Ecco il fotoracconto del Bridal Party by Zankyou a Napoli

Ecco il fotoracconto del Bridal Party by Zankyou a Napoli

Napoli. Domenica 4 marzo ha saputo sfidare le intemperie metereologiche e il trambusto generato dalle elezioni politiche, per portare in Italia il primo Bridal Party. Aprite gli occhi.

  • Eventi Zankyou
  • Sposa
  • Napoli

Napoli non vedeva la neve dal 1958 e probabilmente la nebbia da ancor prima; eppure la giornata di domenica 4 marzo ha saputo sfidare le intemperie metereologiche e il trambusto generato dalle elezioni politiche, per portare in Italia il primo Bridal Party.

SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro

Il nuovo format di Zankyou non poteva che scegliere il capoluogo partenopeo per proporre una giornata di confronto tra coppie di sposi alle prese con l’organizzazione del loro Grande Giorno e i migliori professionisti della zona. Così, nell’esclusiva cornice di Villa Scipione, una selezionatissima lista dei più quotati addetti ai lavori della Campania ha accolto le future spose che insieme al compagno, alla mamma o alle amiche hanno potuto conoscere dal vivo le proposte di veri esperti.

SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareMia Sposa Magazine, media partner ufficiale dell'evento - Foto by Luca Bottaro
Mia Sposa Magazine, media partner ufficiale dell’evento – Foto by Luca Bottaro

Superato il sontuoso giardino della Villa affacciato sul mare, in entrata c’era il mini stand di Zankyou, dove la nostra Martina è stata fantastica nel coordinare l’accoglienza delle coppie registrate: la sala a vetrate della villa ha permesso ai presenti di vivere un itinerario esperienziale tra gli stand coordinati dalla wedding planner Ester Chianelli, che per l’occasione ha allestito una mise in place davvero straordinaria.

SalvareL'ingresso di Villa Scipione. Foto by Luca Bottaro
L’ingresso di Villa Scipione. Foto by Luca Bottaro

Le nostre spose hanno potuto così conoscere da vicino il lavoro di LorodiNapoli, azienda tipografica specializzata nella produzione di partecipazioni e di coordinati per matrimoni, fondata dai fratelli Silvestri, stampatori da due generazioni. Hanno avuto la possibilità di sperimentare sulla propria pelle e sui propri capelli l’estro professionale di Francesca Ragone – Beyouty Wedding Lookmaker, che ha ricreato un angolo del suo studio con gli abiti della stylist Valentina D’Alessandro di Seta atelier; di Marianna Picarone – Glamary Make up artist, esperta di trucco per matrimoni, spettacolo e moda; di Emanuel Perisano, consulente di immagine, make-up artist&hair stylist, un mago nel  creare uno stile personalizzato ed impeccabile, senza stravolgere la personalità di chi ha di fronte, e di Alessandro Iannone Hair-stylist, un consulente di immagine sempre a caccia di nuovi trend.

SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro

Proseguendo l’itinerario all’interno della Villa le nostre future spose hanno assaporato con vista e olfatto le creazioni di Angelina De Nigris Flower Designer e Andrea Russo de La Magia dei Fiori, mentre lo staff di Nientedimeno Swing Band rallegrava l’atmosfera su dolci note. L’Instabox di Pasquale Zeno Fotografo ha raccolto i sorrisi più belli di fronte al photobooth, mentre la gola veniva solleticata dalla varietà dei Confetti Crispo e dalle dolci creazioni di Gery Coppola Cake Designer, un vulcano di idee che crea capolavori per occhi e palato.

SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro

Non potevano mancare gli abiti da sposa, grazie all’Atelier Ponzo, che ha esibito una selezione dei modelli di abiti da sposa più belli. Insomma, una giornata esperienziale che ha coinvolto i 5 sensi, resa possibile dai fornitori sopra citati e dai partner ufficiali dell’evento:  Mia Sposa Magazine, periodico che abbraccia tutti gli aspetti del matrimonio, sotto l’egregia direzione di Vittoria Romagnuolo, Allestimenti Le Rose per gli allestimenti tecnici, Luca Bottaro per le foto e SCR Filmaker di Gennaro Scarpa per i video.

SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro
SalvareFoto by Luca Bottaro
Foto by Luca Bottaro

E ora a voi la parola: in che città vorreste il nostro prossimo Bridal Party? Lasciateci un commento qui sotto allo splendido video realizzato da Gennaro Scarpa di SCR Filmaker!

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Luca Bottaro Studio Fotografia e video
SCR FILMAKER Video matrimonio
lorodinapoli Partecipazioni Partecipazioni di nozze
Nientedimeno Swing Band Musicisti per matrimoni
Confetti Crispo Bomboniere matrimonio
Beyouty.me Lookmaker Make up sposa
Villa Scipione by Rosolino Ville per matrimoni
Atelier Ponzo & Co Abiti sposa su misura