7 tecniche da non usare MAI per chiedere la mano al tuo partner (ed 1 consiglio speciale)

Vogliamo aiutarti. Non sai come chiedere la mano al tuo partner? Per prima cosa, dovresti sapere che l’uomo non è l’unico che dovrebbe farlo nelle coppie eterosessuali. Se sei una ragazza e vuoi sposarti sì o sì, ci chiediamo che cosa tu stia aspettando. Lanciati e tenta la fortuna. Nell’equilibrio e nella rottura degli stereotipi sessisti risiede il potere della nostra generazione e nelle future. Per questo, ecco le diverse tecniche da NON usare per nessun motivo per chiedere la mano in qualsiasi relazione sentimentale. Usa l’immaginazione!

palasha
Foto via Shutterstock: palasha

Anelli nei dolci 

Pretty Woman e i film di questo tipo sono degli anni 90. Dal momento che è passato tanto tempo da quei meravigliosi anni, cerca di tornare alla realtà e di essere originale. Il cibo non è un mezzo per chiedere la mano e meno ancora se il vostro partner corre il rischio di soffocarsi. Inoltre, un anello appiccicoso è un piatto che non piacerebbe a nessuno. Il vostro partner, che forse sì vive in questo secolo, capirà che non è il momento opportuno. Fate molta attenzione. Chiedeteglielo in un museo, mentre guarda il suo quadro preferito, invece di rovinare un buon dessert.

Ristoranti 

Portare il tuo partner a cena e finire la serata tirando fuori l’anello è stato visto e stravisto, troppo se vuoi continuare la relazione. E’ meglio chiedere un hamburger, da divorare in macchina e, dopo esservi ripuliti dal ketchup, chiederle la mano. Se lo aspetterà? Dipende da voi, ma risulta comunque molto più originale di una cena di gala, a luci soffuse con un violinista che crea l’atmosfera. Rompi le “regole” e trionferai. 

tynyuk
Foto via Shutterstock: tynyuk

Megafonia

Il vostro amore appartiene a voi e non devono saperlo coloro che frequentano un cinema, una partita di basket o una piscina. Nessuno dovrebbe annunciarsi in uno stadio pieno di tifosi. Tutti vi guarderanno e il vostro partner si sentirà sopraffatto e agitato. Non farlo! Non è romantico, ma trash e ridicolo (per trovare alternative, vedi sopra). Uno dei modi peggiori. Tuttavia, il mondo ha molti assi nella manica e sorprende chi desidera fare una cosa del genere senza cadere nella routine. Di recente, siamo stati testimoni virtuali di una richiesta di matrimonio tra un giocatore e una giocatrice di basket. Dopo un due contro due dei più intimi, lui prova a vincere e subito dopo finge di essersi lesionato per poi tirare fuori l’anello. La fidanzata si emozionò. Le persone intorno, tutti amici, iniziarono ad applaudire estasiati. Così, sì.

Musica folclorica

Niente tuna, ne mariachis, ne sevigliana, ne flamenco… Tutto ciò che è già stato utilizzato in altri secoli lascialo ai film degli anni 60. Sembrerebbe romantico, invece sfiora e fa capire la mancanza di immaginazione e mezzi. Tu, che sei una persona di questo secolo, moderna e con un buon gusto, puoi chiederlo durante un concerto intimo di musica acustica, sviluppando il piano senza diventare di cattivo gusto. Non ti consigliamo di farlo nel bel mezzo di un gruppo di persone, dato che si tratta di un momento intimo da far rimanere tra di voi, ci sono situazioni che meritano questa prova d’amore. Assicurati solo che il tuo partner ti ami e desideri sposarsi, dato che una scena ridicola potrebbe finire su YouTube.

IvanNikulin
Foto via Shutterstock: IvanNikulin

Rose rosse

La rosa è uno dei fiori più belli e desiderati, ma è stata anche utilizzate troppo e il suo potere seducente è diminuito. I petali sul pavimento sono un’abitudine da eliminare. Anche se apparentemente può sembrare romantico, rientra tra le cose più negative da fare per proporsi, per cui nel nostro secolo dovrebbe essere scartato dalle possibilità. E’ diventata una tecnica di cattivo gusto che termina senza sorprese. Si è supposto che i petali piaceranno sempre, anche se il fidanzato o la fidanzata ne hanno già parlato. La cosa più importante è conoscere il tuo partner e agire di conseguenza, anche senza percorsino (piuttosto fatelo con i suoi cioccolatini o biscotti preferiti in modo che sia divertente).

