Come vestirsi per un matrimonio di sera: tips e consigli per spose ed invitate di nozze

In questi mesi moltissime spose saranno alle prese con l’organizzazione delle loro nozze, e le loro invitate staranno già iniziando a pensare a come vestirsi in occasione del lieto evento. Che vi stiate muovendo con largo anticipo, o che abbiate optato per un planning express (ecco la nostra guida su come organizzare un matrimonio in 6 mesi), vi sarete rese conto di come l’attenzione di entrambe le parti  sia concentrata sull’outfit: cosa indossare?

Oggi vogliamo concentrarci sui matrimoni serali, che hanno luogo a partire dalle 17. Cosa dice il bon ton? E quali sono i trend per il 2016? Ecco qualche dritta in esclusiva per Zankyou

L’outfit per la sposa

“Intanto cominciamo col dire che il bon-ton delle cerimonie specialmente di sera vuole assolutamente che si indossino i collant, sia per la sposa che per le invitate” – ci spiega la Redazione di  www.lifestylemadeinitaly.it, il Web-magazine dedicato al lifestyle in tutte le sue sfaccettature, tra moda, cultura, viaggi, ricette, e tanto altro, rigorosamente made in Italy. Che continuano il loro vademecum:
“Per quanto riguarda la sposa, la tendenza per l’anno prossimo 2016 è senza dubbio il minimal chic, elegante, con dettagli ricercati e particolari che portino luce all’abito e a chi lo indossa, soprattutto nella penombra della sera, ma con semplicità senza esagerazioni”.

“Come abbiamo visto in questa gallery, gli abiti hanno linee morbide non fascianti o castigate, che abbracciano ed esaltano le naturali sinuosità del corpo. Le gonne sono lunghe e scampanate in tessuti preziosi e lisci, arricchite qua e là da perle e cristalli swarovski”.

ÖZLEM SÜER WHITE 2016
ÖZLEM SÜER WHITE 2016

Modelli davvero belli, e di certo non riservati solo a chi opetrà per un matrimonio civile! A tal proprosito, corri a vedere qui le proposte più originali per chi si sposa in comune.

Galvan Sposa
Galvan Sposa

“Anche il make up per la sposa 2016 è naturale ma con dettagli satin che facciano apparire il viso radioso e luminoso; per quanto riguarda l’acconciatura trovo che soprattutto per la sera un bello chignon sia super elegante e raffinato, che può diventare un raccolto morbido per chi non ha lineamenti molto regolari”. Ecco le 60 acconciature da sposa più belle per il 2016: non vorrai perdertele, vero?

L’outfit per l’invitata

“Una cosa su tutte: non siete voi la sposa” – così esordisce Elisa di Panorama Sposi, parlandoci della perfetta invitata di nozze, che dovrà presentarsi vestita bene ma non eccessiva, elegante ed alla moda ma non esibizionista. “Gli occhi devono andare tutti alla sposa (e allo sposo), almeno per quel giorno – continua la gioralista. La perfetta invitata è in grado di valutare il giusto outfit anche in considerazione della tipologia di matrimonio: no a gonne troppo corte e spalle eccessivamente scoperte in Chiesa, no ad abiti lunghi e troppo decorati se la cerimonia è di mattina o di pomeriggio.

Foto via Shutterstock, Vinogradov Illya
Foto via Shutterstock, Vinogradov Illya

Se è tra le amiche più care, inoltre, andrà a casa della sposa per aiutarla a prepararsi e per condividere con lei questi momenti di rande felicità ma anche di profonda tensione. L’invitata perfetta, inoltre, arriva in anticipo in Chiesa e può proporsi di aiutare la sposa nella sistemazione dell’abito appena prima del grande ingresso”.

“Se siete invitate ad un matrimonio di sera- prosegue la Redazione di  www.lifestylemadeinitaly.it –  la prima cosa che vi consiglio di fare è leggere sull’invito se c’è qualche riferimento al dress code (abito lungo, abito da sera, scuro, ecc), dopo di che se non avete nessun vincolo, cercate di optare per un outfit raffinato ma non troppo elegante in modo che si adatti a qualsiasi tipo di cerimonia, gli sposi abbiano pensato. Se siete amanti dell’abito lungo, attente al colore! Informatevi sul colore dell’abito della sposa ed evitatelo accuratamente nel vostro outfit, scegliendo con cura anche le stampe. Mentre se preferite un abito corto meglio sempre longuette, puntate su stoffe preziose come seta e chiffon. Per quanto riguarda gli accessori optate per quelli gioiello che vi facciano risplendere alla romantica luce lunare o delle candele. E le scarpe? rigorosamente con il tacco!”

La Parigi Fashion Week qui ha ispirato idee semplicemente imperdibili per invitate glamour che non vogliono perdere di vista l’eleganza.

Che ne dite delle nostre dritte? Non perdetevi come scegliere un abito in ase a silhouette e tessuto, ne vedrete delle belle! Mentre le invitate potranno chiarire ogni dubbio grazie al nostro maxi-manuale qui.

[Foto via Shutterstock, Vinogradov Illya]

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Lascia un commento

Filippo Gabutti Photographer
10 tips per non trasformarti in una temibile Bridezilla durante i preparativi del tuo matrimonio
Come riuscire a tenere tutto sotto controllo senza essere vittima dello stress da preparativi? Come dormire sonni tranquilli quando la data si avvicina, e le lista di cose ancora in sospeso pare non diminuire mai? In una parola, come rifuggire dal rischio di convertirsi in quella che gli americani chiamano Bridezilla?
Gaetano Clemente
Amico o familiare degli sposi? Ecco 5 tips per renderti utile durante l'organizzazione delle nozze
Un tuo amico oppure un tuo familiare sta per sposarsi e non sai come essere utile all'organizzazione del matrimonio? Te lo diciamo noi!
Pronovias
6 consigli da tenere a mente prima di cominciare la ricerca del tuo abito da sposa
Non farti scappare questi 6 consigli da tenere a mente prima di iniziare la ricerca del tuo abito sposa. Seguili e ti risparmierai tempo e stress!

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni