IT Login
IT

Wedding planner: ecco perché ne abbiamo veramente bisogno

È il giorno più bello della vostra vita e ovviamente volete che tutto sia perfetto, chiaramente potreste organizzare ogni cosa da voi, ma anche il mondo del wedding ha i suoi professionisti e quindi, vogliamo rispondervi a una domanda che sicuramente interesserà la maggior parte di voi futuri sposi: perché rivolgersi a un wedding planner?

Garini EventiScopri di più su “Garini Eventi”
Garini Eventi

1. Addio stress

Il vostro matrimonio non lo dimenticherete mai, è quindi importante che in quel giorno ci sia una persona che vi aiuti a renderlo il più bello della vostra vita e soprattutto allontani da voi lo stress dell’evento. Quando si tratta di preparativi per il matrimonio, è difficile evitarlo e tanti sposi arrivano al grande giorno con i nervi. Ogni professionista che si rispetti, sa, però, cosa c’è da affrontare come prima cosa nell’organizzazione e ha dei contatti straordinari, come ci suggerisce lo staff del catering romano Exclusivevent, che si pone come principale obiettivo quello di rendere indimenticabile quel momento così importante della vostra vita, aggiungendo anche che degli organizzatori è il compito di controllare i dettagli del ricevimento e della cerimonia, in modo da superare anche gli incovenienti più sgraditi. Insomma il fine di ogni WP è quello di fornirvi una perfetta organizzazione del matrimonio e, ciò che è più importante, senza stress.

ExclusiveventScopri di più su “Exclusivevent”
Exclusivevent
The Wedding TaleScopri di più su “The Wedding Tale”
The Wedding Tale

2. Responsabilità

Questo punto dipende da voi, perché solo voi sposi dovete scegliere se il wedding planner, vi aiuterà nei dettagli, come ad esempio la gestione o la scelta della location, oppure se si occuperà dell’intera organizzazione dell’evento. In sostanza, il wedding planner classico vi aiuta e consiglia per la cerimonia di nozze. Servizi aggiuntivi, la parziale pianificazione o l’organizzare globale dell’evento sono possibili, sta a voi la scelta. Wedding planner noti offrono una consulenza iniziale gratuita. Oltre alle proposte del tema attorno a cui può ruotare il matrimonio si fisserà un budget. Molte volte la maggior parte delle proposte sono concept e idee del wedding planner a cui la coppia non avrebbe mai pensato.

Garini EventiScopri di più su “Garini Eventi”
Garini Eventi

3. Sicurezza

Ora, se avete optato per farvi aiutare da un wedding planner – qui noi di Zankyou abbiamo pensato di includerne una decina che ci piacciono particolarmente! – è necessario impostare un contratto di lavoro insieme ed è questa la vostra cassaforte sul fatto che avrete a che fare con una figura assolutamente professionale. Potete scegliere di pagare questo esperto del wedding con paga oraria o con un forfait concordato. Fate un bilancio, fissate un budget di spese per l’organizzazione dell’evento e includete nel contratto esattamente tutti i servizi che vi fornirà il wedding planner.

The Wedding TaleScopri di più su “The Wedding Tale”
The Wedding Tale

Farsi aiutare da un WP ha vantaggi notevoli: non solo è possibile risparmiare un sacco di tempo, ma potete anche limitare i costi sui fornitori e sull’organizzazione dell’evento in generale. Insomma sembra un’ottima idea scegliere un Wedding Planner in tempi di crisi!

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni