpone, composta di mirtilli e mirtilli freschi, ricoperta di pasta di zucchero (ma anche come Naked Cake non sarebbe male). E visto che amo fondere cultura italiana e innovazione americana, ho deciso di rivisitare la ormai famosa Red Velvet, che ho chiamato Soffio di Lampone, per la farcitura con lamponi freschi.

Intramontabili: il cioccolato, la crema e il pistacchio. Viceversa non vengono molto richieste le torte americane, eccessivamente elaborate e pesanti. Gli italiani vogliono andare sul sicuro: un’ottima crema con fragoline accontenterà anche i palati più sopraffini. Una variante potrebbe essere un pan di Spagna farcito con crema aromatizzata all’arancia e lamponi freschi.

5. E ancora, Renato, come crea equilibrio tra la torta e le decorazioni del matrimonio?

Credo che tutto sia soggettivo: ovviamente la torta deve armonizzarsi al meglio con il tema e le decorazioni! Gli sposi si lasciano guidare abbastanza dai miei consigli. Nel momento in cui scelgono la location, gli allestimenti e soprattutto il tema allora lavoriamo insieme per creare un qualcosa che sia ad hoc per loro e per le loro esigenze.

Salvaretorta nuziale
Foto via letortedirenato.it

Speriamo di avervi ispirato con la nostra gallery di torte nuziali e con le nostra mini guida. Per noi è stato un piacere illustrarvi e farvi percorrere quella che consideriamo un’esposizione di opere d’arte.