IT Login
IT

Come organizzare un doppio matrimonio: 5 consigli d’oro per chi si sposa in Italia e all’estero

Premesso che è praticamente impossibile decidere di chi innamorarsi, sempre più spesso capita che l’amore della vita sia nato e cresciuto in un Paese, per non dire un continente, diverso dal nostro. E nel momento in cui arriva la fatidica proposta di matrimonio, è inevitabile pensare allo scenario che si profila all’orizzonte: un doppio matrimonio, nel paese di lei e in quello di lui. Abbiamo già visto come organizzare al meglio un matrimonio all’estero con tutto ciò che ne consegue, compresi i trasporti per gli invitati, ma come organizzarsi al meglio per godere doppiamente della gioia del sì?

Alfonso Lorenzetto FotografoScopri di più su “Alfonso Lorenzetto Fotografo”
Alfonso Lorenzetto Fotografo

In primis bisogna decidere dove si vuole celebrare il matrimonio, se la coppia può permettersi due cerimonie distinte in entrambi i paesi degli sposi, oppure se bisogna trovare un compromesso e celebrare una sola cerimonia che riunisca parenti e amici della sposa e dello sposo. Celebrare un matrimonio all’estero è abbastanza complesso soprattutto per questioni logistiche, poiché si tratta di far spostare un gran numero di persone. E questo comporta tutta una serie di difficoltà che tra poco vedremo.

Simone Perini PhotographerScopri di più su “Simone Perini Photographer”
Simone Perini Photographer

Secondo noi il massimo sarebbe poter svolgere due matrimoni, ognuna nel proprio paese, così da poter festeggiare con gli amici e i parenti più cari e avere un matrimonio che rispecchia quella che è la cultura e la tradizione del luogo. Siamo pienamente consapevoli che se l’organizzazione di un matrimonio mette a dura prova i nervi (ed il portafoglio! Anche se qui potrai avere qualche dritta su come gestire il budget) di qualunque coppia di sposi, organizzare due matrimoni nello stesso anno e uno in un altro paese, prevede una dose extra di pazienza e una grande capacità organizzativa. Per questo motivo sarebbe bene ‘delegare’ l’organizzazione di almeno uno dei due matrimoni ad un wedding planner esperto, che possa aiutarvi a gestire tutti gli inconvenienti e le difficoltà di un matrimonio all’estero.

Daniele Padovan Wedding PhotographerScopri di più su “Daniele Padovan Wedding Photographer”
Daniele Padovan Wedding Photographer

Elena Renzi, Monica Balli, Chiara Viarisio e Rosso di seta sono alcuni dei wedding planner che potranno offrirvi il loro aiuto in ogni fase organizzativa, incluso il disbrigo di tutte le pratiche burocratiche, permettendovi così di godere solo del meglio di quello che il matrimonio vi può offrire.

Come ottimizzare al massimo l’organizzazione e le spese per il vostro speciale “double wedding”? Ecco qualche suggerimento.

1. Stabilire il budget

Definire quanto avete a disposizione è fondamentale. Considerate fin da subito che se avete in programma un doppio matrimonio, le spese si raddoppieranno: stabilite fin dall’inizio a cosa siete eventualmente disposti a rinunciare e che cosa invece desiderate assolutamente, considerando che ci sono voci su cui è impossibile risparmiare: noi abbiamo individuato queste 3.

Andrea Cittadini Wedding Photographer in ItalyScopri di più su “Andrea Cittadini Wedding Photographer in Italy”
Andrea Cittadini Wedding Photographer in Italy

2. Scegliere le due date

Applicate questi consigli sulla scelta della data del matrimonio, considerando di lasciar passare almeno 2 o 3 mesi tra una celebrazione e l’altra. Questo vi permetterà di recuperare un pò di energie e di tenere sotto controllo entrambi i matrimoni con più precisione.

3. Documenti & co.

La parte burocratica è noiosa ma purtroppo fondamentale quando si parla di matrimoni, come sanno bene alcuni dei migliori specialisti in circolazione: Monia Re di Kairós, la prima wedding planner certificata d’Italia saprà curare il vostro Big Day in ogni aspetto. Conviene informarsi per tempo se servono documenti particolari che dovrete portare con voi e che quindi dovete farvi fare dal comune. Sei mesi prima è il tempo minimo per iniziare a informarsi sulle questioni formali.

Jay StudioScopri di più su “Jay Studio”
Jay Studio

Se sognate qualcosa di veramente unico per il vostro sì la Wedding Planner Monica Balli organizza matrimoni ad Antigua nei Caraibi, mettendo a vostra disposizione tutta la sua esperienza e il suo aiuto anche nelle questioni burocratiche e strettamente pratiche, permettendo così di realizzare il sogno di un matrimonio in spiaggia a tutte le coppie di innamorati. Quando si dice un giusto compromesso!

4. La scelta dell’abito da sposa

L’abito da sposa, magari uno delle collezioni sposa 2016 che vi abbiamo presentato in anteprima qualche mese fa, deve essere scelto considerando entrambe le cerimonie. Quindi sì ad uno stile che vi rispecchi e che vi possa far sentire a vostro agio in ogni parte del mondo voi deciderete di pronunciare il vostro sì, lo voglio. E tra un matrimonio e l’altro assicuratevi di far ripulire per bene il vostro abito da sposa, così che possa essere impeccabile per il “second wedding”. Ecco 6 consigli su come conservare l’abito da sposa al meglio.

Erin & Gabri PhotographyScopri di più su “Erin & Gabri Photography”
Erin & Gabri Photography

5. La lista degli invitati

E’ importante chiarire bene con parenti e amici, nel momento in cui consegnerete le partecipazioni di nozze, che ci saranno due matrimoni, in date e luoghi diversi. Un dato da non dimenticare nel vostro sito web creato con Zankyou e nei testi dell vostre partecipazioni, dopo aver maturato con estrema attenzione una serie di considerazioni durante la stesura della lista degli invitita.

Federico Lombardo FotografoScopri di più su “Federico Lombardo Fotografo”
Federico Lombardo Fotografo

Qui è fondamentale che gli sposi decidano come comportarsi nel caso in cui alcuni invitati desiderino partecipare ad entrambe le celebrazioni. Dovranno essere gli sposi a pagare loro volo e soggiorno oppure starà agli invitati organizzare a loro spese il soggiorno all’estero? Questa è una decisione strettamente personale (e che molto dipende dalle disponibilità economiche degli sposi).

Il doppio matrimonio è certamente un evento unico nel suo genere, consente di mixare culture e usanze diverse mentre celebra l’unione di due persone che nella reciproca diversità hanno trovato un punto in comune, l’amore. Vi trovate in questa situazione? Come pensate di comportarvi a riguardo?

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni