Pubblicità
Scollatura per l'invitata di nozze: i consigli per non cadere nel volgare

Scollatura per l'invitata di nozze: i consigli per non cadere nel volgare

La scollatura è un particolare che va studiato con attenzione, prendendo in considerazione la misura del seno, il torace e anche le spalle. Seguite i consigli dell'esperta per essere sicure di non sbagliare!

  • Abiti da sposa
  • Consigli
  • Guest-blogger

Care amiche e carissime future spose,

Pubblicità

eccomi tornata per parlarvi di ciò che amo: il bridal look. Dopo questo periodo estivo pieno di matrimoni, è arrivato il momento di prepararsi al 2019 e continuare a parlarvi dei dubbi che una futura sposa può provare, delle risposte che si possono avere e dei nuovi trend del bridal total look.

Salvarefoto Fashion Studio
foto Fashion Studio

Il giorno del matrimonio è davvero un momento importante e tutto deve essere perfetto. Ricordo, infatti, le parole di mia madre il giorno del mio matrimonio: “In quel momento sarai una principessa e tutto deve essere come desideri”.

Salvarefoto Studio Fezza
foto Studio Fezza
Salvarefoto Serena Somma
foto Serena Somma

Quando provate il vostro abito, vi guardate allo specchio e iniziate a chiedervi se la gonna è troppo ampia, se il bustino è troppo stretto, se lo strascico è troppo lungo. Poi penserete anche al volto del parroco sull’altare e direte a voi stesse: “Sarà troppo scollato?” La scollatura esalta la femminilità ma attenzione a non cadere mai nel volgare. È un particolare che va studiato con attenzione, prendendo in considerazione la misura del seno, il torace e anche le spalle. Ricordate inoltre, che un abito deve essere ammirato non solo davanti ma anche dietro, quindi anche le spalle e la schiena devono avere il loro fascino e l’armonia giusta.

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

SalvareFoto Studio Fezza
Foto Studio Fezza
Salvarefoto Fashion Studio
foto Fashion Studio

Ci sono svariate soluzioni per essere femminili senza azzardare con una scollatura troppo evidente. Ecco le scollature che, in base al vostro fisico, potete scegliere:

Scollatura a cuore

Sta bene un po’ a tutte, anche a chi non ha un seno troppo evidente, meglio comunque non azzardare troppo con la profondità.

Scollatura a V

È una scollatura molto elegante ed è adatta a chi non ha un seno molto prosperoso, è ideale per chi ha un’idea di abito provocante senza però cadere nel volgare. Il seno verrà solo accennato e in chiesa verrà coperto per essere poi messo in evidenza durante il ricevimento.

Scollatura a onda

Molto raffinata, perfetta per tutte le taglie di seno, vi permetterà di essere femminile al punto giusto.

Scollatura omerale

È quella che preferisco di più, una cornice perfetta che avvolge da una spalla all’altra all’altezza dello sterno.

Salvare
foto Olga Linina
Salvarefoto Pasquale Passaro
foto Pasquale Passaro

Date risalto alla vostra femminilità e alla vostra eleganza grazie a piccoli dettagli che faranno la differenza. Il seno e la schiena sono quei punti che possono essere messi in risalto grazie al vostro abito. Non vi resta che indossarlo, specchiarvi e vedervi come una principessa un po’ casta, un po’ provocante e semplicemente femminile.

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Beyouty.me Lookmaker Make up sposa
Pubblicità

Lascia un commento