Inginocchiarsi

E’ il paradigma della richiesta di matrimonio. Tuttavia, secondo quanto affermato da fidanzati e fidanzate, risulta essere comune e all’antica. Curiosamente, questo modo leggendario di chiedere la mano per cui sembrava che l’uomo si stesse consegnando all’amata per venerarla, rispettarla e fare di tutto per lei (ha a che vedere con la fedeltà dei cavalieri medievali verso i re), risulta essere paradossale, pensando a com’era la società di allora, alquanto machista. Per cui, sarebbe meglio cambiare le abitudini, e trovare un’alternativa. Per cominciare, rimanere alla stessa altezza. Poi, ricordate che il rispetto dev’essere dato per scontato e, quindi, comportarsi correttamente anche in futuro.

vallustration
Foto via Shutterstck: vallustration

Completo, cravatta e fiori

Se ti piace vestirti sempre elegante, è fantastico che tu voglia apparire come un pennello davanti alla tua fidanzata con il tuo completo, la cravatta o il papillon. Se lo fai solo per chiederle la mano, sembra una forzatura e passeggeresti lungo la terra dello “scontato”. E’ così anche a Capodanno: la prima volta, completo, cravatta e tutto ciò che serve, ma con il tempo, provi a trovare lo stile nell’eleganza. Qui è la stessa cosa: è necessario ridursi a un’abitudine sociale e ignorare la propria personalità? Sii sempre te stesso. Questo non significa essere trasandato in un appuntamento importante, dato che la classe e il buon gusto si può rendere con ogni stile, sempre che rispetti te stesso. Puoi aggiustarti un po’ di più, senza farlo notare troppo. I fiori…bè, a qualcuna piacciono e vai sul sicuro, pero ad altre no. Tienilo a mente.

Pretty Vectors
Foto: Pretty Vectors

Consiglio da Zankyou: 

L’anello non è l’unica opzione

Ci piacciono gli anelli, ci sono tradizioni che vivono per tutti i tempi, è però vero che ci piace l’originalità. L’anello è un’opzione perfetta e valida, ma insufficiente per chi non prova nulla di speciale verso di esso. Cosa fare? Scovare nella personalità della coppia e regalarle qualcosa che si sposi con il suo modo di essere. Un altro gioiello? Un libro? Un orologio? Un oggetto dal grande valore sentimentale? Un dettaglio, quindi, che parli di quella persona in particolare. Seguire le tradizioni è importante, ma non è positivo aderire alle idee solo perchè dettato dalla società quando esistono altre opzioni. L’anello solo se la tua persona lo desidera.

Lorelyn Medina
Foto via Shuttestock: Lorelyn Medina

Hai preso appunti? Se vuoi chiedere la mano alla tua dolce metà, sii originale ed evita i luoghi comuni.

Ti sono piaciuti i nostri consigli? Leggi anche le 7 cose da non dire MAI e poi MAI dopo aver fatto l’amore. 

Più informazioni circa

Lascia un commento

Foto via Shutterstock: val lawless
Speciale Festa della Mamma: scegli di dire sì con l'abito da sposa di tua madre!
Hai deciso di indossare l'abito da sposa di tua madre? Ecco come renderlo attuale e come mantenere inalterato il suo "sapore" vintage
Marco Vegni Fotografia
Le 6 cose che NON devi assolutamente raccontare al partner sul tuo passato sentimentale
Che la sincerità sia un ingrediente base di ogni relazione è cosa buona e giusta. Ciò non toglie che ci siano cose che non è obbligatorio rivelare, soprattutto quando desideriamo che la storia in cui crediamo duri, e quanto più a lungo possibile. Noi ne abbiamo individuate sei!
ZingOne At The Wedding
5 cose che avresti fatto meglio a chiedere al tuo fotografo di matrimonio...
Scopriamo quali sono le 5 cose da chiedere al vostro fotografo secondo Alessandro Zingone, Wedding photographer specializzato in servizi fotografici in tutta Italia ed all' estero.

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni