IT Login
IT

Sai cosa porta un wedding planner con sé nel giorno del tuo matrimonio? Ti sveliamo i segreti dei professionisti

Avendo a che fare ogni giorno con centinaia di spose che si rivolgono a Zankyou per creare il loro sito web gratuito o per chiedere preventivi ed opinioni ai migliori professionisti del settore grazie alla nostra directory, sappiamo bene come la preoccupazione comune sia una sola: vivere una giornata indimenticabile.

Enrico Mingardi PhotographerScopri di più su “Enrico Mingardi Photographer”
Enrico Mingardi Photographer

E per quanto la lista di TO DOs sia stata gestita al meglio, il rischio che si presentino imprevisti last minute è sempre in agguato. Per questo motivo torniamo ad insistere sull’importanza di scegliere un wedding planner attento, preparato e sensibile, che sappia non solo cucire addosso ad ogni coppia il matrimonio che ha sempre sognato (scusate se è poco!), ma occuparsi di qualsiasi fuori programma possa presentarsi. Un professionista avrà in serbo il piano B perfetto per ogni occasione, sia che il maltempo si presenti all’improvviso – come abbiamo visto, un meteo poco clemente rimane una delle preoccupazioni più comuni tra le spose -, sia che ci siano problemi con la location o il servizio catering.

Latophotography

II vostro wedding planner saprà come gestire ogni cosa al meglio, scongiurando il pericolo che il vostro giorno più bello venga ricordato da tutti come una tragicommedia fantozziana, e togliendo da ogni impiccio gli sposi, che potranno così godersi il ricevimento, senza alcuno stress.

Dario Manfrinati PhotographerScopri di più su “Dario Manfrinati Photographer”
Dario Manfrinati Photographer

Le aspettative degli invitati sono sempre molto alte – ecco le 10 più comuni qui – e tra menú speciali per celiaci e vegani, intrattenimento per bambini, eventuali costi extra che una coppia non sempre considera, la situazione potrebbe sfuggire di mano. Un wedding planner invece sarà il vostro braccio destro più fidato, che, con self control e preparazione, potrà porre rimedio a inconvenienti e richieste inaspettate. Ma come si prepara un wedding planner al vostro Big Day? “L’esperienza mi ha insegnato che in occasione di ogni matrimonio può accadere davvero di tutto – ci racconta Ilaria Badalotti di Le mille e una nozze, una delle migliori wedding planner di Milano – e dato che il wedding planner finisce per essere il punto di riferimento non sono degli sposi, ma un po’ di tutti gli invitati, si può trovare a risolvere le situazioni più improbabili”.

Claudio BeduschiScopri di più su “Claudio Beduschi”
Claudio Beduschi

Così come la sposa è bene che affidi a qualcuno di fidato un wedding kit, anche il vostro profesionista di fiducia non i presenta di certo al vostro matrimonio a mani vuote. Nel kit personale di Ilaria non mancano ago e filo di vari colori, qualche piccolo bottone e spille da balia, collant color carne, cerotti normali e cerotti per vesciche, un paio di assorbenti, fazzoletti di carta; ma anche vari tipi di colla (a caldo, attack, in tubetto), scotch e scotch da pacco, biadesivo, forbici, pinzatrice, puntine, taglierino, spago, filo da pesca, per i “lavoretti” più o meno importanti che possono capitare, insieme a uno o più accendini con il beccuccio lungo (quelli per accendere le candele senza scottarsi, per intenderci), pinza, martello, chiodi. “Il reparto ‘farmacia’ del mio kit da matrimonio – continua Ilaria – si completa poi con cachet per il mal di testa e una boccetta di fiori di bach, perfetti per tranquillizzare le spose o le mamme più ansiose”.

Rebecca SilenziScopri di più su “Rebecca Silenzi”
Rebecca Silenzi

“Una wedding planner porta con sé di tutto e di più – prende ora la parola Valeria Ferrari, wedding planner di La petite Cocò. – Oltre al materiale per gli allestimenti che devo gestire personalmente e le borse consegnate dalla sposa all’ultimo minuto, di solito ho sempre con me, cerotti, medicinali e bustine di zucchero (una mia sposa una volta è quasi svenuta in chiesa…), mini-set per il cucito, ombrello bianco per la sposa, timeline, disposizione tavoli e contatti di tutti i fornitori, mail con gli accordi definitivi con i fornitori stampate, scarpe di ricambio, accendini per le candele, pc e proiettore se necessari, stole di varia pesantezza per la sposa, nastro adesivo e colla. Poi mi porto acqua e un panino da mangiare al volo a pranzo e uno anche per la cena, se non è previsto che il catering si occupi anche dello staff!”. Occhio, il pasto per i fornitori è uno dei costi extra a cui spesso gli sposi non badano!

Monica Atzeni – Fotografa

“Spesso mi piace paragonarmi a Mary Poppins – esordisce Benedetta Terzaghi di White Dreams – sempre impeccabile, elegante e perfetta sotto ogni aspetto ma in modo particolare adoro la sua borsa in cui è contenuto l’impensabile. Per questo prima di ogni matrimonio, dopo aver ricontrollato la timeline della giornata, preparo con attenzione la borsa, che spesso diventa un vero borsone, con all’interno tutto l’occorrente e il necessario in caso di emergenza. Il materiale va da utensili come forbici, fil di ferro, colla a caldo, cartoncini vari, scotch adesivo, nastri di raso e materiale utilizzato per le decorazioni, accendino e pennarelli per essere sempre pronta per ogni evenienza.Inoltre porto con me anche un mini kit di soccorso con qualche cerotto, un disinfettante, alcuni farmaci come degli antidolorifici e degli antistaminici soprattutto se il matrimonio si celebra all’aperto e in piena primavera. Infine non dimentico mai una pochette con dei trucchi, il più delle volte mi faccio lasciare quelli utilizzati per truccare la sposa, e delle forcine per capelli, giusto per perfezionare il necessario nel caso il caldo, le troppe lacrime di commozione o i balli scatenati abbiano reso indispensabile qualche ritocco prima del taglio della torta”.

Cecilia Campolonghi PhotographyScopri di più su “Cecilia Campolonghi Photography”
Cecilia Campolonghi Photography

“Quando arriva il fatidico giorno del matrimonio – prende ora la parola Flaviana, Wedding and Event Planner di Tulle & Cannella – oltre al normale lavoro di preparazione e assemblaggio di tutti i materiali che occorrono per allestire l’evento, cataloghiamo i differenti materiali per ‘zone’, ovvero, scatoli con materiale dedicato alla mise en place, materiali dedicati alla confettata, pannelli, tessuti o altri elementi che serviranno per creare angoli scenografici o tableau, e via dicendo. Non possono mai mancare poi contenitori  con forbici, metro, spilli, scotch di varie misure  e varie tipologie, pistola per colla a caldo, penne, bucatrici  ecc… e il Planning con tutte le cose da fare, gli allestimenti da creare in location e i chiesa, la scheda con i riferimenti di tutti i fornitori coinvolti, i bozzetti dei vari tavoli scenografici e ovviamente la lista degli invitati e la loro sistemazione ai tavoli Poiché negli ultimi due anni le temperature estive per chi si sposa al Sud sono diventate davvero roventi, porto spesso anche una bevanda energetica per dissestare me e il mio staff durante il lungo lavoro di allestimento sotto il sole. E poi, cosa ancora più importante, prima di andare in chiesa o a casa della sposa, preparo la mia borsetta personale dove metto  un cuscinetto con spilli di varie misure per eventuali interventi alle bottoniere di sposo e testimoni, forbicine, una penna, gloss per la sposa, mini kit per ago e cucito per eventuali soccorsi last minute!”

Beatrice Moricci PhotographerScopri di più su “Beatrice Moricci Photographer”
Beatrice Moricci Photographer

Avete mai pensato a quanto sia impegnativo il lavoro di una wedding planner? Molti evidentemente non hanno ben chiaro in cosa consista e soprattutto quanto lavoro ci sia dietro ogni matrimonio, considerate le frasi che spesso questi professionisti sono costretti ad ascoltare (corri a leggere le battute più infelici qui… non crederai alle tue orecchie!). Nella nostra directory ti attende una selezione dei migliori wedding planner della tua città, che potrai contattare senza alcun impegno per porre le basi della giornata che non dimenticherai mai, qualsiasi stile tu abbia in mente per il tuo matrimonio (ecco i 10 trend da non perdere)!

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni