IT Login
IT

Il ‘Wedding Show’ di Giulia e Pippo, un matrimonio a teatro

Questo è un real wedding un pò particolare, tra gli ospiti c’eravamo anche noi di Zankyou: è la storia del matrimonio di Giulia e Pippo a cui abbiamo assistito in prima fila, grazie alla loro idea di farne uno spettacolo teatrale, che ha messo in scena la storia della coppia terminando con la celebrazione del matrimonio!

Matrimonio a Teatro

I due ragazzi, livornesi di origine e milanesi per adozione, hanno portato in scena la loro storia d’amore in 12 atti: dal capitolo I, ‘La cena per farli conoscere’, fino al capitolo XII, la perfetta conclusione di un romantico percorso insieme ‘il matrimonio’. C’eravamo anche noi tra gli spettatori, tra le risate degli amici che riconoscevano i tratti dei due protagonisti e le storie dei vari personaggi, e la commozione della madre della sposa che rivedeva la ‘su figliola’ lasciare il nido.

Matrimonio a Teatro

Rivivere le tappe di una storia d’amore è stato emozionante per tutti, anche per gli stessi sposi che alla fine si sono incontrati sul palco e freschi di matrimonio (il loro evento si è celebrato appena 3 settimane fa) non hanno potuto trattenere qualche lacrima di emozione. Giulia, che nella vita è ballerina professionista, è stata parte attiva nel Wedding Show e anche il timido Pippo è apparso sul palco con lei, accanto agli attori che li hanno interpretati.

Matrimonio a Teatro

A Giulia e Pippo abbiamo chiesto di raccontarci qualcosa in più di quest’esperienza, da cui è nato il format Matrimonio a Teatro, un vero e proprio spettacolo teatrale che ogni coppia può portare sul palcoscenico, raccontando la storia del suo matrimonio.

Come ci si sente a riportare in vita la propria storia d’amore?

E’ stata un’esperienza incredibile e un concentrato di mille emozioni! Ripercorrere la nostra storia mentre veniva scritto lo spettacolo è stato un momento di riflessione veramente importante prima di affrontare il grande passo. Ma il bello è venuto il giorno del matrimonio: lo spettacolo è stato un susseguirsi di emozioni differenti, prima si ride, poi ci si commuove, poi si salta sulla poltrona per qualche colpo di scena, poi si ride di nuovo e alla fine tutti a piangere come bambini… Il coinvolgimento di amici e parenti è stato enorme! Abbiamo ricevuto messaggi di ringraziamento bellissimi, le persone sono andate letteralmente fuori di testa… E’ difficile spiegarlo a parole, credo che viverlo sia l’unico modo per capirlo in pieno. Siamo veramente felici di aver portato fino alla fine questa idea che poteva sembrare un po’ pazza.

Matrimonio a Teatro

Da dove è nata l’idea di creare un format  ‘matrimonio a teatro’?

L’idea è nata durante un matrimonio di un amico, si trattava di una messa in scena sulla falsa riga dei matrimoni civili tradizionali: un amico che celebra, altri parenti che recitano poesie e le solite formule ricorrenti, una cosa molto semplice e assolutamente simbolica, visto che il rito civile era stato già celebrato in precedenza. In quel momento abbiamo pensato: ma visto che comunque si tratta di una messa in scena perché non farne una ad hoc! con attori, cantanti e ballerini! Qualcosa che non abbia niente a che fare con gli sposalizi tradizionali. Abbiamo iniziato allora a lavorare su questa idea e passo dopo passo siamo giunti al format di ‘Matrimonio a teatro’ che abbiamo realizzato per noi come ‘matrimonio zero’ e adesso proponiamo per tutte le coppie che desiderano un matrimonio letteralmente spettacolare.

Matrimonio a Teatro

Serve essere attori per farlo?

Assolutamente no, non è necessario alcun requisito in più rispetto ad un qualsiasi matrimonio tradizionale. Chi reciterà saranno i nostri attori professionisti, gli sposi dovranno solo essere se stessi. Inoltre quello che ci piace fare notare agli sposi un po’ intimoriti da un palco è che nel momento in cui una coppia decide di sposarsi, che si tratti di rito religioso o civile, che gli piaccia o no, saranno comunque al centro dell’attenzione e dovranno recitare un copione. Nel nostro ‘matrimonio a teatro’ oltre ad avere una messa in scena unica e studiata ad arte, gli sposi avranno anche modo di provarla e riprovarla fino a a sentirsi sicuri e fugare ogni dubbio.

Matrimonio a Teatro

Provare per credere cari sposi! Chi si sente pronto per il palcoscenico, ma anche chi è più timido e preferisce far recitare i professionisti, può mettere in scena il suo matrimonio! Si apra il sipario: è wedding show! 

CREDITS: 

Location: Teatro Pim Off (Milano) | Format: Matrimonio a teatro | Wedding & Event Planner: La Weddy | Abito sposa: Giovanna Belloni designer, Asos  | Abito dello sposo: Calvin Klein | Fotografia: Giovanna Marino

Sapevi che con Zankyou puoi creare un sito web completamente gratuito per condividere con tutti i tuoi invitati i dettagli del tuo matrimonio? Foto, video, mappe e molto altro in pochi click: dai un’occhiata alle nostre DEMO. Oppure crea la tua lista nozze online accedendo a www.zankyou.com/it: è facile e senza alcun impegno, fai una prova!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni