Corone floreali sposa: un tocco etereo al tuo bridal look

Iconiche, intramontabili, le corone floreali sono l'accessorio perfetto per farvi sentire un po' ninfe, un po' dee nel vostro grande giorno. Scopriamo le ultime tendenze e come farne una!

  • Accessori sposa
  • Tendenza
  • Galleries

L’abito, gli accessori e la sposa, non potrebbe esserci trilogia più raffinata. La scelta dell’outfit nuziale porta con sé l’intero mondo della donna, le sue passioni, i suoi segreti e il suo stile. La moda bridal è cambiata e oggi offre alla sposa look sempre più naturali, fluidi, organici impreziositi da accessori sofisticati che sembrano più opere d’arte. Questo vale per le scarpe, accessorio amato dalle spose, ora diventato iconico, per il velo, per i gioielli e per il bouquet. I fiori incarnano sempre di più la personalità della donna, la avvolgono, la decorano e la rendono unica. Questo vale per il mazzo di gemme che porterà con sé e per un altro accessorio che, dall’antichità, non smette di far sognare le donne, la corona floreale. E oggi siamo qui per parlarvi proprio di questo, per spiegarvi perché, nonostante siano passati anni dal loro boom sui capi delle spose americane, questo accessorio non accenna a passare di moda. Allora immergetevi in questa gallery dove troverete una selezione delle più belle corone floreali e accessori fioriti.

SalvareCorone Floreali sposa
Wedding in Tuscany

Con fiori piccoli e discreti o giganti a mò di Frida, con fiori recisi o stabilizzati, montati su diademi e tiare, le corone di fiori sono un accessorio che la moda bridal ha accolto e a cui ha dato il veto molti anni fa per varie ragioni. La più semplice è che una corona di fiori, per un certo stile di abiti da sposa, tipo boho, a maniche lunghe, in stile impero o semplici apporta un tocco che difficilmente si riesce ad ottenere con altri accessori, dà all’abito una connotazione unica e incornicia il viso della donna come se fosse una dea. Inoltre, per le amanti dei fiori, la corona floreale diventa un veicolo di stile che si abbina al bouquet, alle decorazioni e alla palette generale del matrimonio, diventa parte integrante della decorazione.

SalvareCorone Floreali sposa
deco.fr

Corona di fiori: cosa simboleggia

L’aureola in testa di fiori freschi è stata per secoli l’accessorio nuziale preferito da tutto il mondo. Sin dai tempi antichi, la corona a ferro di cavallo o di forma circolare è stata un simbolo di potere, eternità e gloria. Forse molti non sanno che anticamente era proprio la corona di fiori il simbolo che accompagnava la donna all’altare. Secondo la tradizione araba, per rappresentare il futuro di casalinga della donna le venivano offerti dei fiori d’arancio, a mò di coroncina. I fiori d’arancio a simboleggiare la purezza interiore delle giovani spose. Nell’antica Roma e la Grecia, invece, le corone erano fatte di lana e foglie di edera. Con il tempo poi la coroncina lasciò il posto al bouquet. 

SalvareCorone Floreali sposa
Brides

Corone floreali di fiori recisi

Quando parliamo di corone floreali subito ci viene in mente un insieme di splendidi boccioli, monocromatici o dalle tinte delicate, posizionati sul capo di una fanciulla. L’immagine chiaramente non è sbagliata anche se, in questo paragrafo e nei prossimi, vi sveleremo che oggi la corona floreale è molto più di un insieme di fiori disposti in cerchio. La moda sempre più incalzante del floral design, cioè del disegnare vere e proprie opere d’arte con i fiori, ha messo piede anche nel mondo bridal cambiandone i codici e impossessandosi delle tradizionali decorazioni per trasformarle in statement pieces! Le corone di fiori recisi, le classiche, continuano ad essere scelte dalle spose e presenti nell’outfit nuziale ma acquistano un carattere decisamente più forte, diventando un accessorio sofisticato e carico di charme.

SalvareCorone Floreali sposa
The knot

Corone floreali di fiori stabilizzati

In alternativa alle corone floreali di fiori recisi, sui principali blog Italiani specializzati nel wedding o floral design, avrete cominciato a sentir parlare di corone floreali di fiori essiccati o stabilizzati. I fiori essiccati sono, come dice la parola stessa, fiori recisi che sono stati fatti seccare accuratamente e che possono essere maneggiati con cura al fine di creare delle splendide corone. Più agevole, invece, è la lavorazione dei fiori stabilizzati (..rose eterne..avete presente?) che consente di creare vere e proprie opere d’arte floreali. Le corone di fiori stabilizzati, oltre ad essere oggetti raffinatissimi che si potrebbe anche solo osservare per ore, hanno il vantaggio di durare per sempre e non sfiorire.

SalvareCorone Floreali sposa
Le chat Rose

Accessori e diademi

A conclusione di questa classificazione di opere floreali abbiamo voluto proporvi un’ulteriore alternativa, gli accessori fioriti. Se la corona di fiori recisi vi sembra eccessiva, se un’impalcatura di ruscus bianco stabilizzato non fa per voi e, al contrario, cercate qualcosa di raffinato ed elegante potete pensare a dei pettinini fioriti, dei diademi o dei fermagli. Un’alternativa alle tiare di diamanti e pietre altrettanto preziosa, che vi concederà la grazia di indossare un dettaglio floreale rispettando la sobrietà che avete scelto di indossare insieme all’abito.

SalvareCorone Floreali sposa
Le Toquet

Corona di fiori: come farne una

Se siete di quelle spose DIY e anche il vostro matrimonio sarà fai da te, potete pensare di realizzare da soli una corona floreale, non è molto difficile. Avrete bisogno di una bobina di filo di ferro, guta perga o stentex (lo scotch verde utilizzato dai fioristi), delle piccole cesoie, un nastrino di raso e i fiori a vostro piacimento! Mettete a disposizione davanti a voi tutti gli elementi e seguite questi passi.

  • Prendete la bobina di fil di ferro e cingetevi la testa, avrete la misura di quanto deve essere lunga la coroncina. Lasciate 3/4cm in più in ogni lato e tagliate
  • Ora avete il fil di ferro lungo, della buona misura, rivestitelo completamente con lo stentex, partendo da sopra e scivolando verso giù. Questo vi servirà per camuffare il colore del fil di ferro e per far si che i fiori abbiano più aderenza sulla coroncina, perché lo stentex è leggermente appiccicoso
  • Una volta completato questo passaggio fate due piccoli cappi alle estremità del fil di ferro, vi serviranno per far passare il nastrino e legare la coroncina sul vostro capo
  • Prendete ora il fil di ferro e reggetelo in verticale davanti a voi, è così che lavorerete tutto il tempo, senza mai piegare il filo ma aggiungendo i fiori in verticale, poco a poco, vediamo come
  • Ora guardate tutti i fiori che avete a disposizione ed iniziate a comporre dei piccoli bouquet, una rosa e un po di nebbiolina, un garofanino e un po di fiore di cera, insomma tra i fiori che avete sceglietene uno principale, più grande e uno riempitivo, più piccolino
  • Una volta che avete il mini bouquet tra le mani posizionatelo tutto in alto sul fil di ferro, giusto al di sotto del primo cappio
  • Reggete con la mano sinistra e con la mano destra fate un giro di stentex bloccando i fiori al supporto, il fil di ferro appunto
  • Se siete riusciti a fare questo passaggio il resto verrà da sé perché si tratterà di continuate a fare dei piccoli mazzetti ed aggiungerli al precedente, uno sotto l’altro, come nell’immagine
  • Il passaggio più delicato è la chiusura della coroncina, perché arrivando alla fine, quindi in prossimità del secondo cappio dovrete posizionare l’ultimo mazzetto di fiori al contrario. Questo perché se lo posizionassimo con la stessa orientazione dei precedenti, in chiusura della coroncina, vedremmo gli steli!
  • Quando siete arrivati alla fine allora prendete l’ultimo mini bouquet, invertitelo e continuate come già sapete, passando un giro di stentex
  • Una volta terminata la coroncina potete piegarla delicatamente fino a formare un semicerchio e far passare il nastrino che avete scelto attraverso i cappi
  • Poggiatela sul capo all’altezza che volete, fate un fiocchetto e sorridete!

Corone Floreali sposa

Scrivere questo articolo per voi è stato piacevolissimo, l’universo degli accessori e della bellezza è incantevole e se a questo associamo la bellezza dei fiori possiamo solo aspettarci di avere davanti dei capolavori.