I 5 commenti negativi che dovrai ascoltare durante la prova del tuo abito da sposa

Puoi mai fare le prove dell’abito da sposa da sola? Certo che no! Anche se ormai hai scelto il tuo abito o, se non l’hai ancora fatto, hai un’idea molto chiara sui modelli da provare, la presenza della mamma, della zia o di un’amica fidata, è sempre di sostegno. A volte succede, però, che qualche commentino non sia proprio di tuo gradimento o suoni inappropriato, ecco quindi una carrellata dei commenti di amici e parenti durante la prova dell’abito, tra quelli più irritanti!

ExtraordinarioScopri di più su “Extraordinario”
Extraordinario

Questo abito ti accorcia, quest’altro ti ingrassa

Te lo auguriamo, ma a meno che tu non abbia la pancia piatta di Adriana Lima e le gambe di Heidi Klum, qualcuno sicuramente avrà da ridire su come l’abito ti fa sembrare. Siamo donne del tutto normali, ci teniamo alla linea e ce la metteremo tutta per arrivare in forma al grande giorno, nel nostro splendido vestito. Non è così!? Poi senti che “Questo vestito ti accorcia”: è il tuo sopracciglio che adesso si alza indispettito. “L’abito ti ingrassa”: i tuoi occhi diventano fessure sottili, da cui escono fuoco e fiamme! I tacchi possono contribuire a slanciare la figura, ma la realtà non si cambia: se sei piccola, tale resti. In aggiunta, un abito bianco – e sottolineamolo, bianco! – non può di certo fare lo stesso effetto di un vestito nero.

Luca BottaroScopri di più su “Luca Bottaro”
Luca Bottaro

Ti stava meglio l’altro

“Ti sta meglio l’altro”: panico assoluto! Sì, ci sono tutti gli elementi utili per scatenare un attacco di isteria acuta. Come sarebbe a dire che stava meglio l’altro? A te piace questo! Non c’è alternativa, esiste un solo modo di agire per evitare che si faccia male qualcuno: fare finta di non aver sentito niente. Scusaci zia, oggi proprio non ci sentiamo molto bene! “Non ti sta male, ma…” Se questa vuole essere la risposta alla domanda, chiara e precisa, “Come mi sta?”, allora è il caso di dire che questa non è affatto una risposta. Si esigono certezze, risposte concise e secche. Il “Non ti sta male” anticipa un enorme “ma”, apre all’incertezza, prepara la strada a nuove ondate di ansia e frustazione. Pretendi una risposta univoca, cara sposa!

L&V PhotographyScopri di più su “L&V Photography”
L&V Photography

Ti sta bene, ma non è il mio genere

Grazie! Ti sta bene, questo è l’importante. O no!? Che poi l’abito non sia nello stile della tua più cara amica, è una questione secondaria. Diciamo pure che la sua è un’affermazione che poteva anche evitare di fare, dato che la sposa non è mica lei! Cara amica, questo non è il tuo momento: quando arriverà il tuo, avrai il vestito del tuo genere. Intanto, ricordale che è lì con te per semplificarti le cose.

Mauro SilvestreScopri di più su “Mauro Silvestre”
Mauro Silvestre

Pensi che a lui piacerà?

È chiaro, vuoi piacere al tuo futuro marito e ci mancherebbe altro: desideri anche essere bellissima ai suoi occhi, nel tuo abito da sposa. Ripetiamolo tutte assieme: è tuo abito da sposa!
Il giorno del matrimonio è un giorno importante, non uno qualsiasi. In altre parole, non è un sabato sera di quelli da panico: non devi scegliere tra jeans attillati e minigonna, tra sneakers e tacco 12 per essere bella e sexy per lui. Non puoi domandarti se a lui il tuo abito piacerà: deve piacergli per forza! Hai impiegato giorni e giorni per sceglierlo, ci sono vorranno varie prove per perfezionarlo: deve piacere a te!

Morelli BrosScopri di più su “Morelli Bros”
Morelli Bros

La suocera dice che il tuo abito è troppo scollato

Sì, lo sappiamo: ti sei lasciata convincere a portare alla prova dell’abito anche tua suocera. Certo, non potevi escluderla del tutto. Anche lei ci tiene a dire la sua sul tuo abito che, chissà perché, è sempre troppo sensuale o troppo scollato. E poi, quale sarà mai la ragione non si sa, ti ricorda continuamente quanto era bello il suo vestito. Ne deduciamo che, con buona probabilità, era accollatto come gli abiti dei pellegrini puritani d’America. Beh, tu ricordale che nel banchetto nuziale non c’è posto per il tacchino!

Ilenia Caputo PhotographerScopri di più su “Ilenia Caputo Photographer”
Ilenia Caputo Photographer

Pensi che con i commenti non richiesti abbiamo finito? Quale commento ti ha più infastidita? Forse qualcuno di questi ti è arivato all’orecchio, ma cerchiamo di riderci un po’ su! Come è giusto che sia, è meglio restare rilassate e pensare solo a stare bene con se stesse, in ogni senso.

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Più informazioni circa

Lascia un commento

Photo : Florian Maguin
10 GIF che riassumono ciò che prova una sposa prima, durante e dopo le nozze
Sdrammatizzare è la chiave per vivere al meglio l'organizzazione delle nozze: ecco 10 simpatiche GIF che vi strapperanno un sorriso
Michele Petrone
12 frasi ipocrite che dovrete ascoltare nel giorno del vostro matrimonio
Purtroppo tra gli invitati al vostro matrimonio ci sarà anche chi morirà d'invidia ma, niente paura, noi di Zankyou ti diciamo quali sono le 12 frasi che non potranno trattenersi dal dirti.
Maria Bryzhko
5 consigli affiché la prova dell'abito da sposa sia un'esperienza unica
La scelta dell'abito da sposa è uno dei compiti più delicati dell'organizzazione di un matrimonio. Ecco i trucchi per far sì che questa sia un'esperienza unica ed emozionante.

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni