Matrimonio in spiaggia, come e dove organizzarlo

Se hai scelto di organizzare il tuo matrimonio in spiaggia qui troverai tutta la info e tantissime idee per rendere unico il tuo grande giorno!

  • Stile delle decorazioni
  • Guest-blogger
  • Galleries

Il mare è di certo una delle cornici più scenografiche che possano venire in mente pensando a un contesto naturale, semplice ma profondamente romantico. Inoltre, l’Italia è terra di mare e di sole, e non avrete che l’imbarazzo della scelta se desiderate sposarvi in riva al mare, basta scegliere la location ideale per far nostro un matrimonio tipicamente americano, celebrato sulle coste al di là dell’oceano!

INDICE:

  1. Ci si può sposare in spiaggia in Italia?
  2. Come organizzare un matrimonio in spiaggia
  3. Scegliere la location con la struttura adatta
  4. Aspetti da considerare: tensostrutture, meteo e piano B
  5. Come vestirsi per un matrimonio sulla spiaggia
  6. Quanto si spende per un matrimonio in spiaggia?
  7. Decorazioni e allestimento floreale
  8. Catering e banchetto
  9. Stationary
  10. Idee originali per un matrimonio in spiaggia
  11. Dove sposarsi in spiaggia in italia? 10 Location da sogno
Salvarematrimonio in spiaggia
Foto: Focus Photography Mauritius via Unsplash

1. Ci si può sposare in spiaggia in Italia?

Il matrimonio celebrato sulla spiaggia rimane un grande classico anche per il 2021, naturalmente è necessario avere alcuni accorgimenti particolari perché il vostro big day funzioni al meglio! Ma ci si può sposare in Italia?

In Italia il matrimonio sulla spiaggia è legale e può essere celebrato. Lo stabilisce la legge n. 396/2000, che affida ai Comuni la possibilità di predisporre più uffici di Stato civile, dove celebrare il matrimonio. Fra questi, chiaramente, è contemplata anche la possibilità di sposarsi in spiaggia.

Tenete però presente che di solito sulla spiaggia è consentito soltanto il rito civile, perché quello religioso può essere celebrato solo in chiesa o in un luogo consacrato.

Salvarematrimonio in spiaggia
Foto: Getúlio Moraes via Unsplash

2. Come organizzare un matrimonio in spiaggia

Organizzare un matrimonio in spiaggia richiede molte accortezze e bisogna considerare moltissimi aspetti che forse nemmeno immaginiamo. I documenti sono gli stessi del matrimonio civile, così come sono gli stessi i preparativi, l’invio delle partecipazioni, la scelta del catering, etc.

C’è però bisogno di una maggiore attenzione alla scelta della location, perchè anche se come abbiamo visto in Italia ci si può sposare in spiaggia, non si può però fare dove e come vogliamo!

Bisogna innanzi tutto chiedere dei permessi al Comune e poi considerare una serie di fattori importantissimi per la perfetta riuscita del nostro grande giorno, come l’affitto di alcune strutture specifiche, l’organizzazione di un piano B, etc.

Per tutti questi motivi il fai da te in questo caso non è la migliore scelta, troppe cose in gioco e troppi aspetti da considerare; vi consigliamo piuttosto di affidarvi ad una wedding planner esperta, che vi aiuterà non solo nelle cose burocratiche, ma anche a non tralasciare nulla al caso!

Abbiamo chiesto alla blogger esperta di wedding Micol Scondotto di Matrimonio a Bologna qualche dritta su come organizzare un matrimonio in spiaggia, qualche tip sulla decorazione, sull’abbigliamento e tutti gli aspetti da considerare per la perfetta riuscita di questo giorno. Ecco quello che ci suggerisce!

3. Scegliere la location con la struttura adatta

La spiaggia privata di un hotel o di un ristorante è sicuramente la scelta migliore in quanto riuscirete a godere durante i vostri festeggiamenti di una certa privacy. Se scegliete invece, una spiaggia pubblica dovete tenere presente alcuni fondamentali elementi:

E’ necessario richiedere un permesso temporaneo di occupazione del suolo pubblico al Comune nel quale si trova la spiaggia prescelta per poter sistemare un piccolo allestimento per la cerimonia nuziale.

Scegliete un orario nel tardo pomeriggio per avere meno curiosi intorno…in estate comunque dopo le 19.

Scegliete periodi di bassa stagione, come la primavera, anche questo sarà un aspetto importante per tutelare la vostra privacy!

4. Aspetti da considerare: tensostrutture, meteo e piano B

Il piano B è sempre importantissimo e in spiaggia non ci si può affidare alla fortuna, se la location da voi scelta non dispone di spazi sufficienti per gli ospiti in caso di maltempo sarà necessario noleggiare una tensostruttura o qualche gazebo, per ripararsi in caso di pioggia o vento e anche per conferire un aspetto più chic al ricevimento.

Salvarematrimonio in spiaggia
Pinterest

5. Come vestirsi per un matrimonio sulla spiaggia

La spiaggia richiede un outfit più informale rispetto alle altre tipologie di matrimonio, vi consiglio quindi di segnalare anche ai vostri ospiti il dress code più adatto tramite le partecipazioni.

L’outfit della sposa

L’abito da sposa ideale per la spiaggia è semplice e in tessuto leggero: sì ad abiti sottoveste con spalline sottili, ai modelli senza spalle ma anche al corto casual.

Banditi i tacchi, optate per un sandalo gioiello oppure scalze, incarnando l’autentico spirito libero del matrimonio in spiaggia.

Se volete comunque rispettare la tradizione potete indossare il velo, anche se forse sarebbe meglio lasciare i capelli sciolti o al massimo raccolti con un’acconciatura impreziosita da fiori freschi.

Potete poi arricchire il vostro look con dei gioielli etnici e con un trucco fresco e semplice, che sottolinei lo sguardo.

Salvarematrimonio in spiaggia
Foto: Anthony Tran via Unsplash

6. Quanto si spende per un matrimonio in spiaggia?

Molto dipende dalla location che scegliamo: ovviamente le zone considerate più “esclusive” hanno prezzi maggiori, e le differenze di prezzo possono essere molto ampie.

Sposarsi sulle spiagge della Costa Smeralda o in Costiera Amalfitana ovviamente non ha lo stesso costo che sposarsi in una spiaggia del centro Italia. Nel primo caso i costi possono essere molto elevati e possono arrivare anche a 14.ooo euro.

Più accessibili, ma non per questo meno belle, sono invece le spiagge del Lazio, della Sicilia o della Riviera Romagnola. In questo caso il costo di un matrimonio si aggira sui 7.000 euro. 

Bisogna poi considerare molti aspetti quali il costo dell pulizia della spiaggia, l’affitto delle sedie, un gazebo, etc.

7. Decorazioni e allestimento floreale

Trasformare una candida spiaggia nella cornice delle proprie nozze è possibile, basterà semplicemente scegliere tra i panorami e l’intenso blu delle più belle coste d’Italia. Prendendo ispirazione dalla nostra selezione di immagini, saprete esattamente cosa indossare e allestirete tavoli da sogno per il vostro banchetto nuziale, dando vita ad un ambiente eccezionale ed indimenticabile.

Marco Piovani, nostro collaboratore e fondatore e wedding planner di Dab Wedding Events ci consiglia: “Un matrimonio in spiaggia è sempre inebriante. Non avere il limite di una struttura chiusa ci dà modo di effettuare scelte creative sempre differenti. E quando il backdrop della cerimonia è un mare azzurro e vibrante l’estro vola. Tuttavia non bisogna farsi prendere la mano, ma concentrarsi solo sugli elementi più importanti elementi e renderli indimenticabili, l’ambiente circostante e l’atmosfera faranno il resto!”

Sarà utile evidenziare la navata e il punto in cui saranno posizionati gli sposi ed il celebrante. Vi consiglio quindi di utilizzare materiali naturali come il legno marino o il bambù per la realizzazione dell’arco nuziale corredato naturalmente da tessuti leggeri, in cotone o lino, bianco o ecrù.

Per i fiori ispiratevi alle atmosfere mediterranee o tropicali: orchidee, zinnie o fiori di bouganville e rifinite la decorazione con elementi naturali della spiaggia come conchiglie, coralli, legnetti sbiancati…e non dimenticate i cartelli nei quali inserire i vostri nomi o per indicare i luoghi dell’evento!

Nel bouquet potreste pensare di inserire dettagli tropicali e succulente.

Salvarematrimonio in spiaggia
Ashley Bosnick Photography

8. Catering e banchetto

Accertatevi se la location scelta dispone di una cucina interna oppure se si affida ad un catering per gli eventi. Concordate il menù scegliendo pietanze fresche e facili da mangiare, adatte all’ambiente marino alle temperature del periodo estivo. Anche la wedding cake sarà a tema, non dimenticate di impreziosirla con fairy lights e dettagli da effetto wow!

Salvarematrimonio in spiaggia
Martha Stewart weddings

9. Stationary

Partecipazioni e programmi dovranno essere a tema. Utilizzate il colore che avete scelto per il vostro evento in tutti gli stampati e fate dei richiami al tema marino delle nozze. Il tableau mariage ad esempio potrebbe essere realizzato sotto forma di escort cards a tema marino e i segnaposti con delle conchiglie.

Salvarematrimonio in spiaggia
The knot

10. Idee originali per un matrimonio in spiaggia

Celebrare il proprio matrimonio in spiaggia, con lo sguardo perso all’orizzonte, la sabbia sotto i piedi, la calda luce del tramonto, è certamente qualcosa di unico, emozionante e profondamente autentico.

Abbiamo voluto creare una galleria dedicata alle tante meravigliose idee per decorare un matrimonio in spiaggia, una carrellata di soluzioni incredibilmente romantiche, raffinate e dove il mare è il tema matrimonio!

Lasciatevi quindi ispirare dalle tante idee matrimonio in riva al mare, perfette per il momento dello scambio delle promesse ma anche per i festeggiamenti con balli in riva al mare! 

Non dimenticate i gadget! I ventagli ad esempio saranno un omaggio molto gradito per i vostri ospiti come le flip flops per il momento delle danze sulla sabbia!

Salvarematrimonio in spiaggia
Green wedding shoes

11. Dove sposarsi in spiaggia in italia? 10 Location da sogno

Come abbiamo visto In Italia ci si può sposare in spiaggia, basta richiedere un permesso al comune che avete scelto. Onde evitare in spiacevoli contrattempi vi consigliamo però di scegliere una spiaggia attrezzata, dove sarà più facile l‘organizzazione del banchetto e di tutti gli altri aspetti.

Nel nostro paese ci sono diverse strutture bellissime dove puoi decidere di celebrare il tuo matrimonio, eccone alcune:

Sabbia & Sale Feeling Beach

Iniziamo il nostro viaggio alla scoperta delle location costiere più affascinanti d’Italia, partendo da Chioggia, la perla veneta della costa adriatica. Se state pensando di organizzare le vostre nozze durante il periodo estivo, allora non possiamo non consigliarvi Sabbia & Sale Feeling Beach, un luogo dove il dolce suono delle onde del mare ed i magici colori dei tramonti mozzafiato, rendono tutto perfetto.

Salvarematrimonio in spiaggia
Sabbia & Sale Feeling Beach

Hotel Cenobio dei Dogi

Passiamo ora alla magica riviera ligure di levante, piu precisamente a Camogli, una delle perle costiere della provincia di Genova. Affacciato sul suo splendido golfo troviamo l’Hotel Cenobio dei Dogi, una location dove stile ed eleganza si fondono per dar vita a qualcosa di unico.

Salvarematrimonio in spiaggia
Hotel Cenobio dei Dogi

Kora Events 

Kora Events, direttamente sulla spiaggia, per fantastici ed esclusivi eventi a bordo piscina nella magnifica cornice del golfo di Pozzuoli.

Salvarematrimonio in spiaggia
Kora Events

Key Beach

Key Beach è una location particolarmente affascinante perchè sposarsi con il suono del mare in sottofondo è un qualcosa di unico nel suo genere. A Pozzuoli tutto questo è possibile grazie a questo spazio incredibile.

Salvarematrimonio in spiaggia
Key Beach

Torre La Cerniola

In uno degli scorci più affascinanti della costiera amalfitana, sorge la dimora Torre La Cerniola su un’affascinante scogliera che vi consentirà di organizzare un ricevimento nuziale estremamente elegante.

Salvarematrimonio in spiaggia
Torre La Cerniola

Hotel Excelsior Pesaro

Se siete invece degli impagabili amanti del lusso e state pensando di sposarvi sulla costa marchigiana, L’Hotel Excelsior Pesaro è proprio quello che state cercando, un boutique-hotel di altissima qualità che vi lascierà senza parole.

Salvarematrimonio in spiaggia
Hotel Excelsior Pesaro

Singita Miracle Beach 

Continuiamo il nostro viaggio alla volta della costa laziale ed andiamo a Fregene, dove troviamo Singita Miracle Beach, una location spettacolare dove potrete assaporare il profumo di salsedine in un’atmosfera magica e suggestiva.

Singita Miracle Beach

Coco Beach Club 

Ed eccoci ora sulla costa pugliese, a pochissimi passi dalla stupenda Polignano a mare, qui troviamo Coco Beach Club, un luogo nato con l’unica intenzione di celebrare momenti speciali, grazie all’unione tra bellezza e romanticismo.

Salvarematrimonio in spiaggia
Coco Beach Club

Verdura Resort, Rocco Forte Hotels

Ed è ora la volta della fantastica Sicilia, ci troviamo a Sciacca, in provincia di Agrigento, ed è proprio qui che risplende il Verdura Resort, un luogo fantastico da dove si può godere di panorami mozzafiato e dove, un enorme parco di mandorli ed agrumeti, farà da cornice al vostro giorno più bello.

Verdura Resort

Hotel Marinedda Thalasso & Spa

Cambiamo ora isola e raggiungiamo la costa nord-ovest della Sardegna, dove troviamo lo strepitoso Hotel Marinedda Thalasso & Spa, un lussuoso albergo che regala ai suoi clienti degli splendidi scorci del Golfo dell’Asinara.

Salvarematrimonio in spiaggia
Hotel Marinedda Thalasso & Spa

Seleziona i fornitori che desideri contattare

Dab Wedding Wedding planner
Kora Events Sale per ricevimenti
Key Beach Sale per ricevimenti
Torre La Cerniola Castelli per matrimoni
Hotel Marinedda Thalasso & Spa Hotel per matrimoni
Coco Beach Club Ristoranti per matrimoni
Hotel Cenobio dei Dogi Hotel per matrimoni
Sabbia & Sale Feeling Beach Ristoranti per matrimoni
Singita miracle beach Ristoranti per matrimoni
Verdura Resort Hotel per matrimoni
Hotel Excelsior Pesaro Hotel per matrimoni