IT Login
IT

10 idee da evitare perché il vostro matrimonio non sia un completo disastro

Se siete alle prese con l’organizzazione delle vostre nozze, vi sarete resi conto che i dettagli sono praticamente infiniti ed i preparativi paiono moltiplicarsi come i Gremlins a contatto con l’acqua. Come tenere tutto sotto controllo? Domanda da un milione di dollari: di sicuro, il buon caro ‘less is more’ è un consiglio più che valido anche e soprattutto in questa circostanza. Avete in mente effetti sorpresa stratosferici e foto d’effetto? Occhio, che dai colpi di scena ai colpi sulla scena il passo è brevissimo ed il rischio che il vostro matrimonio venga ricordato come il più imbarazzante della storia non è esattamente un ricordo piacevole per voi né per i vostri invitati (tranne che per i più burloni).

Andrea Sampoli FotografoScopri di più su “Andrea Sampoli Fotografo”
Andrea Sampoli Fotografo

Se pensate che stiamo esagerando, date un’occhiata a questi 10 disastri e ricordatevene quando vi verrà in mente di architettare un’idea brillante con cui stupire i vostri cari nel vostro giorno più bello.

1. L’entrata degli sposi

È uno dei momenti più emozionanti ed attesi, la fase di peggior stress sembra essere passata, ormai la mamma e la suocera avranno in faccia più lacrime che trucco e proprio ora, quando ormai la vostra distrazione avrà il nome di felicità, occhio a non strafare… la situazione potrebbe sfuggire di mano!

2. Set fotografico

Ci sono molti tipi di professionisti e le creatività più audaci potrebbero correre il rischio di essere troppo avanti perché gli umani di oggi siano in grado di comprenderle, non sottovalutate quindi i rischi di cornici sicuramente di impatto (spesso letteralmente)!

Aberrazioni CromaticheScopri di più su “Aberrazioni Cromatiche”
Aberrazioni Cromatiche

3. La consegna delle fedi

Questa parentesi è di quelle che in un lampo da sogno può diventare un incubo in un battito di ciglia, tra parenti emozionati, bambini urlanti, amici maldestri e la vita che sa sempre quando metterci il giusto pepe, è altamente consigliato scegliere qualcuno di confidenza…

4. Fiesta loca

Va bene il divertimento, ma a volte si esagera e le conseguenze possono essere davvero poco divertenti.

5. Numeri da circo

La simpatia degli addetti all’intrattenimento è sempre imprevedibile e trovare il tempo per riuscire a limitarla, parlandogli preventivamente, potrebbe non esser poi una così cattiva idea. Non sentitevi in obbligo di diventare protagonisti, o meglio strumenti, della sua creatività e di provvedere all’intrattenimento degli invitati: potreste sentirvi (giustamente) in imbarazzo…

6. Generazione smart

Ci sono alcuni momenti nella vita, e sono molti, in cui lo smartphone non è assolutamente necessario. Ebbene, l’istante in cui siete tenuti a pronunciare il vostro “Sì lo voglio” sull’altare è uno di questi, sapete?

Lenny PellicoScopri di più su “Lenny Pellico”
Lenny Pellico

7. Musica maestro!

Selezionate, selezionate, selezionate e prendetevi la briga di non pensare che la musica sia solo un di più. Affidarsi al caso per quanto riguarda la scelta dell’intrattenimento musicale: potrebbe essere un vero disastro.

8. Testimoni burloni

Non è detto che tutto si possa evitare, soprattutto se durante  i festeggiamenti si parla di ebbrezze e forme di molestia leggera, lasciate inevitabilmente al buon senso dei partecipanti, inoltre qualche colpo di scena divertente può smorzare la tensione o i tempi morti del vostro già personalizzato banchetto… ma anche provocare storte e lesioni, soprattutto sul tacco 12: pensateci bene!

9. Tutti a tavola

Generalmente per questo basta il vostro fiuto e il vostro gusto estetico, ma non sempre il personale della location è all’altezza delle aspettative, per cui abbiatene cura.

Riccardo BestettiScopri di più su “Riccardo Bestetti”
Riccardo Bestetti

10. Matrimonio olimpico

Gli invitati hanno sempre grandi aspettative per un matrimonio, ma come già detto precedentemente: i numeri da circo lasciamoli ai ginnasti, a meno che ci teniate a finire in ospedale in abito nuziale…

Insomma, prevenire è meglio che curare: meglio uno sbadiglio che un piede ingessato, non siete d’accordo anche voi? Ora però prima che i pensieri e le preoccupazioni possano affollarsi con troppa prepotenza, prendete appunti, spunti e fate mente locale, manca qualcosa?

[Foto copertina: Alessandro Mari]

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni