IT Login
IT

Come vorresti che fossero le tue nozze? Immagina il matrimonio dei tuoi sogni

sposi

Sia che siate una di quelle rare donne che è riuscita a farsi fare la fatidica domanda di matrimonio senza nemmeno un pò di fatica o, al contrario, avete dovuto aspettare del tempo (e mettere in atto le strategie che vi avevamo suggerito per portare il vostro lui a chiedervi in sposa?) ora avete un anello di fidanzamento al dito e avete deciso di fare il grande passo. Innanzitutto congratulazioni! Ora che sei arrivata a questo punto però sicuramente avrai voglia di buttarti subito a capofitto nell’organizzazione. Il che significa consultare l’immensa quantitá di riviste, libri e siti in internet disponibili sul mondo delle nozze. Peró dato il numero elevato di fonti, devi fare attenzione perché potresti saturarti di informazioniPer non rischiare di mandare in cortocircuito il cervello stressandovi con tante informazioni su quale abito da sposa scegliere, che location affittare e il fotografo e le bombonire…vi proponiamo di iniziare con la prima tappa del metodo Zankyou. Si tratta di rispondere ad una semplice ma fondamentale domanda. Come vorresti che fossero le tue nozze? Una volta risposto a questa domanda, potrai cercare di focalizzare la tua attenzione su che cosa vuoi e cosa no per il giorno del tuo matrimonio.

Per aiutarvi nella definizione del vostro matrimonio, lasciate andare la vostra fantasia. É probabile che giá abbiate una idea di ció che volete per il giorno piú bello (diciamo che di solito le donne iniziano a farsela intorno ai 5 anni!). Quindi come sarà il vostro abito da sposa, dove si svolgerà la cerimonia, che impronta dare alla festa, chi saranno gli invitati. Un pò più difficile è identificare che cosa non si vuole assolutamente per quel giorno. E invece sarebbe proprio questo un buon punto di partenza che escluderebbe subito un pò di alternative da prendere in considerazione.

I dettagli rendono sempre magico un matrimonio. Foto New Image Officina d'Immagine

Quindi libera la fantasia e annota su un foglio tutto ció che ti viene in mente, aggettivi, colori, qualunque cosa che serva a identificare il tuo matrimonio ideale. Per aiutarti puoi andare nella nostra sezione REAL WEDDING e leggere che cosa ci hanno detto le spose che già hanno realizzato il loro sogno d’amore e che hanno accettato di partecipare alla nostra iniziativa SPOSA SPOSATA parlando delle scelte che hanno compiuto per il loro matrimonio. Puoi anche far ricorso alle riviste, ai siti internet…oramai tutto il mondo parla di wedding!

Per aiutarti, ti proponiamo una lista delle cose da tenere in conto per il tuo matrimonio:

Lo stile: semplice e informale o più classico e formale. Da quello che deciderai qui, tutto prenderà una certa piega. Quindi rifletti bene su che cosa vuoi.

La quantitá di invitati: sola la famiglia, gli amici piú intimi, i colleghi di lavoro o se invece vuoi allargare l’invito ad altre persone e quindi fare una vera e propria festa.

La celebrazione: civile (all’aperto o in comune?) o religiosa (in che tipo di Chiesa ti piacerebbe sposarti?)

Il ricevimento: che tipo di cibo, piatti caldi, freddi, antipasti, dolce, un buffet o un servizio al tavolo, hai in mente un pranzo per poterti sposare alla mattina o una cena per celebrare il matrimonio al pomeriggio?

Lista Nozze: se sì di che tipo, per arredare casa o il viaggio di nozze (magari una lista nozze online come te la proponiamo noi di Zankyou che risolve questo dubbio amletico lasciandoti totale libertà di scelta!) o piuttosto la classica “busta” coi soldi a discrezione degli invitati

Durata: 1 giorno, 2 o 3 giorni…

Il periodo dell’anno: In estate, in inverno, quando? Vuoi celebrare le nozze in una data specifica? Ricorda che i prezzi delle location e anche la loro disponibilità possono aumentare o diminuire in funzione del periodo dell’anno.

Il matrimonio è un'occasione unica di vedere realizzati i vostri sogni. Quindi cercate di realizzarli tutti! Foto New Image Officina d'Immagine

Un ultimo consiglio che magari potrà sembrare banale ma non lo è, e che se si tenesse bene a mente eviterebbe moltissime incomprensioni tra gli sposi nel periodo precedente al matrimonio: non dimenticare di organizzare il matrimonio in due! Includi sempre la tua metà nell’organizzazione, le idee saranno piú ricche e vere se pensate in due. E soprattutto rispecchieranno davvero al 100% voi e il vostro amore.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni