IT Login
IT

Quando una Wedding Blogger si sposa: Amalia Roseti racconta i preparativi del suo grande giorno

Cosa succede quando una wedding blogger si sposa? il 31 maggio è il grande giorno di Amalia Roseti, famosa Wedding Consultant e ideatrice di The Wedding Mission, che noi di Zankyou avevamo già incontrato in occasione della seconda edizione del ‘Wedding Mission The Show’. Amalia ci racconta i preparativi del suo matrimonio e cosa si prova ad essere per una volta ‘dall’altra parte’!

Amalia e il fotografo Michele DellUtri

Amalia, ci racconti un po’ com’è per una wedding blogger trovarsi alle prese con l’organizzazione del proprio matrimonio?

Premetto che pensavo sarebbe stato più facile lavorando nel settore e abituata a confrontarmi con fornitori e trovare le soluzioni più adatte. Invece ho scoperto che quando si tratta del tuo matrimonio è tutto un po’ più complicato. Quando lavori hai un approccio professionale, che ti permette di vedere la situazione con un’oggettività che in questo caso non ti è invece concessa; quando si tratta del tuo grande giorno entrano in gioco anche le emozioni, un turbinio di emozioni anzi, che alla fine ti portano a ripensare a cose su cui pensavi di essere già sicura fin da sempre! Per fortuna comunque l’esperienza ti aiuta anche a tenere sotto controllo e a saper gestire bene i tempi, per cui diciamo che ormai la macchina dei preparativi procede molto bene anche grazie ai miei partner e fornitori tutti altamente qualificati!

Amalia e Stefano – Foto Michele Dell’Utri

A proposito di preparativi, cosa ci puoi svelare sui tuoi fornitori?

Come ho raccontato anche alle lettrici del mio blog io ci tenevo molto a sposarmi sul lago d’Orta, un posto molto caro sia per me che per il mio compagno Stefano. Quindi la prima questione che abbiamo affrontato è stata quella di trovare la location perfetta dove poter festeggiare il matrimonio con i nostri parenti e più cari amici; e dopo vari appuntamenti abbiamo trovato il luogo perfetto, Villa Pestalozza, una magnifica villa con vista sul lago, circondata da un parco meraviglioso, pieno di fiori e colori, e che a Maggio sarà nel pieno della sua fioritura: grazie a Donna Giulia, la proprietaria, ci ha proiettati nella cornice perfetta per il nostro grande giorno.

Villa Pestalozza

Poi abbiamo scelto di avvalerci del servizio catering Nicolini Banqueting, ormai nostro amico, con le sue raffinate pietanze anche per i palati più esigenti! Sulle partecipazioni non vi posso rivelare nessun dettaglio perché non voglio svelare come saranno prima che i miei ospiti le abbiano ricevute; posso solo dirvi che Graziella di Grafica Acquaviva ha fatto un lavoro meraviglioso!

Amalia con Graziella di Grafica Acquaviva – Foto Michele Dell’Utri
Bomboniere DR Vranjes – Foto Michele Dell’Utri

Vi posso però dire che una delle particolarità del mio matrimonio, sarà il percorso olfattivo che verrà allestito da Dr. Vranjes, e che accompagnerà i miei ospiti con diverse profumazioni per tutto l’arco della giornata! Sarà sempre ad opera del Dr. Vranjes anche la realizzazione delle bomboniere, che saranno completate poi con i confetti della Confetteria Conti, sinonimo di qualità e gusto!

Conti Confetteria – Foto Michele Dell’Utri

Ad accompagnare i miei invitati ci sarà anche l’intrattenimento musicale proposto dalla band Black&White Live Musical Entertainment, di cui Alfredo Cavagna è il leader. Una band con un vasto repertorio musicale, che riesce a coinvolgere e divertire il pubblico di qualsiasi età!

E poi, abbiamo saputo che hai scelto l’abito! Cosa puoi raccontarci?

Sì, ho scelto l’abito, ed è stata un’emozione incredibile! Anche qui la ricerca non è stata semplice, per fortuna la mia cara amica Alessandra Rinaudo è riuscita a trovare anche per me l’abito dei sogni! Ho sempre ricercato un abito che fosse elegante e sensuale, che rispecchiasse la mia personalità, ed è proprio così! Tutto perfetto nei minimi dettagli, dal tessuto alle lavorazioni… Anche le scarpe sono abbinate al mio abito, realizzate con lo stesso tessuto! Ma non aggiungo altri dettagli perché non voglio rovinare la sorpresa a Stefano!

Prove dell’abito Alessandra Rinaudo – Foto Michele Dell’Utri
Prove dell’abito Alessandra Rinaudo – Foto Michele Dell’Utri

Anche lui, come me, ha scelto l’eccellenza del made in Italy per il giorno del matrimonio rivolgendosi alla Sartoria di Luca Paolorossi. Luca ha sapientemente aiutato Stefano nella scelta dei tessuti, e realizzerà un capo su misura, perfetto come solo i maestri della sartorialità italiana sanno fare!

Amalia, Luca Paolorossi, Stefano Pugnali – Foto Michele Dell’Utri

Velo sì o velo no?

Per completare la magia il velo ci sarà!

Prove dell’abito Alessandra Rinaudo – Foto Michele Dell’Utri

E per quanto riguarda il make up e l’acconciature hai già delle idee?

Mi sono affidata ad un grande professionista e amico ormai da 10 anni, Luigi Rizzello lookmaker affermato, lui si occupa del mio hair stiling e make up ormai già da tempo, sono certa che realizzerà un capolavoro e mi renderà soddisfatta al 100%! Prevediamo dei cambi look durante la giornata con un make up leggero e ciò che è certo è che tutto sarà realizzato mantenendo e valorizzando i miei capelli ricci, senza nasconderli in elaborate acconciature!

Prove dell’abito Alessandra Rinaudo – Foto Michele Dell’Utri

Non ci resta che fare i nostri migliori auguri ad Amalia e Stefano: ‘Evviva gli sposi!’

CREDITS: 

Fotografia: Michele Dell’Utri | Location: Villa Pestalozza | Abito sposa: Alessandra Rinaudo | Abito sposo: Sartoria Luca Paolorossi | Catering: Nicolini Banqueting | Partecipazioni: Grafica Acquaviva | Confetti: Confetteria Conti | Bomboniere: Dr. Vranjes | Musica: Black&White Live Musical Entertainment

Guest blogger:

Costanza di CLOtes.it

Fashion designer e blogger anticonvenzionale

Vuoi collaborare con Zankyou? Contattaci

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni