IT Login
IT

Come immortalare i momenti più importanti del tuo matrimonio? 4 dritte da non perdere

Se ci si chiedesse quale sia la ragione della fotografia una prima risposta potrebbe riguardare il dono di immortalare uno dei momenti più importanti della tua vita con un click. Chiaramente è un discorso che si sposa perfettamente con la fotografia del mondo wedding, dove l’album stesso è il simbolo della ricorrenza, ma anche il raccoglitore della vita che esplosa in quel giorno.  Tra quelle foto che lo comporranno alcune avranno il potere di emozionarti anche col passare degli anni, alcune saranno selezionate ed esposte in casa, la maggior parte ti faranno rivivere i momenti più belli della cerimonia della festa e scoprire cose che lì per lì non avevi affatto notato.

Ange PhotographerScopri di più su “Ange Photographer”
Ange Photographer
Ange PhotographerScopri di più su “Ange Photographer”
Ange Photographer
Ange PhotographerScopri di più su “Ange Photographer”
Ange Photographer

Il tema della fotografia riesce sempre a incantare noi di Zankyou e così per avere un’idea più precisa su quali siano i momenti da immortalare, ma soprattutto quali gli scatti che più facilmente raccontino alla perfezione un matrimonio, ne abbiamo parlato con un fotografo di eccezione, Eugenio Gianotti, titolare dello studio Ange Photographer. Classe ’65, professionista con un’esperienza ventennale e una passione per ritrattistica e streetphotography, che tra le altre colloborazioni vanta quella con Sport seguendo la nazionale di sledge hockey paralimpica e nel 2015 è stato uno dei fotografi accreditati per il Torino Jazz Festival e ha anche in seguito raccontato gli effetti del malgoverno in Grecia.

Ange PhotographerScopri di più su “Ange Photographer”
Ange Photographer
Ange PhotographerScopri di più su “Ange Photographer”
Ange Photographer
Ange PhotographerScopri di più su “Ange Photographer”
Ange Photographer

1. Quali sono i momenti da immortalare in ogni matrimonio?

La prima risposta a venire in mente sarebbe tutti quelli compresi tra i preparativi della sposa e l’ultima briciola della torta mangiata. Volendo entrare più nel dettaglio direi che sicuramente la prima attenzione andrà rivolta alla sposa, ai suoi preparativi, al suo arrivo in chiesa, o meglio alla cerimonia. I momenti che passano da quando la sposa scende dall’auto (o dal mezzo scelto per arrivare al luogo della cerimonia) al sì e alle firme. Una delle usanze più radicate in tutti i matrimoni è quella che hanno le amiche della sposa di aspettarla all’arrivo. Ma è molto importante riuscirà a catturare l’ilarità del lancio del riso, per esempio, o l’ironia più dolce del ballo con i genitori, immancabile è il taglio della torta, per non parlare del lancio del bouquet.”

Ange PhotographerScopri di più su “Ange Photographer”
Ange Photographer
Ange PhotographerScopri di più su “Ange Photographer”
Ange Photographer

2. Quali sono gli scatti che non possono mancare?

Un matrimonio è emozione, pertanto pensare a cosa non possa mancare, principalmente mi viene in mente la parola emozionare. Gli sguardi d’intesa, un bacio appassionato, un volto imporporato da un rossore dato dalla bellezza che in quell’istante arriva addosso tutta insieme. Ecco, questo. Come non cogliere la miscela di orgoglio, passione, malinconia (mal)celata e allegria di un padre che tiene il braccio di sua figlia mentre la porta all’altare? In quegli istanti così naturali e perfetti mancare la foto sarebbe davvero un peccato!”

Ange PhotographerScopri di più su “Ange Photographer”
Ange Photographer
Ange PhotographerScopri di più su “Ange Photographer”
Ange Photographer

3. Dopo gli sposi, chi sono i più fotografati?

Dare una risposta del genere entra più nei meriti di cosa anche venga implicitamente richiesto dagli sposi, d’altro canto queste foto diventeranno ricordi, soprammobili silenziosi a vegliare in una casa, o più semplicemente istantanee raccolte e conservate in un album. Pertanto diciamo che un po’ tutti rientrano all’interno di questa raccolta umana, saranno inseriti in questa collezione preziosa, ma dopo gli sposi, anche per il loro essere buffi ed esprimere più facilmente di altri qualcosa per cui sorridere, direi che i bambini – nipoti o figli che siano –  riescono grandemente a essere i più fotografati.

Scopri di più su “”
Ange PhotographerScopri di più su “Ange Photographer”
Ange Photographer

4. Come ottenere il miglior effetto senza pose pre-stabilite?

La mia esperienza mi dice che uno sguardo naturale, un sorriso, o una risata genuina sono l’ingrediente più bello per una fotografia perfetta. il resto lo faranno l’obiettivo giusto e … i molti scatti. Certo, in qualche occasione non potrò evitare di chiedere loro di farmi un sorriso o di voltarsi verso di me, ma come street photographer ho imparato a cogliere l’attimo molto più facilmente di altri.
Inoltre penso che la foto naturale non abbia pari.”

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Commenti (1)

biancagrupp.anamaria
13 March 2013

grazie mille dei consigli,bravi…ma il matrimonio non finisce all arrivo all altare… quindi quali altre foto sono importanti da fare??

Lasciare un commento

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni