Scarpe da sposa: classiche, colorate, comode. Quali scegli?

Definite il vostro bridal style e rendete ancora più speciale il vostro outfit scegliendo la scarpa da sposa più adatta a voi tra i modelli proposti nella nostra gallery

  • Accessori sposa
  • International
  • Scarpe da sposa
  • Galleries

Quasi contemporaneamente, o subito dopo la scelta dell’abito da sposa, uno dei passaggi più delicati per la sposa è proprio la scelta delle calzature, dovendo questa andare incontro ai suoi gusti, al suo stile, alle tendenze e alla prospettiva di accompagnarla durante uno dei giorni più importanti della sua vita.

È l’accessorio che per eccellenza unisce il glamour, alla femminilità e allo stile. La scarpa da sposa è fondamentale, imprescindibile, più o meno nascosto dall’abito, è il dettaglio che rende perfette, è la riuscita del bridal look nel suo insieme. In questa gallery vi proponiamo una selezione delle più belle scarpe da sposa, scelte tra i marchi più prestigiosi, le tendenze più all’avanguardia e tra le ultime collezioni. Vediamo insieme le varie tipologie e gli stili e capiamo meglio come sceglierle.

Indice

  1. Come scegliere le scarpe da sposa
  2. Scarpe sposa comode
  3. Scarpe sposa basse
  4. Scarpe da sposa inverno
  5. Scarpe da sposa economiche
  6. Scarpe da sposa colorate
  7. Scarpe gioiello sposa
  8. Cosa si scrive sotto le scarpe da sposa

 

1.Come scegliere le scarpe da sposa

La scarpa è fonte di sottili ma determinante informazioni su chi le calza, la scarpa rivela chi siamo, cosa ci piace e qual è il nostro temperamento, come scegliere la scarpa da sposa è quindi uno step molto delicato. Ma non per questo deve preoccuparvi, al contrario, deve essere un’opportunità per deliziarvi e della quale godere appieno. La scarpa da sposa vi fornirà una carica di femminilità e benessere che, in un giorno così importante, è quello di cui tutte abbiamo bisogno! Non ci sono regole precise su come scegliere una scarpa da sposa, ma piuttosto codici e priorità da rispettare per trovare la scarpa perfetta per voi.

SalvareScarpe sposa
Aquazurra

In primo luogo definire e saper riconoscere il vostro stile bridal vi darà informazioni su quella che dovrebbe essere la scarpa adatta da scegliere. Se indosserete un look boho o retro, fate attenzione che le scarpe assomiglino alla stessa era, così come se volete sentirvi una principessa o una splendida sirena, fate attenzione che la scarpa indossata non sarà un ballerina. Ci siamo capite insomma! Consigliamo di cominciare dalla scelta dell’abito in prima battuta e successivamente di trovare la scarpa che si adatta allo stile. In secondo luogo ci sono le vostre priorità, la sposa fashion victim sceglierà in base all’ultima tendenza, mentre quella che preferisce il comfort sceglierà scarpe da sposa comode, non esiste giusto o sbagliato. In ultima battuta, considerate la location nella quale vi sposerete, un matrimonio in spiaggia o in campagna impongono una condotta diversa rispetto al matrimonio in una lussuosissima villa.

SalvareScarpe sposa
Aquazurra

2.Scarpe da sposa comode 

Come prima categoria vogliamo parlarvi delle scarpe da sposa comode, accessorio che è comparso ai piedi delle spose già da anni, in alternativa alle vertiginose scarpe con i tacchi e varie Jimmy Choo. Come ripetiamo sempre comodo non vuole dire senza stile, al contrario, vuol dire avanguardia, self-respect e autenticità. Si sceglie in base alle proprie priorità e ai propri gusti e non in base a quello che impongono i canoni. In questa categoria rientrano varie tipologie di scarpe, ad esempio le scarpe comode con il cinturino. Prese in prestito dagli ’50 e ’60 e simbolo di una donna delicata e femminile, il cinturino alla caviglia sposa bene su una scarpa dal tacco medio o su una ballerina, il cinturino impreziosisce e completa il sandalo. Non ci sono particolari accortezze da rispettare ma ci sentiamo di consigliare questo tipo di scarpe alle donne che hanno gambe slanciate e caviglie fine. L’effetto globale, camminando e posando nelle foto sarà più estetico. Un altro tipo di scarpe comode sono quelle con il plateau. Iconiche ed estremamente sexy sono le scarpe di Aquazzurra, che avrete sicuramente visto ai piedi di molte influencer o donne che non hanno voluto rinunciare alla comodità e a balli scatenati! Infine ci sono le zeppe o perché no le espadrillas, che oltre al comfort daranno un tocco unico al look.

SalvareScarpe sposa comode
Aquazurra

3.Scarpe da sposa basse

Scarpe da sposa basse, ma anche belle e di tendenza. Sì, avete letto bene, già da qualche anno spopolano tre tipologie di modelli : i modelli ultra flat, le ballerine e le sligback da sposa. La scelta dipende esclusivamente da voi e dipende da una serie di fattori. In primo luogo, vi sentite più confident con una scarpa da sposa bassa? State organizzando un matrimonio molto formale e tradizionale o vi sposate in spiaggia? Ricordate solo che scegliere scarpe basse non vuol dire assolutamente apparire meno eleganti o con meno stile! Molti stilisti hanno sdoganato il sandalo ultra flat, facendo entrare nella sezione bridal delle loro collezioni, scarpe che useremmo per andare a passeggio tutti i giorni, tipo queste. 

SalvareScarpe sposa
Aquazurra

Ci sono poi le intramontabili ballerine e sling back, semplici o impreziosite da una manciata di strass, che rimangono una scelta sempre giusta.

4.Scarpe da sposa inverno

Per le spose che hanno scelto la stagione invernale per dire “sì” la scelta ricadrà molto probabilmente su un paio di scarpe chiuse, iconiche, intramontabili, emblema della donna sicura di sé. Scegliere un paio di scarpe da sposa chiuse è una moda che non passa ma, non per questo, accessibile a tutte. Nelle collezioni dei più grandi stilisti sono onnipresenti e rispettano gli stili più disparati. Negli ultimi anni assistiamo al ritorno delle scarpe bianche, simbolo di eleganza e tradizione per eccellenza, impreziosite da dettagli unici. Tornano sulle passerelle e ai piedi delle spose anche le scarpe a punta, che rimandano all’immagine classica della sposa, alla quale gli stilisti più avanguardisti aggiungono tocchi di stile. Per le spose più alternative, per l’inverno, molti stilisti propongono anche stilavetti o modelli tipo duilio per completare look sicuramente più infomali e comfy.

Salvarescarpe sposa
Nicole Milano

5.Scarpe da sposa economiche

Ora parliamo invece di scarpe da sposa economiche, una categoria che teniamo a cuore perché si rivolge a tutte quelle spose che per necessità o per valori, consacrano alla scarpa da sposa un piccolo budget. La teniamo a cuore perché pensiamo che tutte le spose debbano avere l’opportunità di scegliere il proprio outfit in libertà e che questo debba essere accessibile nella maggior parte dei casi. Per quanto riguarda le scarpe da sposa, viviamo in un Paese dove la moda e la bellezza fanno da padrone e fortunatamente possiamo contare su migliaia di piccoli brand all’avanguardia che propongono collezioni sofisticate e che non hanno nulla da invidiare alle grandi firme. Il problema? Trovarli! Siamo sicuri però che tra voi millenial ci sono moltissime esperte di Instagram e Pinterest che sapranno destreggiarsi in ricerche accurate e minuziose. Una volta che avete trovato questi brand, la palla a voi per la scelta del modello basso, vertiginoso, vintage o alternativo!

Salvarescarpe sposa
Closet – Marta Ray

6.Scarpe da sposa colorate

Questa carrellata sulle scarpe sposa non poteva non includere le proposte più originali e alternative, e in questo senso la nostra preferenza si posa sulle scarpe da sposa colorate. Le tendenze di cui vorremmo parlarvi sono svariate, cominciamo però con le più viste. Al primo posto dovendo scegliere metteremmo le scarpe dalle texture metalliche, in genere argento o oro che, sebbene siano presenti nelle collezioni dei designer da anni, tornano a rubare la scena nella moda bridal. Ritroviamo questi due colori separatamente o a volte insieme per un effetto bicolor, sulle scarpe di molti marchi. La scelta di una scarpa di questo genere ci sembra un dettaglio raffinato e particolare che aggiunge naturalmente un tocco di modernità all’abito. Per le spose che invece vogliono osare di più ci sono le scarpe colorateMolte spose scelgono le scarpe da sposa colorate per avere il loro “qualcosa di blu“, altre per fare un rimando alla cravatta dello sposo, altre per abbinarle ai fiori del bouquet o spesso, più semplicemente, per questioni di gusto. Ci sembra una scelta coraggiosa ma assolutamente interessante, considerando l’evoluzione costante della moda bridal.

SalvareScarpe sposa
ROMY 100, Jimmy Choo

7.Scarpe gioiello sposa 

Ed ora per la delizia delle amanti dei glitter e del “bling bling” parliamo delle scarpe da sposa gioiello. Perfette da abbinare ad abiti da sposa semplici ma anche estremamente eleganti, le scarpe da sposa gioiello non hanno bisogno di presentazioni o giri di parole, sono capolavori, pezzi unici che rubano la scena e che primeggiano in un bridal outfit. Dovendo fare una carrellata al primo posto metteremmo le scarpe vedo-non-vedo, ovvero, le scarpe trasparenti impreziosite da glitter, onnipresenti da qualche anno nelle collezioni dei più grandi stilisti. Sono scarpe realizzate con inserti in Pvc, tempestate di micro-paillettes e lustrini, i modelli più diffusi sono décollété a punta, sandali e scarpe con plateau. Perché così famose? Vi lasciamo immaginare…

SalvareScarpe sposa
Degrastrass Nats N3, Christian Louboutin

Alternativamente a queste scarpe ci sono sandali o scarpe chiuse la cui particolarità risiede nelle applicazioni di pietre, cinturini con perline, fibbie con gemme e più in generale, preziosità e punti luce che rendono la scarpa, appunto, un gioiello!

SalvareScarpe sposa
Aquazurra

8.Cosa si scrive sotto le scarpe da sposa

Importata dagli Stati Uniti, già da molti anni spopola anche in Italia la moda della personalizzazione delle scarpe da sposa, più in particolare della suola che, come dettaglio nascosto, rivela parole in codice, messaggi d’amore o illustrazioni grafiche. Avrete già visto shooting fotografici nei quali gli sposi vengono ritratti mostrando le suole o inginocchiati sul banco e, facendo attenzione alle scarpe, si intravedono parole o monogrammi. Ebbene se anche voi siete attratte da questa tendenza, sarete curiose di sapere cosa si scrive sotto le scarpe da sposa. Le possibilità sono diverse e come sempre la scelta è dettata dai vostri gusti e dal vostro carisma. Potreste limitarvi a riprodurre il monogramma delle iniziali dei vostri due nomi, potreste scrivere un “I do”, potreste osare scrivendo un intera frase a penna o riportare il ritornello della vostra canzone preferita. Le più coraggiose potrebbero personalizzare la suola, a mo’ di Louboutin ma con la grafica del tema di matrimonio.

Salvarescarpe sposa
The White Collective

Nella gallery che vi proponiamo troverete queste proposte e tante altre ancora, allora mettetevi comode, studiate il vostro meraviglioso look nuziale, la vostra acconciatura, l’abito e la scarpa che lo renderà perfetto!

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti (1)

Lascia un commento

Lista di nozze Zankyou. Ricevi il 100% degli importi regalati sul tuo conto corrente.