Make up per la sposa 2017: scopri tutte le nuove tendenze

Se la sposa è il fulcro di ogni matrimonio, l’abito da sposa l’elemento più “criticato”, non bisogna però dimenticare un altro piccolo-grande dettaglio. Parliamo del make up: tocchi di colore, di texture, di elementi diversi che si fondono in un unicum ricco che dà alla sposa un quid in più. Dopo lo speciale sulle acconciature sposa 2017, non potevamo farci scappare l’occasione di intervistare i TOP di gamma dell’universo beauty italiani. Ecco cosa pensano i più importanti Mua, aka Make up artist, delle tendenze trucco sposa 2017.

Luisa Festa e la centralità della sposa

La nostra beniamina, una carissima amica di Zankyou. La più nota Mua partenopea in esclusiva per voi sposine 2017. Ecco l’opinione di Luisa Festa: “Per quanto mi riguarda…tutto quello che la sposa desidera! Ebbene sì il bridal make up di quest’anno sarà dettato dalla scelta indiscutibile di ogni sposa. Ci saranno un’infinità di spose dal trucco effetto nude realizzato con fondotinta luminosi e assolutamente mat che minimizzano le imperfezioni della pelle messa a dura prova dalle emozioni di quel giorno ( senza peraltro nasconderla eccessivamente). Quindi via libera ad un perfetto counturing che dia la giusta luminosità rimanendo comunque delicato e quasi invibile!  Nulla vieta però accostamenti di colori e sfumature più all’avanguardia: make up futuristici con disegni grafici di voluttuose linee definite da neri eyeliner su basi chiarissime di eye shadow perlage o rosa satin come sabbia dorata. Non mancheranno occhi dallo sguardo profondo, delineato da smokey eyes in tutte le varie nuances dal tono chiaro al più seducente scuro per spose che non vogliono certo passare inosservate.  Le labbra della sposa 2017 si vestiranno di nuove e seducenti tonalità: le più glamour “oseranno” colori brillanti fissati da micro polverine colorate della stessa tonalità del rossetto scelto. Dal rosso lacca al prugna, dal fucsia al violetto ma non mancheranno labbra “vestite” semplicemente da rossetti nude e gloss naturali per tutte le amanti del make up che c’è…ma nessuno deve saperlo!”.

Tecniche nuove per Francesca Biosa

Un benvenuto affettuoso ad una delle make up artisti più amate. Una bella chiacchierata con Francesca Biosa “Svaniscono del tutto le forme sovversive per lasciare spazio a linee più geometriche, mood che richiede un make up delicato, luminoso e dai toni pastello che rendono la sposa raffinata ed eterea. Il nudelook e il natural design si confermano ancora come must intramontabili, il motivo è molto semplice, si predilige l’incarnato dall’effetto fresco che enfatizza il proprio aspetto senza alterarne i lineamenti. Una tecnica d’applicazione in voga è lo strobing, grazie alla sua evoluzione è oggi utilizzato nel trucco per ampliare i volumi del viso, permette di creare dei punti luce spot in specifiche aree del volto come nella parte centrale della fronte, sul ponte nasale e sugli zigomi. Per ottenere tal effetto è necessario l’utilizzo di particolari prodotti illuminanti dalla texture leggera con pigmenti micro perlati riflettenti alla luce, hanno una colorazione rosata che elargiscono un aspetto luminoso a tutti gli incarnati, in particolari sulleepidermidi asfittiche. Un tocco di blush per completare la basedarà luminosità, prescelta è la tonalità rosata o pesca, si ottiene un effetto bonne mine, riscaldando l’incarnato e rendendolo incantevole. In abbinamento ai colori esposti, si potranno utilizzare gli ombretti dalle nuance rosa e cipria, il bronzo e i toni dei marroni. Le sfumature leggere, appena accennate, con movimenti delicati e modico colore sulle palpebre. Sono permessi l’utilizzo di eyeliner e ciglia finte purché il loro innesto risulti elegante, soprattutto in armonia con le scelte stilistiche dell’abito e del contesto nuziale. Le labbra anch’esse naturali, dall’effetto nudo, con un contorno appena accennato eseguito con una matita dedicata, mentre per chi non sa rinunciare al rossetto, tinta rosa o pesca saranno le scelte migliori. Protagonista assoluto di questa stagione sarà il gloss, che torna a far parlare di sé, trasparente o leggermente colorato, da stendere su tutta la bocca o solo come punto luce al centro delle labbra.
La tendenza del trucco 2017 per la sposa soddisferà la maggior parte delle donne, in particolare quelle che utilizzano poco trucco nel quotidiano, potranno così apprezzare un maquillage impeccabile realizzato per l’occasione dal make up artist”.

Ciglia finte ed eyeliner per Lisa Semenzato ed Irene Baldini

Un volto noto ormai per i lettori di Zankyou, Lisa Semenzato ha le idee chiare: “Nel 2017 protagonista è l’incarnato che con giochi di chiaroscuri (chiamiamolo pure contouring visto che ora è di moda!) apparirà fresco, risposato, definito e senza alcuna imperfezione, sia che la sposa sia giovanissima o meno. L’illuminante sugli zigomi darà luce e se applicato sull’arco di cupido renderà le labbra più carnose. Un altro MUST 2017 è l’eyeliner con la coda che sarà ancora più incisivo se verranno applicate le ciglia finte. Il rossetto rigorosamente matte, che sia rosa, rosso, nude o dai toni caldi. Ma al di là della moda, care spose, la cosa più importante è che vi sentiate belle, perché la consapevolezza di esserlo vi farà risplendere ancora di più!

The Fashion Wedding
The Fashion Wedding

E sulla stessa falsariga si muove Irene Baldini: “I miei MUST del 2017 vedono in primis il makeup nude look: luminosità ed una buona base viso per evidenziare i lineamenti, i colori degli occhi saranno naturali, blush rosato o pescato. Questo trucco è particolarmente indicato per le spose minimal che scelgono di esaltare la propria naturale bellezza. Ed ancora il makeup smokey: in questo caso si gioca esaltando lo sguardo, i colori possono passare dal marrone ai colori più intensi come il viola, blu e nero…in questo caso labbra nude. Ed ecco le vere protagoniste del 2017, ovvero le ciglia finte: irrinunciabili e adatte a tutte le spose che vogliono un look definito o naturale.
Ed ancora fondamentale è l’apporto dell’eyeliner che torna ad essere protagonista per intensificare e rendere profondo lo sguardo”.

Riflessi di luce e strobing per Viviana Ramassotto

Non potevamo non chiedere un’opinione ad una grande amica di Zankyou. Parliamo con Viviana Ramassotto alias Vivi Make up che ci apre un mondo su tecniche nuove. “Avete mai sentito parlare della tecnica ‘strobing’? Un effetto luce molto ostentato. Noi truccatori la utilizziamo per rendere ancora più tridimensionale, luminoso ed evanescente il makeup ricco di contrasti e luce.Per anni è stato sconsigliato alla sposa . Ma ora i fotografi sono sempre più preparati e l’effetto luminoso non spaventa più: certo, deve essere fatto con criterio. Non polverine bianche perlate adagiate velocemente su pelli scure. Ma effetti di luce delicati seppur evidenti. Una pelle abbronzata avrà le zone di luce oro o bronzo, le pelli chiare polvere di perla color latte o ghiaccio, una pelle medio chiara ad esempio avorio. L’importante è che le zone luce siano sfumate, picchiettando il pigmento ma senza lasciarlo ‘a caso’; in foto si vedrebbero i ‘colpi di pennello’ oppure dei polpastrelli con cui abbiamo poggiato il prodotto. Lo strobing è una tecnica che si utilizza per rimarcare le seguenti zone di luce: zigomo alto, arcata sopraccigliare, dorso del naso, interno occhi, arco di cupido e a volte la parte centrale del mento”.

Look bon ton e ricercato per Modhair e Claudio Inserra

Mary Frasconà, responsabile wedding di Modhair, ci fa una panoramica dell’universo make up 2017: “Continua la tendenza di trucco naturale il NUDE LOOK che gioca con la luminosità e trasparenza per enfatizzare un incarnato di porcellana. Può sembrare facile ma non lo è affatto e studiato molto attentamente per ogni sposa affinché può apparire bella e elegante. Ma seguiamo anche la moda e la tendenza delle passerelle e del rossetto rosso fuoco, ciliegia o marsala, in questo caso si opta per una base satinata no perlata né per il viso ná per occhi affinché il contrasto tra labbra e viso risulti setoso e naturale. Per le spose sofisticate ritornano gli ombretti con molta luce, i glitter  oro o bronzo ma abbinati alle sfumature molto soft,  accompagnato da eyeliner che intensifica e rende uno sguardo profond. Irrinunciabile le ciglia finte consigliate che, abbinate al eyeliner donano un look definito ma naturale. La tendenza resta quella di un look bon ton molto luminoso e sofisticato che fa risaltare la bellezza di ogni singola sposa”.

Claudio Inserra ha la stessa visione di sposa ricercata ed eterea: “Il trucco nude non ci abbandona, illumina e enfatizza un incarnato chiaro quasi di porcellana. La sposa appare eterea, naturalmente bella, che dice sì al gloss.
Smookey-eyes per una sposa che vuole osare, uscire dagli schemi utilizzando colori dal marrone a quelli piu intensi come il viola, blu e il nero. Anche in questo caso le labbra effetto nude. Resiste la sposa retro’ con eyeliner marcato, affiancato da labbra accese con tonalità di rosso. Non mancano mai le ciglia finte con il loro ruolo determinante nel trucco sposa”.

E per concludere il bridal look:

Speciale acconciature spose 2017

I 5 tipi di abiti da sposa che andranno per la maggiore nel 2017

Dimmi che scarpe indosserai e ti dirò che sposa sei

 

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Più informazioni circa

Lascia un commento

Beyouty
Trucco con aerografo per la sposa: scopri le caratteristiche dell'airbrush
Ecco l'ultima tendenza in fatto di make up per la sposa: arriva il trucco con l'aerografo! Scopriamo tuttele caratteristiche dell'airbrush
Elia Vaccaro
Scegli il make up per la sposa in base al tuo segno zodiacale
Il make up deve esaltare la bellezza naturale della donna, mai nasconderla o mascherarla e per scegliere quello migliore è meglio leggere l'oroscopo!
Maria Serena Magliulo Make up Artist
Perché scegliere SEMPRE un make up artist e mai il "fai da te" per le nozze?
Può un tutorial sostituire le sapienti mani di un esperto? Lo abbiamo chiesto ad una famosa make up artist che ci dà tanti consigli per il trucco sposa

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni