Come scegliere i colori del matrimonio in 5 semplici passi

Come scegliere i colori del matrimonio in 5 semplici passi

I colori sono fondamentali per la decorazione dell'intero matrimonio. Questi 5 semplici passi ti aiuteranno a trovare la combinazione perfetta

  • Stile delle decorazioni
  • Decorazione banchetto

Spesso, ai colori del matrimonio non viene attribuita la giusta importanza, ma al contario di quello che si possa pensare sono fondamentali per scegliere le decorazioni e il tema dell’evento. Sono inoltre soggetti a molte circostanze come ad esempio le stagioni dell’anno che incideranno, insieme al gusto personale degli sposi, sulla scelta cromatica.
Continua a leggere se vuoi sapere come scegliere i colori per il matrimonio in soli 5 passi.

Passo 1: Approfitta della stagione

Come vi abbiamo già detto in altre occasioni, le decorazioni sono strettamente legate alle stagioni; dagli inviti ai centrotavola, ogni dettaglio è vincolato alle caratteristiche di ognuna di queste. Per questo i colori hanno un ruolo fondamentale: donano vivacità e allegria.

Ogni stagione ha i suoi colori. In autunno ad esempio dominano tonalità come ocra, verde foresta, senape e marrone, e quelli che strizzano l’occhio al viola. In inverno invece, i bianchi, i neri, i blu, i viola e i marroni apporteranno una dolce nota calda; i verdi e i rossi poi, già di per sè colori adatti all’inverno, accentuerenno la magia natalizia.
Con l’arrivo della primavera via libera al verde, al turchese, al giallo limone e anche al più sorprendente fucsia. Sono toni allegri, freschi, che invitano a pensare al bel tempo e alle giornate all’aria aperta. L’estate invece è la stagione dei toni pastello con il rosa, il lavanda, il giallo, il vermiglio, l’azzurro o il verde menta; colori che sono legati al sole, al mare, alla spiaggia e alla natura.

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Passo 2: Segui il tema del matrimonio

Il tema scelto per il matrimonio sarà di grande aiuto al momento di selezionare i colori. Questi ultimi infatti, sono un particolare fondamentale per esprimere al meglio il tema che si vuole rappresentare.
Se ad esempio, hai deciso di allestire un matrimonio che ha come tema il cinema classico, i colori predominanti saranno il bianco e nero, se invece la tua passione è il cinema anni ’80, allora la scelta cadrà su toni sgargianti; se il genere è quello futurista, anche i colori cambieranno notevolmente.

Nei matrimoni a tema mare si tendono a preferire i toni del blu, che ricordano il mare e il cielo, ma anche il bianco e il color crema che richiamo all’uniforme dei marinai. I matrimoni vintage, dal canto loro, sono caratterizzati dai colori pastello come il rosa e il malva, abbinati al giallo, bianco e verde.
Grazie ai colori potrai stabilire le linee guida da seguire per scegliere il resto delle decorazioni.

Passo 3: Stabilisci che tipo di matrimonio vuoi

Nonostante ci sia sempre più libertà nell’organizzazione dei matrimoni, ci sono regole legate a determinati stili che andrebbero sempre rispettate. I matrimoni formali ad esempio, non lasciano molto spazio agli esperimenti cromatici, ma sono generalmente caratterizzati da tonalità sobrie ed eleganti come il bianco, il nero, l’argento e l’oro. D’altra parte invece, i matrimoni in stile boho-chic, solitamente più informali, si contraddistinguono per i toni pastello e sono soggetti a variazione cromatiche sorprendenti, a volte anche troppo. Via libera alla fantasia, ma attenzione a mantenere sempre l’equilibrio all’interno della vostra scelta cromatica, che sia essa semplice o stravagante.

Alcune combinazioni di colore sono più eleganti di altre; da questo punto di vista, l’intera gamma dei blu, bianchi e avorio si adatta a qualsiasi stagione dell’anno. Rosso e bianco è un’altra combinazione perfetta per l’allestimento di un matrimonio. Ricorda che indipendentemente dallo stile del matrimonio, non si dovrebbero mai abbinare più di quattro colori: scegliete due toni principali e due complementari.

Passo 4: La location

Il tema e il periodo dell’anno sono aspetti fondamentali al momento di scegliere le decorazioni del matrimonio, e questi a loro volta, sono strettamente legati alla location che scelta. La location infatti, sarà la base dalla quale partire per scegliere tema e colori delle nozze.
Ovviamente anche la scelta di celebrare il matrimonio al chiuso o all’aperto influenzerà la tavolozza cromatica. Nei matrimoni al chiuso sarà lo stile della location a condizionare la scelta dei colori, e non la stagione. Alcune location saranno più formali di altre e questo inciderà sulla scelta di uno stile più o meno sobrio. Che sia una villa, una casa colonica, una masseria, a seconda dello stile del luogo, utilizzerai determinati colori e decorazioni, che ti aiuteranno a sottolineare l’atmosfera naturale dal contesto.

Nel caso di un matrimonio all’aperto sarà molto più facile adattarsi allo spazio. Molti matrimoni primaverili o estivi si celebrano in spiaggia, ciò si traduce nell’utilizzo di colori chiari, tendenti al bianco che esprimono tranquillità e ricordano atmosfere bohemien e hippy. Se avete scelto una location in mezzo alla natura, il verde degli alberi unito ai toni marroni del resto della vegetazione, potranno essere il filo conduttore delle vostre decorazioni, magari unito ai toni caldi del giallo e del rosso.
La cosa più importante è l’armonia tra lo spazio e i colori. Sperimentate ma senza dimenticare il buon gusto.

Passo 5: Tendenze

Se sei un tipo glamour a cui piace seguire le ultime tendenze, fai attenzione ad un fattore importante: la moda! Sì perché anche in fatto di colori le mode dettano legge, e se vuoi un matrimonio all’insegna dello stile dovrai prestare attenzione alle ultime novità.
Se il tuo obiettivo è realizzare un matrimonio alla moda ti consigliamo di assumere una wedding planner professionista che sarà aggiornata su tutte le novità nuziali, compresi i colori e saprà consigliarti meglio di chiunque altro!

Per il prossimo 2019, l’azienda d’identificazione cromatica, che detta legge per quanto riguarda le tendenze in fatto di colori, Pantone Inc. ha svelato alcune delle palette protagoniste del nuovo anno. Colori caldi, dedicati al cibo, come creme caramel, burro d’arachidi e panna, ma anche i rossi delle spezie e i rosa più delicati, saranno i protagonisti della prossima stagione.

Sentiti libera di scegliere i colori che più ti rappresentano, sperimenta e dai sfogo alla tua fantasia; oppure, segui le tendenze e realizza un matrimonio all’insegna dello stile.

Seguite i nostri consigli, vi saranno sicuramente utili per trovare la palette di colori perfetta per il vostro grande giorno.