Come scegliere la canzone del primo ballo (in 10 semplici passi)

Thinking Out Loud di Ed Sheeran, è la canzone che preferiamo in assoluto per aprire il primo ballo degli sposi. Non un valzer, o una composizione lenta classica: una canzone completamente pop, concepita come un brano per camminare verso l’altare, definita così dallo stesso cantante. Chi non possiede quella canzone così speciale che gli ricorda la persona amata? 

Patch WeddingScopri di più su “Patch Wedding”
Patch Wedding

Dai Metallica a Bruno Mars, qualsiasi brano al giorno d’oggi può servirci per far suonare una banda sonora durante quel momento magico in cui balliamo insieme, per la prima volta da marito e moglie. Questo attimo, inoltre, è la base della celebrazione, divide lo spazio e il tempo e dividendo la cena dal ballo. Sai come scegliere la vostra canzone da sposini? Ti diamo alcune idee per trovare la canzone perfetta.

1. Inizia dalla colonna sonora del primo film che avete visto insieme

O del vostro primo appuntamento. Il primo bacio. Un concerto. Un viaggio. Qualsiasi momento indimenticabile che vi abbia accompagnato come coppia, che faccia parte della vostra colonna sonora personale. Quella che quando suona alla radio pensate “la nostra canzone”.

2. Cerca tra i classici

Per esempio  Etta James, Nat King Cole o Frank Sinatra, o la classica Unchained Melody di The Righteous Brothers. Queste canzoni sono più di un cliché e sicuramente le avrai sentite ad altri matrimoni, ma hanno il vantaggio di piacere a tutti e di non passare mai di moda. Continuerai a sentirle fino alle nozze d’oro.

Emiliano Russo AmalfiScopri di più su “Emiliano Russo Amalfi”
Emiliano Russo Amalfi

3. Fai una lista delle canzoni del vostro gruppo preferito

Ti vedi mentre ballate il lento? Cosa significa la musica per te? Senti che il testo si adatti a come ti senti o credi di sentirti quel giorno?

4. Scarta le canzoni che non siano a tema con le nozze

Se hai organizzato un matrimonio in stile vintage, rustico, guardando il mare… forse un valzer classico non è appropriato. Matrimonio retro = musica retro. Matrimonio cool = musica cool.

Nicodemo Luca Lucà IWPScopri di più su “Nicodemo Luca Lucà IWP”
Nicodemo Luca Lucà IWP

5. Tira fuori dal baule dei ricordi le canzoni indie degli anni ’90

Sono i classici della generazione millennial ed esistono anche tante, tantissime musiche adatte alle nozze.

6. O i classici del rock con un punto romantico

Come per esempio gli Aerosmith o Bon Jovi. Cerca sempre di non far durare la musica più di tre minuti, molto specialmente nelle canzoni rock, dove a volte ci sono lunghi momenti di schitarrate o batterie.

Rosario Borzacchiello PhotographyScopri di più su “Rosario Borzacchiello Photography”
Rosario Borzacchiello Photography

7. Se vuoi, prova con canzoni lenti con un tono accentuato e un po’ sexy

Per aumentare di volume la notte. Adatto solo per i meno timidi, puoi iniziare per esempio con brani di Lauryn Hill, Sade, Stevie Wonder o Sexual Healing di Marvin Gaye.

8. Se non ti piace ballare, scegli canzoni che non ti mettano a disagio

Sarete già abbastanza nervosi sulla pista, in un momento come questo, da complicarti la vita con una canzone lenta o che ha bisogno di passi complessi. Se il ritmo non fa per te, prova ad andare a dei corsi di ballo i mesi prima del matrimonio e scegli una canzone con un ritmo semplice, magari un po’ più veloce di una canzone classica, che tu possa seguire con facilità. Le hit nuziali di Bruno Mars sono un’ottima opzione.

Erika Di Vito FotografaScopri di più su “Erika Di Vito Fotografa”
Erika Di Vito Fotografa

9. Prepara una sorpresa per i tuoi invitati

Per esempio scegliendo un brano convenzionale che dopo 30 secondi diventa una canzone divertente e totalmente inaspettata, o incluso organizzando un flash mob con più ballerini di appoggio. In questo caso valgono tutti i tipi di canzoni e hit pop, da Beyoncé alla banda sonora di Star Wars.

10. Se non riesci a decidere, chiedi al tuo DJ un mash-up

Che si preoccupi di mettere le vostre canzoni preferite, con ritmi e stili diversi. Cerca sempre che la persona incaricata della musica sappia esattamente che versione volete della canzone che aprirà il primo ballo. Non dev’essere ne un remix, ne una cover, non deve avere neanche un ritmo diverso da quello che avete praticato in casa…

Sicuramente avrete già qualche canzone in mente, ma nell’eventualità, ti lasciamo la nostra lista delle 89 canzoni uniche nella nostra nuova playlist di Spotify!

Più informazioni circa

Lascia un commento

Foto via Andrea Cofano
Dall'aperitivo al ballo, il ritorno del sax per i tuoi festeggiamenti nuziali
Se siete alle rpese con l'organizzazione delle vostre nozze, vi sarete resi conto che ogni elemento è fondamentale per la perfetta riuscita del vostro Giorno più importante, dalla cerimonia ai festeggiamenti. Riguardo a questi ultimi, una componente che non può mancare è la musica, che accompagnerà i momenti più emozionanti dei balli romantici, fino alle danze scatenate a notte inoltrata. Se siete amanti della musica e sognate una colonna sonora originale per le vostre nozze, potrete scegliere come comune denominatore il sax, di cui ci parla oggi in esclusiva per Zankyou uno tra i wedding DJ pionieri in Italia
La Squisiteria banqueting & catering
Come scegliere il menù del matrimonio: le opinioni dei più noti food blogger italiani
Scopriamo insieme ai migliori food blogger italiani come organizzare un impeccabile banchetto nuziale: un viaggio fatto di sapori, profumi e colori.

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni