Look da invitata Via Montenapoleone VS Low Cost: chi vince?

Sei del team fast fashion e fai shopping solo da Zara, H&M, Mango and company, oppure per le grandi occasioni credi che solo i grandi nomi della moda siano una garanzia? Ci facciamo una passeggiata virtuale tra le vetrine di Via Montenapoleone e poi in quelle più cheap di Corso Vittorio Emanuele, per mettere a confronto i nostri look da invitata preferiti. Scopri chi vincerà tra Montenapoleone e Low Cost!

Credits: Zara - Gucci
Credits: Zara – Gucci

Da Louis Vuitton troviamo subito un abito corto rosa chiaro, con ruches e spalle scoperte che donano al look un aspetto originale e ricercato. Leggermente svasato, in cady di lana, per i matrimoni di questa stagione è davvero un must have. Prezzo: 2400€.

Credits: Louis Vuitton
Credits: Louis Vuitton

Entriamo da Gucci e ci innamoriamo subito di questo abitino in pizzo color glicine e motivo floreale, ma forse è anche merito del delizioso turbante abbinato e dei dettagli, come i bottoncini di perla smaltati (prezzo: 2.700 €).

Credits: Gucci
Credits: Gucci

Ci dirigiamo verso Burberry e dopo una difficile scelta tra i toni pastello della collezione, scegliamo il fresco color menta di un abito in tulle, a pieghe e con finitura in pizzo inglese (prezzo: 2.395 €).

Credits: Burberry
Credits: Burberry

Da Roberto Cavalli veniamo immediatamente rapiti dalle fantasie ‘flying wing’ di questo lungo abito in tulle ricamato, a metà tra il mood tropicale e il nostro amore per le farfalle. (Prezzo: 6.500 €).

Credits: Roberto Cavalli
Credits: Roberto Cavalli

Con gli ultimi risparmi infine, varchiamo la porta della boutique di Emilio Pucci e subito la nostra vista è attirata dai colori delicati e solari di questo abito smanicato in georgette, che disegna la silhouette con una voluttuosa gonna lunga. (Prezzo: 4.200 €).

Credits: Emilio Pucci
Credits: Emilio Pucci

Con la carta di credito in fiamme, facciamo una passeggiata nella vicina Corso Vittorio Emanuele, la via di Milano che ospita alcune delle nostre catene preferite. Ci lanciamo subito sui nuovi arrivi di Zara e ci innamoriamo follemente di questo completo a pois, l’emblema del mood casual chic per l’invitata moderna. Pantapalazzo a pieghe (49,45 €) più morbido body con profondo scollo a V (39,35 €) e con meno di 100 € abbiamo un total look a pallini davvero irresistibile!

Credits: Zara
Credits: Zara

Ovviamente non possiamo farci mancare un giretto da H&M, soprattutto ora che la catena svedese ha lanciato il suo Wedding Shop, con abiti da sposa low cost e una ricca serie di proposte anche per le invitate. Difficile scegliere, ma alla fine ci portiamo via questo delizioso mini abito stampato in verde chiaro e rose, che lascia scoperte le spalle e sostiene il corpetto. (Prezzo: 59,99 €).

Credits: H&M
Credits: H&M

Massima sobrietà da Mango, dove scegliamo un lungo abito in pizzo blu, dal taglio dritto e la scollatura girocollo. Il dettaglio sexy è lo spacco centrale, che insieme al colore ci trasformano subito nell’invitata più desiderata! (Prezzo: 99,99 €).

Credits: Mango
Credits: Mango

Entriamo da Bershka e ci dirigiamo nella sezione jumpsuit, dove la tuta lunga stampata in fantasia tropicale ci conquista immediatamente, forse anche grazie all’originale scollatura sulla schiena. (Prezzo: 35,99 €). 

Credits: Bershka
Credits: Bershka

Infine andiamo da Oysho, dove per esperienza sappiamo che entriamo per un pigiama e usciamo con qualcosa di molto più elegante. Infatti troviamo questo lungo abito color cipria a stampa botanica, che con un paio di sabot è l’outfit perfetto del prossimo matrimonio! (Prezzo: 45,99 €).

Credits: Oysho
Credits: Oysho

Gucci, o Zara? Louis Vuitton o H&M? Come direbbe il maestro di stile Yves Saint Laurent: ‘nel corso degli anni ho imparato che ciò che è importante in un abito è la donna che lo indossa’. 

Lascia un commento

Daniel & Valentina
La beauty routine pre matrimonio: consigli fai da te e prodotti low cost
I rimedi di bellezza homemade, i più semplici ed economici, sono anche i più efficaci! Scoprili tutti e preparati al tuo grande giorno
Margherita Calati Photography
Sposarsi in tempo di crisi: 5 idee per un matrimonio low-cost
Ecco 5 tips da non perdere per organizzare una cerimonia low cost senza rinunciare a nulla
Foto Credits: Primark
Primark lancia la linea nozze per decorazioni "low cost"
Primark si apre al mondo delle decorazioni per matrimoni al grido di 'felici e contenti a partire da 2,5 €'.

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni