First Look: la nuova tendenza fotografica per i matrimoni del 2018

Uno dei momenti più emozionanti di un matrimonio è sicuramente quello in cui gli sposi si vedono per la prima volta: tutta l’ansia dell’attesa si scioglie in una miriade di emozioni uniche che coinvolgono entrambi quando si possono guardare per la prima volta abbigliati come uno sposo ed una sposa. Secondo la tradizione, questo momento deve essere vissuto davanti al celebrante quando la sposa, dopo aver percorso la navata, si siede al fianco dello sposo che vede la sua futura moglie con l’abito bianco per la prima volta nella sua vita; le origini di questa usanza hanno radici scaramantiche, si dice infatti che porti sfortuna che lo sposo incontri la sposa 24 ore prima del grande giorno e per questo, in molti, aspettano di vedersi al momento della cerimonia.

Vue Photoraphy
Vue Photoraphy

Da qualche tempo a questa parte, anche questa radicata tradizione è stata stravolta: dagli Stati Uniti è arrivata infatti la nuova moda del “Fist Look”, un servizio fotografico dedicato solo ed esclusivamente al momento in cui gli sposi si vedono per la prima volta. Sono sempre più numerose le coppie che decidono di vivere un momento così importante nella totale intimità senza gli invitati a fare da pubblico, per essere più spontanei e lasciarsi andare alle emozioni l’uno davanti all’altro.

Abbiamo chiesto ad uno degli esperti fotografi di nozze della directory Zankyou di raccontarci cosa ne pensa del “First Look” e Simone Primo si è mostrato entusiasta di fronte a questa novità: “Dopo anni che il Photo Booth ha preso piede in Europa, c’era bisogno di qualche cosa d’altro, qualcosa di nuovo, un’idea, un dettaglio, un momento ed eccolo: il “First Look”! Nel giro di pochi mesi è già sulla bocca di molti, stravolge le tradizioni e convenzioni più profonde, a partire da quella secondo la quale non gli sposi non si debbano incontrare prima della cerimonia. Il first look però rischia di diventare tradizione a sua volta. Una nuova tradizione: sempre più spose mi chiedono di fotografarlo e devo essere sincero, lo adoro! Il motivo è molto semplice, il primo incontro il giorno del matrimonio avviene davanti a tutti quanti, nel luogo della cerimonia, amici e parenti si fanno spettatori dell’incontro fra la sposa e lo sposo, l’emozione è alle stelle, gli occhi si fanno lucidi, ma talvolta per pudore o timidezza i sentimenti e le emozioni rimangono un poco trattenute e non ci si lascia andare del tutto. Con il first look siamo io e loro, da soli, un attimo prima della cerimonia e gli sposi non hanno timori di esprimere il loro amore davanti a me, anzi devono farlo, sono lì proprio per raccontarlo!”

Oltre all’intimità e alla riservatezza di questo magico momento, il “First Look” è un servizio fotografico prezioso per le condizioni in cui si svolge, come sottolinea un altro artista della fotografia del team Zankyou, Simone Rossi: “Tecnicamente il First Look è il set ideale per delle foto indimenticabili: gli sposi sono impeccabili, con il make up appena fatto, i capelli ordinatissimi e gli abiti perfetti, senza contare il fattore luce!”

“Che sia un matrimonio di giorno o di sera, anticipare parte della sessione fotografica, garantisce delle condizioni di luce migliori che assicurano un risultato unico. Consiglio alle coppie di spose che a me si rivolgono di scegliere il “First look” anche per una questione di tempo dato che in questo modo la sessione fotografica successiva alla cerimonia sarà più breve e permetterà alla coppia di godere appieno di ogni momento dei festeggiamenti senza costringere gli invitati ad una lunga attesa!”

Il “First Look” potrebbe quindi soppiantare le tradizioni ormai datate e portare un pizzico di novità nei servizi fotografici di nozze! Se l’idea di vivere in intimità il vostro “First Look” vi piace, cercate un fotografo di matrimonio vicino a voi sul nostro portale e richiedete infomazioni con un semplice click!

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Più informazioni circa

Lascia un commento

Foto: The White Collection from Elizabeth Suzann
Jumpsuit per la sposa: lasciati sedurre dalla tendenza più cool del 2018
Se il classico abito da sposa principessa non ti piace, scegli una jumpsuit da sposa ed interpreta il tuo stile con un bridal outfit davvero originale.
Gacela. Credits: Pronovias
5 scollature di tendenza per le invitate più cool del 2018
Se stai ancora cercando l'abito da cerimonia perfetto per le occasioni più speciali, scopri quale tra queste 5 scollature è quella perfetta per te.
Fotographare Angelo Latina
Sposa casual chic: il look che vorrai se ti sposi nel 2018
Ti sposi nel 2018 e sogni un look che sia la perfetta fusione di cool e glamour? Allora il tuo identikit è proprio quello della sposa casual chic!

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni