IT Login
IT

Il matrimonio è finito e non sai cosa fare del tuo abito da sposa? Ti proponiamo 5 soluzioni

Hai seguito i nostri 6 consigli per conservare l’abito da sposa ed hai evitato i 10 inconvenienti che potevano rovinarlo per sempre; ora ti ritrovi con un favoloso abito da sposa (come questi) nell’armadio, di cui non sai cosa fare? Keep Calm e…ascolta Zanyou! Abbiamo 5 soluzioni per te!

Giuseppe PapiniScopri di più su “Giuseppe Papini”
Giuseppe Papini

1. Vendilo

È una scelta drastica questa di sbarazzarti per sempre del vestito che per mesi hai rincorso e aspettato con ansia di indossare. È stato il segreto meglio nascosto di tutto il matrimonio, ma ora che l’hanno visto tutti forse non ti senti più così legata; in fondo per ricordare questo giorno ci sono altri 10 oggetti che puoi conservare, decisamente meno ingombranti! Tante spose decidono di vendere on line l’abito dei loro sogni, puoi seguire le loro orme anche tu.

Maggie SotteroScopri di più su “Maggie Sottero”
Maggie Sottero

2. Affittalo

La scelta che sta nel mezzo, l’equilibrio tra ‘lo vendo o non lo vendo?’, quella di affittarlo è l’unica maniera di monetizzare l’acquisto senza doversi separare dall’abito dei tuoi sogni. Anche in questo caso internet ti viene in aiuto e il web mette a disposizione delle spose molti negozi specializzati; unica pecca è che le nuove acquirenti non potranno fare ritocchi al modello, che quindi diventa un po’ meno appetibile.

Justin AlexanderScopri di più su “Justin Alexander”
Justin Alexander

3. Prestalo o regalalo 

Sii sincera, hai davvero così bisogno di quei soldi? L’alternativa numero uno per dare una seconda vita al tuo abito è prestarlo! Magari a qualcuno che senti molto vicino, come la tua migliore amicatua sorella, oppure semplicemente a una sposa che non può permettersi di acquistare un vestito nuovo. Se poi ti senti pronta a dirgli addio per sempre, puoi decidere di regalarlo e fare felice un’altra donna, come sei stata felice tu quando l’hai indossato la prima volta.

Foto: Noonu Fotografía

4. Trash the dress

Mai sentito parlare di questa tendenza? Il Trash the Dress è una sessione dell’album fotografico nella quale la sposa distrugge letteralmente l’abito, in barba a tutte le regole per conservarlo: corre in mezzo ai campi, si butta nel fango e si tuffa in mare! Le immagini finali sono spettacolari, ma tu sei pronta a farlo? Ti diamo 6 ragioni per dire sì!

FotoEmozioniScopri di più su “FotoEmozioni”
FotoEmozioni

5. Riutilizzalo

Molte spose Millenial hanno preferito indossare un abito semplicissimo e low cost, in perfetto stile minimal. Il vantaggio di indossare un abito di questo tipo sta proprio nel poterlo riutilizzare: se non hai mai desiderato indossare un abito da principessa scegli uno di questi modelli, semplici ed eleganti; uno di quei vestiti che le donne sceglierebbero come secondo abito per intenderci, e sarai sicura di poter tornare a indossarlo anche dopo le nozze.  

Asos - Abiti da SposaScopri di più su “Asos - Abiti da Sposa”
Asos – Abiti da Sposa

Se nonostante tutto sei romanticamente affezionata al tuo abito da sposa, allora l’ideale è conservarlo. Troverai di certo un posticino nel tuo armadio per un vestito che ha saputo occupare un grande posto nel tuo cuore. 

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni