NO al "fai da te": ecco le 5 regole del matrimonio perfetto

NO al "fai da te": ecco le 5 regole del matrimonio perfetto

Il DIY è cosa buona e giusta se state organizzando una festa di compleanno, al contrario, è assolutamente deleterio se parliamo di un matrimonio. Ecco i 5 segreti per un evento da sogno!

  • Vita di coppia
  • Sposi

Organizzare un matrimonio è un’attività stressante che richiede costanza e pazienza; in molti, all’inizio, pensano di poter pianificare ogni aspetto del loro grade giorno da soli senza rendersi conto della difficoltà trascurando il fatto che un evento “fai da te” sia di dubbia riuscita. Se sin da piccola hai voluto che il tuo matrimonio fosse perfetto, un evento da sogno in cui ogni dettaglio è pensato alla perfezione, abbandona sin da subito l’idea di potercela fare da sola: rivolgersi a dei professionisti, infatti, è la chiave per il successo.

SalvareFoto via Shutterstock: Jurij Krupiak
Foto via Shutterstock: Jurij Krupiak

1. NO alla cucina della nonna

Nonostante ogni nonna sia la cuoca più brava del mondo per i suoi nipoti, il menù di un matrimonio deve essere pensato per stupire, deve essere esclusivo ed in tema con lo stile del matrimonio e della location. Per questo affidatevi a dei professionisti come lo staff di Exclusivevent: un catering che stravolge i canoni del classico ricevimento traendo ispirazione per i suoi piatti al mondo della moda e del design senza tralasciare la qualità degli ingredienti e la bontà delle pietanze!

SalvareExclusiveventScopri di più su “Exclusivevent”
Exclusivevent

2. NO alle partecipazioni fatte a mano

Per quanto tu sia brava a disegnare o il tuo futuro sposo se la cavi con i programmi di grafica, realizzare delle belle partecipazioni non è così semplice come potrebbe sembrare! Iumi Wedding Boutique realizzerà il corredo cartaceo del vostro matrimonio come lo avete sempre sognato: dalle partecipazioni, ai tableau, ai segnaposto, ai ringraziamenti, ogni cosa sarà realizzata interpretando graficamente il tema o lo stile scelto per il matrimonio!

SalvareIumi Wedding BoutiqueScopri di più su “Iumi Wedding Boutique”
Iumi Wedding Boutique

3. NO ai video dello zio o alle foto del fratello

Non si tratta di una gita al mare o del pranzo della domenica, stiamo parlando di un matrimonio! Togliete le macchine fotografiche e le videocamere dalle mani inesperte dei parenti se non volete che i ricordi del grande giorno siano sfocati o con qualche dito di troppo davanti all’obiettivo! Roberto Candido è un’artista della fotografia che tradurrà tutte le emozioni del matrimonio in immagini per regalarvi un album di nozze pieno di significato. Non le solite pose in posa, insomma ma scatti spontanei e pieni di vita per raccontare la vostra storia d’amore.

SalvareRoberto CandidoScopri di più su “Roberto Candido”
Roberto Candido

4. NO all’amica canterina

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

A meno che non si tratti di un musicista professionista dite NO al parente o all’amico appassionato di karaoke e piano bar. L’intrattenimento di qualità è alla base della riuscita di una festa indimenticabile e questo lo sa bene Selene di MusicLoveProject che da 20 anni è sulla cresta dell’onda per quanto riguarda l’animazione di eventi esclusivi. La varietà dell’offerta musicale che propone vi permetterà di trovare l’intrattenimento che preferite, in linea col carattere che avete scelto per il vostro matrimonio, di modo che ogni momento importante di quella grande giornata si svolga con la perfetta atmosfera!

SalvareSelene-MusicLoveProjectScopri di più su “Selene-MusicLoveProject”
Selene-MusicLoveProject

5. NO ai turisti per caso

Il viaggio di nozze non è un viaggio come tutti gli altri, bensì il più importante della vostra vita; proprio per questo stavolta non fate i turisti per caso ed affidate l’organizzazione della vostra luna di miele a Gabriella Livia Iovino di CartOrange, agenzia di viaggi leader nel settore specializzata sopratutto in honey moon e viaggi su misura. Amando il viaggio tanto da averne fatto una professione, Gabriella saprà indirizzare le vostre scelte verso le mete più belle ed i servizi più esclusivi senza mai perdere d’occhio il budget; proprio come dice lei stessa: “Il viaggio dei futuri sposi non sarà un semplice spostamento da un luogo all’altro, ma qualcosa da vivere con il corpo, la mente e soprattutto il cuore, perché saranno le emozioni a renderlo speciale.”

SalvareGabriella Livia Iovino- CartOrangeRichiedi informazioni gratuitamente!
Gabriella Livia Iovino- CartOrange

In conclusione, se quello che volete è un matrimonio su misura cucito sulle vostre esigenze e preferenze, abbandonte l’idea del “fai da te” e lasciate che i professionisti del settore si occupino di organizzare tutto nei minimi dettagli.

Foto via Shutterstock:  Jurij Krupiak

 

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Roberto Candido Photographer Fotografia e video
Exclusivevent Servizi Catering
Selene-MusicLove Project Musicisti per matrimoni
IuMi Wedding Boutique Partecipazioni di nozze