Pubblicità
Primo ballo degli sposi? Sì o no? Le lettrici e i lettori rispondono!

Primo ballo degli sposi? Sì o no? Le lettrici e i lettori rispondono!

La #domandadellasettimana cerca di svelare questo dilemma che si pone nei matrimoni dell'ultimo secolo. Tu cosa ne pensi?

  • Musica e animazione
  • International

Sapevi che esistono coppie che ignorano il primo ballo del matrimonio? E’ proprio così! Per questo, nella nostra #domandadellasettimana proponiamo questa questione sui nostri social network e buttiamo un occhio su cosa pensano i nostri follower. Saranno tradizionali? Preferiranno rompere il mazzo e tirare fuori un asso dalla manica?

Il ballo è ancora il re

Pubblicità

Non vi sono molte attività o assenze che sostituiscono il vostro momento stellare come moglie e marito. Il primo ballo insieme e il primo momento di intimità, se non fosse per l’esercito di familiare, amici e conoscenti che non vi tolgono gli occhi di dosso. Una connessione che prende la grazia e la scintilla della musica, spettacolare per dar ritmo a questa unione che avete appena sigillato.

SalvareAzeta FotoScopri di più su “Azeta Foto”
Azeta Foto

Canzoni con personalità

Anche se il ballo continua a trionfare in quasi tutti i matrimoni, la musica che lo apre non può essere un tema qualsiasi del repertorio. Secondo i followers dei nostri social network, questa canzone dovrebbe essere LA CANZONE, senza girarci troppo intorno, quella che ha messo giù i mattoni di questa relazione che avete costruito. Una canzone unica di ogni coppia, con un significato completamente vostro, ideale per tutti quelli che vi circondano nonostante la vostra connessione con questa. La musica e l’amore in comunione hanno questo potere.

Balli spettacolari

Mentre molti ancora optano per il Vals , altri sposi montano una coreografia degna del miglior cabaret. La musica può essere qualsiasi, dato che nessun genere è vietato, e alcuni amici della coppia possono anche partecipare. Il risultato è un numero che lascia a bocca aperta tutte le persone presenti, sconvolte dai movimenti, la musica e il lavoro investito.

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

SalvareRosario Borzacchiello PhotographyScopri di più su “Rosario Borzacchiello Photography”
Rosario Borzacchiello Photography

Siate voi stessi!

Non dovete essere ne John Travolta ne Olivia Newton John. Non è male prendere qualche lezione di preparazione, ma l’importante è essere se stessi, che balliate bene o da far schifo. Se il tema di ballare vi opprime ma avete voglia di godervi quel momento, lasciatevi andare e non preoccupatevi di fare bella o brutta figura. Le persone che vi circondano vi vogliono bene, vi conoscono e vi vogliono solo vedere felici.

Sorprese

Anche se la tradizione del ballo si è conservata come una reliquia, alcuni dei nostri follower si sono lanciati in piscina scegliendo il “no”, perfino di fronte a esclamazioni di indignazione. La cosa è chiara: l’idea è sorprendere e uscire dalla routine. Meglio per loro, seppur senza offrire alternativa, forse per mantenere l’incertezza. Mentre altri sposi decidono che la festa continua senza attività extra, altri preferiscono montare qualcosa di originale.

SalvareAntonio De Marco FotografoScopri di più su “Antonio De Marco Fotografo”
Antonio De Marco Fotografo

Desideri il vostro primo ballo? O qualcosa di diverso per il grande giorno? Vogliamo sapere la tua idea se non hai ancora avuto modo di risponderci!

Pubblicità

Lascia un commento

Lista di nozze Zankyou. Ricevi il 100% degli importi regalati sul tuo conto corrente.