Allarme rosso suocera: 7 consigli per andare d'accordo

Questo post vuole essere un po’ canzonatorio, giocando sul ruolo sempre scottante della suocera. Vi abbiamo già dato una mano con i consigli su come gestire il rapporto prematrimoniale con suoceri e genitori, ma stavolta siamo andati oltre: abbiamo “intervistato” alcune suocere per chiedere un parere alle dirette interessate e questi sono i preziosi consigli che ne sono emersi.

1 – Considerare l’esperienza di vita.

Spesso accade che nel dare consigli le suocere facciano riferimento al loro bagaglio di esperienza personale. Ascoltare sempre e farne tesoro, riadattandolo ovviamente ai tempi moderni, ma i meccanismi di coppia sono simili nonostante il passare dei decenni, quindi potremmo scoprire qualche trucco interessante per la quieta convivenza coniugale.

Leonora & Dario Mazzoli Wedding Photographers Scopri di più su “Leonora & Dario Mazzoli Wedding Photographers ”
Leonora & Dario Mazzoli Wedding Photographers

2 – Non escluderla dai preparativi delle nozze

Sì, lo so, le suocere tendono ad essere un pochino invadenti e incontentabili. Far capire che il matrimonio è il vostro e le scelte devono rappresentare la vostra coppia la farà sicuramente rientrare nel ruolo di madre, ma coinvolgerla almeno su alcuni aspetti è un gesto di condivisione che lei apprezzerà moltissimo perché il giorno del vostro matrimonio è un giorno speciale anche per lei e l’emozione è fortissima. Sapere cosa desidera indossare, qual’è la sua canzone preferita per farle la sorpresa di suonargliela per un lento con suo marito, sono tutte gentilezze che creano complicità e non conflitto.

Aberrazioni CromaticheScopri di più su “Aberrazioni Cromatiche”
Aberrazioni Cromatiche

3 – Evitare scontri

Non tutte hanno la fortuna di avere una suocera amorevole e simpatica. Può capitare di avere la classica arcigna, il cui unico obiettivo sembra quello di mettere zizzania e creare tensione. Regola d’oro in questi casi è “non raccogliere le provocazioni”, cercare di fare buon viso a cattivo gioco e non cedere alla tentazione di rispondere per le rime. La cosa importante è ciò che il tuo uomo pensa davvero di te ed in questo caso la complicità proprio con il vostro compagno può giocare a vostro favore.

Devid Rotasperti PhotographerScopri di più su “Devid Rotasperti Photographer”
Devid Rotasperti Photographer

4 – Adulare i figli

Niente conquista di più le suocere che i complimenti sui loro figli. Questo compito in realtà ci dovrebbe venire spontaneo perché il figlio che dobbiamo adulare è lo stesso che amiamo e che stiamo per sposare e pertanto è un gioco da ragazzi.

Eodardo Melchiori PhotographyScopri di più su “Eodardo Melchiori Photography”
Eodardo Melchiori Photography

5 – Non mentire

Questo sembra contraddire un po’ quanto scritto poco sopra, ma in realtà entrambe le cose sono vere. Niente è più irritante di una falsa gentilezza o falsa accondiscendenza. La sincerità, garbata e civile, è spesso l’arma vincente per fare breccia nei cuori delle suocere più burbere: almeno sanno cosa pensi!

One Love PhotoScopri di più su “One Love Photo”
One Love Photo

6 – La solitudine

Il timore principale delle suocere è quello di restare sole dopo il matrimonio, di dover rinunciare al proprio figlio e di doversi accontentare delle feste principali. Su questo dovrete essere rassicuranti: non mancheranno i pranzi domenicali, i the pomeridiani, le telefonate e lo shopping. In questo modo riuscirete a scongiurare un numero forzato ed eccessivo di appuntamenti obbligati.

Valentina Oprandi PhotographyScopri di più su “Valentina Oprandi Photography”
Valentina Oprandi Photography

7 –  Un’unica famiglia

È inutile girarci intorno, ma quando si dice che sposando un uomo sposi tutta la sua famiglia è proprio vero. È pertanto opportuno non sprecare energie e forze nel tentativo di staccarsi completamente dalla famiglia di origine, meglio giocare in attacco e cercare di integrarsi senza perdere la propria autonomia, ma creando un sano legame fondato sul rispetto e sull’affetto. Anche la fusione delle famiglie dei consouoceri potrebbe essere un ottimo diversivo per creare occasioni di incontro non troppo pesanti e che tengono impegnate tutte le suocere.

Insomma, il matrimonio è un momento di gioia da condividere con le persone più care, compresa la suocera! L’importante è goderselo, perciò prendi nota delle 5 cose da NON fare prima del matrimonio e cerca di passarlo nella maniera più serena possibile.

Guest blogger:

Alessandra Ambrosini di Silovoglio

Wedding designer/planner: rigorosamente wedding-addicted!

Vuoi collaborare con Zankyou? Contattaci

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Più informazioni circa

Lascia un commento

Cheli & Peackoc.jpg
I 15 segreti per andare in vacanza in coppia...senza litigare!
Se state ancora preparando la valigia e già avete litigato, allora questo è il post giusto per voi! Prendete nota di questi 15 consigli per non litigare in vacanza
EccoFattoArt
Non puoi andare a un matrimonio? Gli esperti di galateo ti consigliano come scusarti!
Cosa succede se non puoi (o no vuoi) andare ad un matrimonio? In questi casi è possibile declinare l'invito senza risultare maleducati. Ecco cosa consigliano gli esperti di galateo! Non perderti questi tips.
Allarme organizzazione matrimonio: ecco il vero risparmio in 4 mosse secondo una vera esperta
Allarme organizzazione matrimonio: ecco il vero risparmio in 4 mosse secondo una vera esperta
Con la prospettiva di un inverno di preparativi, si pensa alla prossima estate come al periodo migliore per il matrimonio dei propri sogni. Ma quando si ha un budget limitato? Una chiacchierata con Simona Ambrosino e 5 punti fondamentali.

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni