Come personalizzare gli inviti di nozze: le dritte da non perdere

Dopo aver analizzato insieme cosa scrivere sulle partecipazioni di nozze, scopriamo grazie ai consigli della nostra esperta come personalizzare al meglio il messaggio che desideriamo comunicare ai nostri cari, parlando al contempo di noi, come vi abbiamo mostrato qui.

Come da tradizione, la partecipazione di nozze ha lo scopo di annunciare il matrimonio ad amici e parenti, comunicando loro la data e il luogo della cerimonia.

Lettera 22Scopri di più su “Lettera 22”
Lettera 22

La  partecipazione più classica vuole che ad annunciare il lieto evento siano i genitori degli sposi a meno che quest’ultimi non vivono più con loro. Questa formula anche se molto elegante, oggi è abbastanza in disuso. È invece frequente che siano gli sposi stessi ad annunciare il loro matrimonio; in questo caso, va indicato il nome dello sposo a sinistra e quello della sposa a destra, va indicata l’ora della cerimonia e l’indirizzo della chiesa.

PopTheQuestion.itScopri di più su “PopTheQuestion.it”
PopTheQuestion.it

Gli indirizzi sulle buste devono essere rigorosamente scritti a mano;  il galateo vieta far precedere i nomi da titoli onorifici, accademici o professionali (ad eccezione dei gradi militari di carriera e titoli nobiliari). I nomi degli invitati vanno preceduti dalla formula Gent.mo, Gent.ma o Gent.mi.
 Nel caso di una famiglia, si indica semplicemente: “Famiglia Bianchi”. Nel caso in cui i figli non vivono più con i genitori, si prevede una partecipazione apposita. Nel caso di una coppia sposata senza figli, si scrive: “Mario Bianchi e Signora” oppure, meglio, “Mario e Maria Bianchi”.

MissPrint Officina GraficaScopri di più su “MissPrint Officina Grafica”
MissPrint Officina Grafica

Le partecipazioni vanno consegnate personalmente o spedite circa due mesi prima della data del matrimonio. I tempi sono gli stessi anche per gli invitati che risiedono in luoghi lontani; in questo caso, però, un anno prima, va inviato un “save the date” (scopri una selezione dei più originali qui) per consentire a parenti e amici  di organizzarsi in tempo e magari acquistare il biglietto aereo con anticipo ad un prezzo vantaggioso.

Eco Fattoart
Eco Fattoart

L’’invito al ricevimento che si terrà dopo la cerimonia va incluso nella busta di coloro che si intende invitare ai festeggiamenti. L’invito è composto da un cartoncino simile a quello della partecipazione, stampato con gli stessi caratteri ma di formato più piccolo. Tra le frasi più comuni, troviamo ad esempio: “Mario Rossi e Francesca Bianchi sono lieti di ricevere / salutare parenti e amici presso…”,  è possibile, comunque, anche dar libero sfogo alla fantasia, usando  frasi più originali. In fondo all’invito si inserisce l’intramontabile sigla francese R.S.V.P. (Répondez S’il Vous Plaît), ovvero la richiesta di conferma, in modo che ciascun invitato si senta in dovere di confermare la sua presenza al ricevimento di nozze.

Eco Fattoart
Eco Fattoart

In data successiva al matrimonio, magari al rientro dal viaggio di nozze, è bon ton inviare un biglietti di ringraziamento ai parenti e agli amici che hanno partecipato alla festa.  Il biglietto va scritto a mano e personalizzato. Ecco le partecipazioni di nozze più belle per il 2016 in questa speciale Photogallery!

Tra le frasi più comuni troviamo: “vi ringraziamo per aver contribuito al più bel giorno della nostra vita”, oppure, “grazie di cuore per aver scelto di partecipare ad un momento così importante per noi” o ancora “grazie per aver condiviso la nostra gioia, rendendo con la Vostra gradita presenza questo giorno speciale”.

Lettera 22Scopri di più su “Lettera 22”
Lettera 22

Partecipazioni e inviti di nozze sono il biglietto da visita del matrimonio, essi devono rispecchiare lo stile e l’atmosfera che si intende creare per l’intero evento. E’ determinante  scegliere il giusto tipo di cartoncino , i materiali vari da applicare e il carattere della scrittura.

EyderWeddingDesignScopri di più su “EyderWeddingDesign”
EyderWeddingDesign

Che ve ne pare di queste idee? Non perdetevi la nostra selezione dei migliori fornitori di inviti di nozze a Roma. Ed a proposito di parole, non perdetevi le nostre dritte su come scrivere un discorso di nozze perfetto!

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Lascia un commento

Leonora & Dario Mazzoli Wedding Photographers
Come fotografare un matrimonio di sera: 5 dritte da NON perdere
Come resistere al fascino del tramonto e di un party serale? Sono sempre di più le coppie che scelgono il matrimonio serale. Per chi deve realizzare il servizio fotografico questo può rappresentare un ostacolo, ma anche uno stimolo. I 5 consigli da NON perdere ce li danno Leonora e Dario Mazzoli: coppia nel lavoro e nella vita.
Boda estilo picnic
Come organizzare un matrimonio in stile Picnic: 5 consigli da non perdere
Scopri come organizzare un ricevimento di nozze giovane, fresco ed innovativo: ecco a voi il Wedding Picnic!
Come immortalare i momenti più importanti del tuo matrimonio? 4 dritte da non perdere
Come immortalare i momenti più importanti del tuo matrimonio? 4 dritte da non perdere
Le foto delle nozze servono a immortalare uno dei momenti piú importanti della tua vita. Ma in un matrimonio quali sono i momenti più importanti? Eugenio Gianotti dello Studio Ange Photographer, ci aiuta a tradurre in risposte la nostra curiosità.

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni