• Magazine
  • Attualità
Che agevolazioni stanno dando i fornitori dei matrimoni agli sposi durante la crisi del Covid-19?

Che agevolazioni stanno dando i fornitori dei matrimoni agli sposi durante la crisi del Covid-19?

Abbiamo intervistato alcuni tra i migliori fornitori di matrimoni in Italia e abbiamo chiesto loro di fare un po' di chiarezza sulle agevolazioni, le misure adottate, le clausole contrattuali ed i servizi che hanno messo a disposizione degli sposi in questo periodo così delicato.

Che agevolazioni stanno dando i fornitori dei matrimoni agli sposi durante la crisi del Covid-19?
Il Mio Matrimonio Wedding Planners di Valentina d'Amelio
  • Attualità
  • Consigli

Ci ritroviamo nel bel mezzo della seconda ondata di Coronavirus e il Paese è di nuovo in ginocchio: locali chiusi, coprifuoco, zone confinate…un film dell’horror già visto ma di cui purtroppo non conosciamo il finale. Sappiamo solamente che il vaccino è sempre più vicino e tutti speriamo che tutto possa tornare alla normalità il prima possibile.

In tutta questa situazione anche il settore dei matrimoni è di nuovo in crisi , soprattutto da quando con l’ultimo DPCM le celebrazioni sono state vietate.

Ma i professionisti del matrimonio non se ne stanno con le mani in mano e non sono scomparsi, sono lì e possono continuare a darvi il loro sostegno e il loro importantissimo aiuto con i tantissimi servizi online che hanno messo a disposizione per voi.

Salvare
Gisena Morra Wedding Planner

È fondamentale continuare a programmare i matrimoni ora, perchè quando tutta questa situazione si sbloccherà ci sarà un overbooking di prenotazioni e richieste e potreste non trovare quello che cercate.

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Soprattuto non bisogna avere paura, perchè tutti continuano instancabilmente a lavorare per creare una rete sicura di misure e servizi che diano piu garanzie agli sposi.

Abbiamo raggiunto alcuni tra i fornitori più prestigiosi del Paese e abbiamo chiesto loro di fare un po’ di chiarezza su quali sono queste agevolazioni e questi servizi che stanno mettendo a disposizione degli sposi.

In questo articolo, grazie al loro aiuto, cercheremo di dare risposta alle vostre domande e ai vostri dubbi, come ad esempio quali sono le varie clausole contrattuali anti-covid, se esistono assicurazioni, come funzionano i rimborsi, se c’è flessibilità per cambiare la data del matrimonio, etc.
Ecco quello che ci hanno risposto.
Salvare
Villa Andrea di Isernia

Che tipo di agevolazioni state dando agli sposi in fase di contrattazione del servizio?

A questa domanda praticamente tutti hanno risposto che stanno dando massima disponibilità per il cambio data senza costi aggiuntivi “congelando le caparre già versate” come ci fanno sapere da uno degli studi fotografici più prestigiosi del paese, Morlotti Studio.

Servizi Cherubini e Villa Cortine Palace Hotel stanno dando anche la possibilità di essere risarciti dell’acconto qualora intervenisese l’impossibilità di poter celebrare il matrimonio a causa del Covid.

“In questo momento stiamo cercando di agevolare tutte le coppie, intanto trasmettendo serenità,  certamente se ci sono quote da ricevere restano in standby e si continua a spostare le date in base alle loro esigenze e in base alla soluzione migliore per tutti, cercando di pianificare  con attenzione sempre tutto, senza farsi prendere da ansie e nervosismo.” Ci dice Elisabetta D’ambrogio, affermata e conosciuta Weddig planner pugliese.

Salvare
Elisabetta D’Ambrogio WP

Che tipo di misure anti-covid state impiegando, nel rispetto delle norme di sicurezza ed igiene? 

Ovviamente tutti rispondono a questa domanda che stanno impiegando tutte le misure previste dalla legge: attraverso la misurazione della temperatura, “utilizzando responsabilmente sanifficanti e mascherine in tutte le fasi dell’evento” (Cherubini), con il distanziamento dei tavoli e la sanificazione degli ambienti di preparazione.

Valentina D’Amelio, di Il mio matrimonio Wedding Planner, ci dice di utilizzare inoltre un elenco ospiti con recapiti telefonici di tutti, così da garantire la tracciabilità.

Gisena Morra, nota wedding planner campana aggiunge “tutto lo staff si sottopone a controlli periodici, qualora ci fosse un contatto anche indiretto con un caso covid lo staff non viene fatto partecipare all’evento.”

Un po’ diverso è il caso delle grandi location come Villa Cortine Palace, dove “la amplia disponibilità di spazi esterni rendono più attuabili le distanze di sicurezza nel rispetto delle normative vigenti.” Come ulteriore misura ci fanno sapere che hanno introdotto il servizio al vassoio: “Abbiamo predispoto il servizio al vassoio e quello placè, sostituendoli completamente al buffet. In questo modo abbiamo permesso agli ospiti di poter godere dei servizi in piena sicurezza al proprio tavolo ed evitando così, quanto più possibile, gli assembramenti.”

Salvare
Villa Cortine Palace

Avete introdotto qualche servizio online? Quali? 

Nell’ultimo decennio, l’uso di Internet per facilitare la pianificazione del matrimonio è cresciuto notevolmente, ma è stato solo all’inizio di quest’anno che tutti sono stati spinti a rinnovarsi e a volgere lo sguardo al mondo online.

È così che i fornitori hanno prestato maggiore attenzione non solo ai loro social network, ma anche all’aggiornamento delle loro pagine web e di tutti i loro profili su altre piattaforme. Abbiamo assistito ad un vero e proprio cambio di rotta e all’introduzione di alcuni servizi online, come le consulenze, o le visite virtuali.

“Consulenze su skype o su Zoom, sono soluzioni che già adottavo da prima, proveniendo i miei clienti in maggioranza dall’estero, ma ora sono diventate fondamentali per poter continuare con il mio lavoro”. Ci dice  ad esempio Alberto D’aria Videographer .

Salvare
Alberto D’Aria Videographer

Credete che sia importante continuare a pianificare il matrimonio anche se per ora non ci si può sposare? Perché?

A questa domanda i nostri intervistati non hanno dubbi e danno una risposta all’unisono: “E’ fondamentale continuare a pianificare, per evitare la saturazione delle date nel breve periodo” (Villa Andrea d’Isernia).

“Un’organizzazione last second potrebbe essere più onerosa e confusionaria, dato che ci sarà una corsa e i fornitori sarranno saturi di lavoro.” continua Gisena Morra.

Ma bisogna fare i conti anche con le aspettative, ed è Servizi Cherubini a farci tornare un po’ con i piedi per terra: “Crediamo che la pianificazione sia importantissima e assolutamente possibile. Quello che forse deve cambiare sono le aspettative  e l’immaginario di un evento  che fa parte di un periodo diverso. Questo è più difficile da accettare nelle coppie. ”

Non bisogna però mai perdere la speranza, secondo il Wonder Beach Club, “Gli sposi possono tranquillamente pianificare per il 2021, che sarà un anno di transizione, ma di sicuro l’emergenza Covid sarà rientrata

Salvare
Servizi Cherubini Banqueting and Catering

Che consiglio vi sentite di dare alle coppie che si devono sposare prossimamente?

Il consiglio che tutti si sentono di dare a voi sposi che ci leggete è di tenere duro, di “non smettere di credere nei vostri sogni e nel vostro progetto futuro” (Alberto D’aria Videographer) e soprattutto di “continuare a pianificare il vostro matrimonio, con un pizzico di ottimismo” (Valentina D’Amelio, il Mio Matrimonio).

C’è poi chi consiglia di “cogliere l’attimo e di essere elastici” come Gisena Morra e chi invece risalta l’importanza di affidarsi a buoni professionisti e di “scegliere con cura i propri fornitori” come Morlotti Studio o la Wedding Planner  Elisabetta D’ambrogio: “Un consiglio che sento di dare a tutte coppie, di non disperare, c’è sempre una giusta soluzione a tutto e poi quando si hanno dei validi professionisti alle spalle per la  realizzazione e la conduzione di quel giorno, con  le loro valide esperienze, sapranno far gestire tutto per il meglio, infatti cosa molto importante è non avventurarsi da soli in questa piacevole esperienza, un aiuto speciale rende sempre un risultato speciale per il grande giorno, affidatevi a ottimi professionisti del settore”.

Salvare
Il Mio Matrimonio Wedding Planners di Valentina d’Amelio

Un punto di vista particolare, che crediamo molto interessante, è poi quello del rinomato Catering Servizi Cherubini, che mette in risalto un valore che forse questa pandemia ci ha fatto riscoprire e che non dovremmo dimenticare: “Se dovessi dare un messaggio positivo è da ricercare esclusivamente nel ridimensionamento dell’evento matrimonio  che negli ultimi anni aveva perso la sua connotazione  di festa  familiare.” 

Della serie, non tutti i mali vengono per nuocere…

Salvare
Wonder Beach Club

Uno sguardo al futuro… 

Per concludere, tutti i nostri fornitori sono d’accordo che non appena questa emergenza sanitaria sarà passata e si trovi un vaccino, tutto tornerà alla normalità e “i fornitori saranno chiamati agli straordinari.” (Morlotti Studio).

Invitano a resistere e non smettere di sognare e credono che il 2021 e il 2022 saranno “anni molto impegnativi per tutti i professionisti del settore, le disponibilità di date ancora libere sono già oggi molto limitate a causa dello slittamento dal 2020. Abbiamo però tanta voglia di tornare a festeggiare, ad abbracciare,a ballare ed a non dover abbinare l’abito da sposa con la mascherina.” (Villa Cortine Palace Hotel).

Tutti sono molto positivi sotto questo punto di vista “sarà un anno molto importante, ci sarà una grande ripartenza e ci sarà una voglia di partecipare ad ogni  tipo di evento, nozze e feste varie” (Wonder Beach Club)

Salvare
Morlotti Studio

Speriamo tutti che questa situazione possa realizzarsi quanto prima, nel frattempo aspettiamo il Natale con l’augurio di poter passare dei giorni in famiglia con i nostri cari… e in salute.

Seleziona i fornitori che desideri contattare

Morlotti Studio Milano Fotografia e video
Villa Andrea di Isernia Ville per matrimoni
GISENA MORRA Wedding planner
Wonder Beach Club Ville per matrimoni
Villa Cortine Palace Ville per matrimoni
Alberto D'Aria Videographer Video matrimonio
Elisabetta D'Ambrogio WP Wedding planner