Partecipazioni matrimonio fai da te: ecco come realizzarle!

Partecipazioni matrimonio fai da te: ecco come realizzarle!

Avete deciso di realizzare voi stessi le partecipazioni di matrimonio? Ottima scelta! Ti guidiamo passo dopo passo per una realizzazione perfetta.

Partecipazioni matrimonio fai da te: ecco come realizzarle!
  • Partecipazioni e cartoleria
  • Paper Studio

Avete deciso la data del grande giorno e volete stupire ospiti ed amici, ma non avete a disposizione un budget moto elevato? Niente paura! Avete pensato a creare voi stessi le partecipazioni di nozze?

Le partecipazioni di matrimonio fai da te sono un’ottima opzione per dare un tocco personale alle tue nozze e allo stesso tempo risparmiare un pò, che non guasta mai!

Potete coinvolgere anche le amiche più care o la mamma, così sarà un modo per rendere loro partecipi fin dall’inizio dei lavori di questa grande giornata!

Carta, colla, fotografie, oppure video: ce ne sono davvero per tutti i gusti e per tutte le tasche. Realizzare partecipazioni di matrimonio fai da te non è solamente un modo di abbattere le spese, ma offre un valore aggiunto a quello che stiamo facendo. Sentitevi libere di esprimere in questo invito la gioia e l’emozione che state vivendo, usate più tecniche creative e non preoccupatevi se ci sono imperfezioni, sintomo di pura autenticità!

Da dove iniziare

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Prima di tutto dovete decidere il fil rouge del vostro matrimonio, perchè le partecipazioni dovranno essere in linea con lo stile dell’intero matrimonio. Per esempio se vi sposate in campagna , in una villa rustica, dovrete scegliere un motivo che richiami all’ulivo magari, non di certo un motivo marino!

Un’altra cosa molto importante è aver già fatto la lista degli invitati, per sapere il numero esatto delle persone che vogliamo invitare e comprare così la giusta quantità di materiale necessario.

Il passo successivo è informarvi su internet, vedere Pinterest, Instagram, consultare web di professionisti o leggere blog come il nostro, per decidere cosa volete realizzare esattamente.

Salvarepartecipazioni matrimonio fai da te
www.popthequestion.it via Pinterest

Scelta del materiale

Una volta che avete deciso lo stile del vostro matrimonio e avete chiaro come dovranno essere le vostre partecipazioni, arriva la parte della scelta del materiale.

I colori del cartoncino e della busta:

Consigliamo di scegliere sempre carta colorata dai toni pastello, più elegante e semplice, (a meno che il fil rouge che avete scelto sia un colore specifico, allora le partecipazioni devono seguire lo stesso stile!). Un color perla o color cipria ad esempio. Altri colori che tendenzialmente si usano sono il bianco, l’avorio o crema, ocra o i toni dell’azzurro chiaro o il lilla.

Tornando all’esempio del matrimonio boho chic in campagna, potreste comprare un cartoncino color crema e dello spago color paglia, o delle buste marroni e un cartoncino bianco, l’importante è avere molto chiaro quello che si vuole realizzare prima di comprare tutto il materiale.

La grammatura della carta:

Questa è una parte molto importante, perchè la carta utilizzata nondeve essere troppo fina, perchè rischierebbe di rompersi o di piegarsi; normalmente la carta per le partecipazioni è una carta spessa, intorno ai 150 grammi.

Salvarepartecipazioni matrimonio fai da te
Via Instagram @alelab_handmade
Salvarepartecipazioni matrimonio fai da te
Via Instagram @copisterianerosubianco
Salvarepartecipazioni matrimonio fai da te
weddingwonderland.it via Pinterest
Salvarepartecipazioni matrimonio fai da te
www.popthequestion.it via Pinterest

Cosa scrivere

Una volta che abbiamo comprato tutto il materiale bisogna sapere cosa scrivere sulle partecipazioni di nozze.

Prima di tutto le informazioni necessarie, e cioè la data, l’ora e il luogo del ricevimento e del banchetto.

Poi potete aggiungere qualche frase romantica, gli inviti di nozze sono, a tutti gli effetti, dei messaggi d’amore. Due persone che iniziano un percorso di vita lo comunicano ai propri cari, quindi è necessaria questa parte.

Potete anche optare per scrivere un testo di vostro pugno ovviamente, anzi, sarebbe l’opzione perfetta!

Per concludere chiedete sempre di confermare l’assistenza!

Per sapere tutto quello che dovete scrivere sulle partecipazioni consulta il nostro articolo completo qui.

Font da utilizzare

La font è molto importante, la cosa migliore, se hai una bella calligrafia, è scriverle a mano, più personale ed elegante, se invece vuoi optare per stamparle, oggigiorno su Internet ci sono moltissimi siti dove puoi scegliere la font, scaricarla facilmente e installarla sul tuo computer.

Il consiglio che ti diamo è di scegliere sempre una coppia di font, una più grande e una più piccola, perchè ci sono cose che dovrai risaltare e cose che invece possono essere scritte più piccole.

SalvareFont partecipazione matrimonio fai da te
Immagine via https://my-littleinspirations.blogspot.com/

Dove stamparle

A questo punto già hai creato le tue partecipazioni, solo manca l’ultimo passo, cioè stamparle! Hai due possibilità, inviarle ad una web che si occuperà di stamparle ed inviartele a casa (ce ne esono a centinaia), oppure rivolgerti ad una copisteria della tua città.

Le partecipazioni di Zankyou: una maniera facile per personalizzare le tue partecipazioni

Noi di Zankyou troviamo che quella delle partecipazioni diy, con tutte le imperfezioni eventuali, sia un’idea deliziosa, ma se per le partecipazioni e gli inviti non volete rischiare neanche una sbavatura, consulta il nostro nuovo Servizio di Stationary! Potrai scegliere il tipo di materiale, la font, il disegno, il tamplate e noi ci occuperemo di stamparle e di inviartele a casa! Provalo!