IT Login
IT

Quanto spendono gli invitati italiani per i regali di nozze?

Secondo l'indagine, gli invitati italiani sono i secondi più generosi d'EuropaScopri di più su “Secondo l'indagine, gli invitati italiani sono i secondi più generosi d'Europa”
Secondo l'indagine, gli invitati italiani sono i secondi più generosi d'Europa

La lista nozze Zankyou ha stilato una classfica mondiale sui regali di nozze. Il risultato? Gli italiani tra i più spendaccioni in Europa, con Milano e Bologna in testa.

Secondo uno studio condotto dalla lista nozze online Zankyou, gli invitati a nozze italiani sono tra i più generosi d’Europa: risultano infatti secondi in classifica, con 222 euro spesi in media nel 2010, contro le 204 euro sborsate un anno prima. In testa alla classifica troviamo la Spagna, dove un ospite in media spende 260 euro, contro le 270 spese nel 2009.

Il dato pare riflettere il peso della crisi economica mondiale nei due Paesi: in Spagna si spende di più rispetto ai vicini europei, ma la quota offerta è calata rispetto al 2009, mentre gli Italiani spendono quasi 20 euro in più rispetto allo scorso anno. Un lieve segno della luce in fondo al tunnel di cui tutti gli economisti parlano nel nostro Paese?

Dopo l’Italia, troviamo Svizzera, Stati Uniti e Portogallo: e mentre il costo medio di un regalo è aumentato sensibilmente nei due Paesi Europei (passando da 115 euro spesi nel 2009 ai 196 euro nel 2010 in Svizzera, e dai 122 euro spesi in Portogallo lo scorso anno ai 151 euro nel 2010), negli Stati Uniti si rileva una netta caduta del valore del regalo offerto dagli ospiti di nozze: se nel 2009 gli invitati a nozze americani spendevano in media 225 euro per regalo, nel 2010 non superano i 170 euro. I più tirchi d’Europa? Germania e Belgio, dove gli ospiti sborsano rispettivamente 122 euro e 120 euro per gli sposi.

I più tirchi d’Europa? Germania e Belgio -foto style.it
foto style.it

Qual è la situazione in Patria? L’indagine di Zankyou si è spinta oltre, analizzando la situazione all’interno di ogni Paese. Percorrendo lo Stivale in lungo ed in largo, i più spendaccioni sono i milanesi, i torinesi ed i bolognesi, con una media rispettivamente di 809, 630 e 510 euro di regalo. Anche Roma, Firenze e Napoli si difendono bene, con una media che oscilla tra i 500 e i 480 euro.

I più tirchi? Gli isolani: lo studio rivela che la quota minima versato per un regalo proviene da Sassari, in cui solitamente un invitato spende 180 euro per la coppia di sposi, da poco superata da Catania, con 190 euro di dono medio.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni