Milano Vintage Week: tante cose belle e voglia di sposarsi retrò!

Milano Vintage Week: tante cose belle e voglia di sposarsi retrò!

#Zankyouneverstops e domenica siamo stati ospiti della Milano Vintage Week, kermesse del Vintage tenutasi dal 16 al 19 aprile nei suggestivi spazi dello Show Room Riccardo Grassi, un interessante esempio di recupero dell'architettura industriale.

  • Attualità
  • Intervista
  • Vintage
SalvareFoto via facebook/Milano Vintage Week
Foto via facebook/Milano Vintage Week

#Zankyouneverstops e domenica siamo stati ospiti della Milano Vintage Week, kermesse del Vintage tenutasi dal 16 al 19 aprile nei suggestivi spazi dello Show Room Riccardo Grassi, un interessante esempio di recupero dell’architettura industriale.

Io ci sono andata con il mio autista personale, Marco di Uber, servizio gentilmente offerto dagli organizzatori per tutti i visitatori. Alle 15 ho incontrato alcune future sposine e inviate, con la passione per il Vintage, per discutere insieme di come organizzare un matrimonio in stile retrò. C’erano con noi anche Serena Autorino, di The Peter Pan Collar e Valerio Giannetti che ha scattato le immagini dell’incontro a cui hanno partecipato anche Valeria Iolli e Andrea Franchi, ideatori della manifestazione: ‘fra gli spunti più interessanti sia i suggerimenti per organizzare un matrimonio completamente in stile, sia i piccoli dettagli vintage da inserire nei look più contemporanei seguendo quella che è la nostra filosofia: un tocco vintage dà respiro e storia a ogni look!’

SalvareZankyou a Milano Vintage Week - Foto Valerio Giannetti
Zankyou a Milano Vintage Week – Foto Valerio Giannetti
SalvareZankyou a Milano Vintage Week - Foto Valerio Giannetti
Zankyou a Milano Vintage Week – Foto Valerio Giannetti

La ‘moda’ del Vintage è un fenomeno di lunga durata, dal 2010 infatti si assiste al ritorno ciclico dei must di molte epoche, anche per i matrimoni. A consolidare e consacrare il fenomeno ecco che arrivano le celeberities, che si sa, qualsiasi cosa facciano è subito moda! Negli ultimi anni ne abbiamo visti di matrimoni vips di ispirazione vintage, uno su tutti l’unione di Kate Moss con Jamie Hince. Insomma alle spose piace molto andare a pescare negli armadi del passato: scelgono sempre più spesso abiti di ispirazione fifties o seventies. Anche per le atmosfere del ricevimento si ispirano ai tempi andati, scegliendo un allestimento allegro alla happy days o un’atmosfera sfarzosa ispirata al Grande Gatsby.

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

SalvareFoto via facebook/Milano Vintage Week
Foto via facebook/Milano Vintage Week
SalvareFoto via facebook/Milano Vintage Week
Foto via facebook/Milano Vintage Week

Ma perché scegliere il matrimonio Vintage? Chi sceglie il Vintage manifesta rispetto per le tradizioni e passione per la storia e i valori autentici; quella del matrimonio Vintage è una tendenza che si rinvigorisce di anno in anno, non solo per il fattore estetico, ma anche per quello etico. Gli abiti Vintage sono dotati di ‘vita propria’, animati dai ricordi del passato; per indossarli bisogna saperli ascoltare e sentire un legame profondo non solo con il vestito stesso, ma con chi lo ha amato ed acquistato, prima di noi. Una scelta coerente con questo spirito è proprio quella del riutilizzo dell’abito da sposa della mamma o della nonna, riadattato e impreziosito da applicazioni.

SalvareFoto via facebook/Milano Vintage Week
Foto via facebook/Milano Vintage Week
SalvareFoto via Facebook/MilanoVintageWeek
Foto via Facebook/MilanoVintageWeek

Quale ambientazione migliore per una chiacchierata sul Vintage? Milano Vintage Week è stata una full immersion nelle tappe più significative della storia del costume e dell’arredo degli ultimi ultimi sessant’anni. Oltre a una vastissima selezione di proposte di alta qualità per moda e design, l’evento ha ospitato un ricco calendario di incontri, mostre e appuntamenti all’insegna del vintage. Per immergersi letteralmente nell’atmosfera retrò c’era anche la possibilità di provare in prima persona l’esperienza di un trucco ed un’acconciatura ispirata ai look del passato, servizio offerto dai partner dell’evento Elizabeth Arden, MBA Academy e ProNails.  Noi abbiamo incontrato Caterina T e ne abbiamo subito approfittato!

SalvareZankyou a Milano Vintage Week - Foto Valerio Giannetti
Zankyou a Milano Vintage Week – Foto Valerio Giannetti
SalvareCaterina T - Foto via Facebook/MilanoVintageWeek
Caterina T – Foto via Facebook/MilanoVintageWeek

Se siete amanti del vintage ma non avete ancora deciso su quale decade concentrarvi, sfogliate la gallery ‘un secolo di abiti da sposa’ e cercate ispirazione tra i nostri ‘Real Wedding’ Vintage, come questo.

Guest blogger:

Costanza di CLOtes.it

Fashion designer e blogger anticonvenzionale

Vuoi collaborare con Zankyou? Contattaci

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Lascia un commento

Lista di nozze Zankyou. Ricevi il 100% degli importi regalati sul tuo conto corrente.