Ci siamo sposati…e adesso?

Questa domanda è più ricorrente di quello che sembra. Dopo il matrimonio, con l’emozione ormai a riposo, gli sposi non sanno gestire la situazione, almeno all’inizio. Vi immaginate voi due seduti su un letto guardando verso l’infinito? E’ una scena che può sorgere dopo la prima notte di nozze, con tutte le aspettative e idee negative sul matrimonio a circondarvi. Ecco a voi una guida pratica ed emotiva per non far cambiare di colpo la vostra vita dopo il “sì, lo voglio”, e per essere felice per sempre. 

Dite addio alla burocrazia

In primo luogo, dopo l’inconveniente amministrativo precedente al matrimonio, dovete recarvi al Registro Civile e iscrivervi per giustificare l’esistenza legale del vostro matrimonio. Il matrimonio ha diversi benefici per entrambe le parti e ha bisogno di una prova legale. Vi sarà consegnato il libro familiare che riflette entrambi dal punto di vista civile. Tuttavia, questo libro di famiglia verrà eliminato in breve tempo per essere sostituito da un certificato individuale che apparterrà alle singole persone e nel quale si registreranno i fatti inerenti all’individuo. Inoltre, questo certificato consisterà in una base di dati elettronica, per cui il documento fisico scomparirà. Arriva l’epoca moderna!

Foto: Wedding’s Art

Godetevi la luna di miele

Dopo le forti emozioni, concentratevi solo su di voi. Il viaggio da sempre sognato è utile per non immergervi subito nella routine del matrimonio e per iniziare la vostra vita da marito e moglie in un contesto idilliaco, poco a poco. Come sappiamo, non è sempre così una volta terminato il viaggio di nozze, ma si può sempre lavorarci sopra. Godetevi la luna di miele per entrare in sintonia, riposare e contemplare il futuro con un sorriso. Da un’amaca è sempre tutto più facile.

Foto via Shutterstock: NicoElNino

Mantenetevi giovani

Una volta firmati i documenti dopo il “sì, lo voglio”, molti sposi diventano subito vecchi. Perchè? Sposarsi è importante dal punto di vista legale ed è anche una constatazione del vostro amore, ma non bisogna maturare in modo eccessivo dopo le nozze. Siete giovani e comportatevi come tali, nonostante i brillanti anelli. Super permessi i viaggi con lo zaino in spalle e le feste fino al mattino. Anche le cene ai fast food, i parchi divertimento e i festival di musica. I vostri corpi non soffriranno danni dopo tutte queste avventure.

Foto LUX di Iacondino Michele
Foto LUX di Iacondino Michele

Siate voi stessi 

Dopo il “sì, lo voglio”, molte coppie si trasformano in marito e moglie dimenticandosi di loro come singole persone. Per questo, non è necessario adottare nomignoli eccessivamente sdolcinati, rinunciare all’individualità o acquisire le abitudini di altre coppie. Il monovolumen non è obbligatorio, l’auto sportiva che avete sempre desiderato ha spazio per il seggiolino del bebè; organizzare un weekend con i genitori o i suoceri… Per caso lo facevate anche un anno fa? Maturare non è negativo, ma è meglio farlo con la testa e senza rinunciare alla vostra personalità.

Azeta Foto
Azeta Foto

Non litigate per ogni cosa 

Gli stereotipi sono così negativi che a volte vengono interpretati come leggi, anche se non ci rendiamo conto. Molte coppie si sposano e iniziano a mettersi il muso un giorno sì e l’altro pure. Perchè? Fate regnare la felicità! Se vi sposate è perchè vi amate, che il coperchio del water sia alzato o chiuso. Per la televisione, il cinema e i programmi più noiosi, i litigi sono una costante nei matrimoni. Ma la realtà è e dev’essere diversa: l’amore si costruisce giorno per giorno e dovete affrontare qualsiasi cavolata con pazienza e serenità. 

Non vi stressate

Stressarsi non porta da nessuna parte, in nessun ambito della vita. Infatti, questo atteggiamento non lascia pensare in tranquillità. Siete sposati e vi amate, ma non c’è bisogno di ingigantire le cose. Se vi godete il matrimonio in ogni suo aspetto, con qualche momento di indipendenza, questo monte Everest costruito dalla società intorno al matrimonio diventerà un avvenimento speciale, ma meno drammatico. Non è così grave! Godetevi ogni momento senza pensare che essere sposati sia un salto nel vuoto. Il matrimonio è il miglior paracadute per i brutti momenti. Godetevi tutti i vantaggi!

Nabis Wedding Photographers
Nabis Wedding Photographers

Tenendo presente la drammaticità che gira intorno al matrimonio, è sempre meglio sapere come comportarsi e imparare a vedere la realtà. I rumori, leggende e opinioni altrui non sono sempre giusti. Non farti confondere!

Per continuare a combattere le possibili disavventure del matrimonio, ecco 3 consigli salva coppia validi SEMPRE!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni