IT Login
IT

7 consigli preziosi per organizzare il vostro wedding party

Fate attenzione perché questi consigli fanno parte delle cose che avreste voluto sapere PRIMA del vostro matrimonio. Una volta scelta la cerimonia (a proposito, tutto quello da sapere sul matrimonio civile lo trovate qui) è giunto il momento di pensare alla festa! Non commettete anche voi i soliti errori e pensate bene a come volete celebrare la vostra unione, perché le opzioni sono tante: potete spaziare dal più classico dei banchetti fino al Cocktail Party.

Seguite questi 7 step (con 7 Tips) per scegliere la festa giusta per voi, prendete nota!

Azeta Studio FotograficoScopri di più su “Azeta Studio Fotografico”
Azeta Studio Fotografico

1. Pensate 2 volte prima di invitare

Una volta mandato l’invito non si può ritrattare. Quindi se già dal momento della proposta siete tentati di invitare tutti i vostri migliori amici, contate fino a 10 e solo allora decidete. Questa operazione può richiedere anche un mese perché decidere chi sarà sulla lista degli invitati è una delle scelte più difficili di ogni matrimonio. Tip: se siete in dubbio su qualcuno, provate a pensare a come si troverebbe con il resto dei vostri amici; la risposta è li!

2. Considerate la ‘taglia’ del vostro matrimonio

Anche per i matrimoni esiste la ‘taglia': la S corrisponde a quelli con un numero ridotto di ospiti (tra i 50 e i 60), la M avrà circa 100 ospiti, mentre ai matrimoni L ed XL gli ospiti possono tranquillamente superare i 150. Sta a voi decidere! Tip: se il vostro è un matrimonio small meglio contenere anche il numero di testimoni; uno a testa sarà sufficiente.

Profumo di nozzeScopri di più su “Profumo di nozze”
Profumo di nozze

3. Definite un obiettivo realistico

Che tipo di Wedding Party vi state immaginando? Se vedete fuochi d’artificio, ville maestose, allestimenti alla Grande Gatsby, concerti e un circo per intrattenere gli ospiti probabilmente avete sforato un po’ il budget. Creare aspettative esagerate è il primo passo per rimanere delusi. Tip: seguite i nostri consigli per organizzare il budget delle nozze.

4. Coinvolgete fratelli e sorelle

Sorelle e fratelli sono come amici di lunga data, ma con qualcosa in più: un inscindibile legame di sangue, oltre agli anni d’infanzia passati insieme, che rendono la vostra unione più forte di tutte le altre. Coinvolgere questi membri della famiglia, che in fondo sono vostri coetanei, vi sarà di grande aiuto. Tip: chi è figlio unico si accorgerà di non poter fare a meno della migliore amica/o.

Catino FotografoScopri di più su “Catino Fotografo”
Catino Fotografo

5. Scegliete bene i testimoni

Non sarà una scelta facile: i testimoni devono essere amici fidati, responsabili e capaci di starvi accanto nei momenti più complicati. Devono saper risolvere gli imprevisti ed essere un sostegno emotivo; caratteristiche che non sono facili da trovare in un’unica persona. Ve le riassumiamo qui, ricordandovi anche una lista di cose che non dovrebbero fare. Tip: spesso la scelta ricade sulla/sul migliore amica/o, ma non è detto che siano loro ad avere le qualità necessarie. Una volta deciso, ecco come fare la fatidica domanda!

6. Non chiedere a qualcuno solo perché l’ha chiesto a voi

I matrimoni non sono uno scambio di favori: questo vale sia per gli inviti che per i ruoli. Se qualcuno vi ha chiesto di essere il suo testimone in passato non siete obbligati a chiederlo alla stessa persona quando arriva il vostro turno; se siete stati invitati al matrimonio di un’altra coppia non siete tenuti per forza ad invitarli al vostro. Tip: ‘e se mi chiedono perché non sono stati invitati?’ Siate onesti! Spiegate che avete dovuto scegliere un numero ristretto di persone da avere accanto e che avete dovuto escludere tanti altri, oltre a loro.

7. I bambini non sono ‘obbligatori’

Se non ci sono bambini a cui siete particolarmente legati non siete costretti ad includere anche i più piccoli nell’invito. Vale anche il contrario: se ci sono famiglie numerose che avete piacere di avere accanto, invitate tutti e non temete di avere troppe ‘flower girl’, i bambini amano essere coinvolti nel mondo degli adulti. Tip: se al vostro matrimonio prevedete molti invitati under 14, seguite i consigli delle mamme più influenti della blogosfera per intrattenerli.

Rosario Borzacchiello PhotographyScopri di più su “Rosario Borzacchiello Photography”
Rosario Borzacchiello Photography

Ora che sapete come decidere le cose più importanti, seguite i nostri consigli per organizzare un matrimonio step-by-step in soli 6 mesi e traete ispirazione da 5 idee top perché il vostro wedding party sia il più divertente al mondo!

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni