I 7 aspetti da non trascurare per gli sposi superstiziosi

I 7 aspetti da non trascurare per gli sposi superstiziosi

Ok, nessuno si sposerebbe di venerdì 17, ma le sapevate già queste altre 7 cose?

  • Organizzare il matrimonio
  • Consigli
  • Coppia

Siete tipi da cambiare strada se attraversa un gatto nero? Vi disperate per i 7 anni di sfortuna se malauguratamente si rompe uno specchio? Non siete gli unici, i superstiziosi sono in tutto il mondo e lo sono anche quando si tratta di matrimoni. Se fate parte di questa categoria dovete assolutamente considerare questi 7 aspetti del vostro matrimonio…incrociando le dita! 

SalvareFotoEmozioniScopri di più su “FotoEmozioni”
FotoEmozioni

1. Giorno e mese

Paradossalmente i giorni meno indicati per sposarsi sono sabato e domenica, il più fortunato è invece il lunedì, giorno della luna nonché pianeta delle spose. Anche i mesi hanno un significato, conoscerlo aiuta a scegliere il più adatto: novembre e dicembre ad esempio sono portatori di gioia e amore eterni, motivo in più per valutare un meraviglioso matrimonio d’inverno.

2. Le damigelle

Un’usanza presa dall’antico Egitto, dove si pensava che la sposa avesse bisogno di protezione dagli spiriti maligni. Tutte le spose hanno davvero bisogno di avere accanto la loro migliore amica in questi 23 momenti, quindi vale la pena scegliere con cura chi sarà al vostro fianco in un giorno tanto speciale; valutate bene che abbiano queste 7 virtù!

3. La fede

Lo sapevate che indossarla prima delle nozze porta male? Quindi non indugiate troppo e quando trovate l’anello giusto fate solo una rapida prova! Anche aquistarla insieme all’anello di fidanzamento porta male, prendete nota voi che state per fare la proposta.

SalvareAlessandro Corongiu Fotografia
Alessandro Corongiu Fotografia

4. Confetti

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

La classica bomboniera con i confetti è il simbolo della riconoscenza degli sposi verso i loro ospiti. Deve contenere un numero dispari di confetti, possibilmente indivisibile, come deve essere l’unione degli sposi: l’ideale sarebbero 5 o 7 confetti, come i 7 segnali che dimostrano quanto siete innamorati!

5. La giarrettiera

È il feticcio portafortuna per eccellenza: in tanti matrimoni lo sposo la lancia agli altri invitati single oppure la taglia per offrirla in dono a più ospiti possibile.

6. Il bouquet

Rappresenta l’ultimo regalo che il fidanzato fa alla sua metà prima di diventare marito e moglie. La sposa lo lancia alle amiche e la più fortunata sarà la prossima! Per le più attente, ecco una guida alla scelta del colore adatto alla propria personalità.

SalvareDario Manfrinati PhotographerScopri di più su “Dario Manfrinati Photographer”
Dario Manfrinati Photographer

7. La ‘luna di miele’

Il viaggio di nozze prende questo nome dall’usanza degli antichi romani di mangiare miele per un’intera fase lunare dopo il matrimonio. È provato che un bel viaggio di nozze porta bene, infatti aumenta le chanche di restare insieme per sempre!

SalvareAntico Casale dei MascioniScopri di più su “Antico Casale dei Mascioni”
Antico Casale dei Mascioni

Superstizioni a parte, sapete qual è la cosa più importante per la buona riuscita di un matrimonio? La location! Soprattutto se vi offre non solo un’ambientazione da sogno per il vostro matrimonio, ma anche l’assistenza necessaria affinché ogni cosa sia perfetta, proprio come ve la immaginavate. L’Antico Casale dei Mascioni è un luogo di straordinaria bellezza che mette a disposizione degli sposi un servizio wedding planner a 360 gradi: gli sposi più fortunati del mondo sono quelli che decidono di fare il grande passo qui!

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

L' Antico Casale dei Mascioni Ville per matrimoni
Dario Manfrinati Photographer Fotografia e video
DANIELA POLIMENI PHOTOGRAPHY Fotografia e video