Per il tuo menù nuziale, tradizione italiana o trend d'oltreoceano? La parola all'esperta

Per il tuo menù nuziale, tradizione italiana o trend d'oltreoceano? La parola all'esperta

Quattro chiacchiere con Valentina Boccia, anima e cuore del seguitissimo blog Ho voglia di Dolce, che ringraziamo per questa intervista concessaci in esclusiva con un focus 100%Bridal.

  • Location
  • Intervista
  • Cupcakes
  • Torta nuziale

Durante il nostro primo Wedding Breakfast si è parlato di molte, molte cose, e gli spunti interessanti che ci siamo portati a casa sono stati praticamente infiniti. Che esperienza meravigliosa per Zankyou! Dopo quasi una decada in cui siamo leader nel settore lista nozze, l’emozione di aver riunito i migliori esperti del settore wedding d’Italia nella stessa sala è stata davvero grande; ed aver avuto l’opportunità di conoscerli dal vivo, attraverso le loro idee e la loro esperienza ci ha permesso di affrontare con maggior consapevolezza i vari temi che ogni giorno proponiamo al nostro pubblico di future sposine.

Tra i vari topic che hanno coinvolto i nostri illustri ospiti, la diatriba tra tradizione di casa nostra VS influenze esotiche ha animato in modo particolare la Sala Lounge dal rinomato Hotel Château Monfort che ha accolto il nostro Breakfast milanese.

SalvareLocation&Catering: Hotel Château Monfort - Foto: Morlotti Studio
Location&Catering: Hotel Château Monfort – Foto: Morlotti Studio

Come comportarsi? Meglio difendere a spada tratta il made in Italy e le sue usanze, o aprirsi ad idee e tendenze provenienti dall’estero? Abbiamo pensato di soffermarci sul menù nuziale, per considerare idee 100% tricolore, ma anche quelle sfiziosissime proposte che da qualche anno a questa parte stanno conquistando le coppie italiane.

Per farlo, abbiamo scomodato nientepopodimeno che una delle food blogger italiane più seguite: lasciamo quindi la parola a Valentina Boccia, anima e cuore del seguitissimo blog Ho voglia di Dolce, che ringraziamo per questa intervista concessaci in esclusiva con un focus Bridal.

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

1. Da qualche anno anche il fatato mondo wedding ha ceduto al fascino di contaminazioni di vario tipo: anche un’innamorata doc della pasticceria come te ha subito il fascino di cupcakes, cookies, macarons&co?

Adoro le contaminazioni di ogni genere senza però trascurare la nostra tradizione pasticcera che per me rappresenta l’eccellenza. Quindi si, perchè no a cupcakes, cookies e macarons che hanno un grande aspetto decorativo.

SalvareNana&Nana Cakes
Nana&Nana Cakes – Foto: Morlotti Studio
SalvareNana&Nana Cakes - Foto: Morlotti Studio
Nana&Nana Cakes – Foto: Morlotti Studio

2. Per lo sweet table, voti la tradizione italiana o non storci il naso di fronte alle influenze d’oltreoceano?

Voto assolutamente la tradizione italiana ma ben vengano influenze d’oltreoceano ampliando con nuove proposte tutto il panorama dolciario, soprattutto in avvenimenti importanti come un matrimonio.

3. E tra la classica torta a più piani ricoperta dalla glassa e la naked cake così in voga, cosa sceglieresti?

Bella domanda, è davvero difficile rispondere, le adoro entrambi. La naked cake è la torta del momento, la prima volta che ne vidi una, subito me ne innamorai. Apparentemente semplice ma complicata, non ha bisogno di indossare troppe cose ma è così bella, elegante e chic al naturale.

SalvareFoto via Shutterstock
Foto via Shutterstock

Naturalmente ha bisogno di un contesto adatto per essere valorizzata al meglio, un matrimonio in stile country-chic o shabby è l’ideale, diversamente meglio optare per una classica wedding cake. E si sa che, sul classico non si sbaglia quasi mai.

4. Il dubbio amletico di ogni coppia: confettata sì o no?

Per me assolutamente si, oltre al significato intrinseco di buon auspicio per mia esperienza personale gli invitati li adorano e se li aspettano, attualmente poi ne producono davvero di tutti i gusti e nuances.

SalvareVilla Andrea di IserniaScopri di più su “Villa Andrea di Isernia”
Villa Andrea di Isernia

Una confettata preparata ad hoc in perfetto stile del matrimonio è bellissima da vedere. E’ una tradizione italiana che a mio avviso non deve essere sostituita da qualcos’altro, al limite affiancata.

Grazie ancora a Valentina per le sue idee: che spunti ci offriranno le chiacchierate del prossimo Wedding Breakfast, organizzato in collaborazione con Anna Frascisco e Monia Re di Kairòs Eventi, che si terrà sul Lago di Como presso  l’esclusivo Grand Hotel Imperiale Resort&SPA di Moltrasio (Como)? Lo scopriremo solo il giorno 22 novembre, quando potrete seguire la diretta sui social grazie agli hashtag #ZankyouWeddingClub    #WeddingBreakfastZankyou

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Château Monfort Hotel per matrimoni
Morlotti Studio Milano Fotografia e video
Villa Andrea di Isernia Ville per matrimoni
Nana&Nana Cakes Torte nuziali e Dolci
Silvia Amoruso Weddings Wedding planner
Grand Hotel Imperiale Hotel per matrimoni

Lascia un commento

Lista di nozze Zankyou. Ricevi il 100% degli importi regalati sul tuo conto corrente.