Manuale del matrimonio di nuova generazione: 15 cose da sposa Millennial

Millennials, noti anche come Generazione Y o Peter Pan. Comprende i nati tra gli anni ’80 e ’90 e coincide con le coppie che andranno all’altare prossimamente. I Millennial hanno cambiato completamente le regole legate al mondo dei matrimoni e sono la prima generazione ad organizzare le nozze con l’aiuto di internet

L'Atelier Photographie
Foto: L’Atelier Photographie

I Millennial comunicano attraverso i social, collezionano momenti che misurano in like, si muovono con Uber al posto del taxi, viaggiano su aerei low cost come Easy Jet o Ryanair e prenotano le vacanze su AirbnbMa non solo: cercano l’abito da sposa on line, scelgono i wedding planner per geolocalizzazione controllando book e rancking e trovano ogni forma di ispirazione per il matrimonio su instagram e pinterest…Tutto questo fa parte del Manuale Bridal che vi presentiamo oggi, con le 15 cose che fanno le spose Milennial. 

1. Siete una coppia internazionale, avete viaggiato e passato un anno all’estero in Erasmus quindi la metà dei vostri invitati viene da fuori e dovrà percorrere parecchi chilometri per raggiungervi. Potrebbe essere un motivo in più per organizzare le nozze in una location in grado di accogliere tutti, come il Grand Hotel Pianeta Maratea, con le sue affascinanti terrazze affacciate sul Golfo di Policastro. 

2. Anche per questo motivo, ma non solo, sceglierete la lista nozze on line, che permette a tutti di accedere ai regali in qualsiasi lingua.

3. Il termine handmade vi ricorda i golf fatti a maglia dalla nonna di quando eravate bambine; anche voi, come loro, avete recuperato la tradizione del ‘fatto a mano’, ma nell’era digitale: tanti dettagli delle nozze saranno quindi realizzati personalmente dalla sposa o dalle amiche crafter

Luis Tenza
Foto: Luis Tenza

4. Non vi parlate più per telefono, ora avete Facebook, Twitter, Instagram, Snapchat e i gruppi WhatsApp.

5. Dall’annuncio del fidanzamento lo smartphone è diventato estensione del vostro corpo: lo usate per gestire ogni aspetto del matrimonio, dai fornitori agli ospiti, anche attraverso la App di Zankyou!

6. Sapete cos’è un Save The Date, infatti l’avete inviato già 6 mesi fa, come vuole il galateo e avete scelto il letterpress di Quaderni di Carattere, che riporta in voga la stampa a caratteri mobili rivisitata negli stili più moderni.

7. Prima di scegliere fotografo, decoratore, catering, etc. leggete le recensioni degli altri sposi; Yelp e la directory di Zankyou non hanno segreti per voi!

8. Siete andate ad almeno una prova dell’abito con Uber per non fare tardi. 

9. La wedding planner è il vostro braccio destro: le spose del 2000 sanno che farsi aiutare dalla migliore amica non basta, ci vuole un vero professionista, che sappia creare un evento unico. Marisa De Risi è event creator e consulente luxurybrand; la sua filosofia è ‘creare un‘alchimia di elementi che si fondono insieme per la realizzazione dei tuoi desideri, affinché i tuoi ricordi siano magici come i tuoi sogni!

10. La tecnologia è protagonista anche nelle nozze: ci sarà il caricatore per il telefono degli ospiti, che posteranno su Instagram i loro scatti della giornata, lo streaming per gli amici troppo lontani che non sono riusciti a raggiungervi, e perfino i droni per le foto aeree.

11. Avete già l’hashtag delle nozze pronto per il grande giorno!

12. La sessione fotografica non si riduce al solo giorno del matrimonio, ci sarà anche un pre-wedding o engagement che aiutano a prendere confidenza con il fotografo, come gli scatti realizzati da Antonio De Marco, appassionato wedding photographer che ama immortalare le emozioni intense e vi seguirà con professionalità, disponibilità e tranquillità fin dall’inizio della vostra storia d’amore.

13. Il vostro matrimonio finirà on line! Nei siti dei vostri fornitori o tra i real wedding di zankyou, perché è stato davvero perfetto e i futuri sposi lo useranno come ispirazione.

14. Il vostro abito da sposa non assomiglia per niente a quello di vostra madre, né a quelli degli anni ’90 o ’00. Le nuove tendenze bridal cambiano ogni dodici mesi e le ultime vedono tra i preferiti gli abiti minimal-chic, i ricami floreli, piume e frange.

15. La wedding cake è parte integrante delle decorazioni, una vera e propria opera d’arte. Non ha nulla a che vedere con le torte nuziali di una volta ed è circondata da delicatessen, al centro di un meraviglioso sweet-table

The Love Hunters
Foto: The Love Hunters

Soddisfate i requisiti delle spose Millenial? Per scoprire tutti i segreti del loro look leggete qui! 

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Più informazioni circa

Lascia un commento

Foto Credits: Puma, ASOS, Stradivarius
La nuova mania dell'estate 2017 sono le espadrillas per la sposa!
L'estate è già qui e con lei l'ultima tendenza: le Espadrillas per la sposa, perfette per un matrimonio in riva al mare!
Style 8942. Credits: Justin Alexander
Scopri tutte le novità della nuova collezione di Justin Alexander 2018: trasformati nella sposa perfetta!
Scopri gli abiti da sposa della nuova collezione Justin Alexander 2018 e trova quello che ti renderà una sposa perfetta.
Simone Rossi
3 cose semplici e 3 cose complicate da organizzare per il tuo matrimonio
Organizzare un matrimonio richiede impegno: ecco 3 cose semplici e 3 cose difficili da scegliere. Questa suddivisione vi aiuterà a pinificare il tutto alla perfezione!

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni