Scopri perché le coppie felici non pubblicano niente sui social

C’era una volta la lettera d’amore, poi è arrivato whatsapp! E non solo: facebook, instagram, twitter…tutti i social network hanno contribuito a modificare il concetto di romanticismo 2.0. Internet ci semplifica la vita in molti aspetti, ma dovrebbe portare l’istruzione ‘maneggiare con cura’ perché ci sta sfuggendo di mano. Diventa sempre più frequente infatti la condivisione on line della propria vita sentimentale e più privata: se non è on line il tuo amore non esiste! Ma siamo sicuri che sia proprio così?

Carla Aymat
Foto: Carla Aymat

I social network sono diventati l’equivalente moderno del bar o della piazza in città: un luogo dove fare annunci, dare informazioni, cercare l’amore…Il concetto è lo stesso, condividere i momenti più belli e più importanti della nostra vita con chi ci sta vicino, ma non abbastanza da conoscere tutta la nostra quotidianità.

Non c’è niente di male in tutto ciò, tuttavia bisogna tenere in considerazione l’effetto distorsivo che i social possono avere sulla nostra personalità: essi ci permettono infatti di costruire un’immagine virtuale di noi o della coppia, che catalizzi attenzioni e diventi lo specchio del nostro riconoscimento sociale. Il rischio è di vedersi e riconoscersi solo attraverso i ‘like’ e l’attenzione mediatica che riusciamo a suscitare.

Carla Aymat
Foto: Carla Aymat

Se volete sapere come qualcuno desidera che il mondo lo veda, basta osservare il modo in cui usa i social. È ancora più vero (e interessante) quando si tratta della vita sentimentale; anche se è normale essere orgogliosi del proprio amore e della relazione che si vive, c’è una forte connessione tra il ‘contenuto’ e la frequenza con cui si pubblica.

Una ricerca mostra che le persone che utilizzano i social network sono generalmente più infelici; la depressione è infatti collegata all’uso eccessivo dei media, legato proprio alla teoria della comparazione sociale. Noi di Zankyou abbiamo chiesto un’opinione a degli esperti delle relazioni che ci hanno detto come la pensano riguardo questo argomento.

Lora Baar Fotografía
Foto: Lora Baar Fotografía

Francesca Romana Lombardo di Wedding Style & Design ci parla della propria esperienza accanto alle coppie per cui organizza dei matrimoni da favola: ” Noi abbiamo riscontrato che le nostre coppie dopo aver fatto indigestione di social durante i preparativi del loro matrimonio, confrontandosi con altri sposi, consultando siti di matrimonio e creando aspettativa tra i loro amici e conoscenti, per quel giorno sono talmente nauseati da tutto quello che è social, che preferiscono dedicarsi a loro stessi e vivere senza smartphone alla mano i momenti più emozionanti della loro vita.”

Chi è soddisfatto della sua vita di coppia generalmente non si preoccupa di scattare fotografie e metterle on line; nessuno pensa al suo ‘profilo’ quando è davvero felice, sono momenti in cui ci si dimentica dello smartphone. Quando una coppia è felice non pensa a ricercare l’approvazione esterna, perché non ha nulla da dimostrare, la felicità è stare insieme e non pubblicare una foto di quando si sta insieme.

Fabio Branno
Fabio Branno

Della stessa opinione è anche Maria Laura Piva di Bells & Candles altra wedding planner esperta e di talento: “I social network sono una parte ormai fondamentale del modo di comunicare i momenti felici e importanti della nostra vita, ma ci sono momenti in cui il lato retrò di ogni coppia viene fuori, sopratutto quando si vive un giorno speciale come quello del matrimonio. Sempre più coppie decidono infatti di chiedere ai propri ospiti di non postare sui social le foto del matrimonio e del ricevimento, e anzi tendono persino a chiedere ai propri invitati di fare minimo uso dei propri smartphone. Questa è una tendenza dovuta soprattutto alla delicatezza del momento e al bisogno di ogni coppia davvero felice di vivere quella giornata non attraverso l’obiettivo del cellulare ma godendosi l’attimo lasciando che siano i professionisti a immortalare per sempre i momenti più romantici e magici del proprio grande giorno.”

Questo non significa che non si possano avere o desiderare immagini romantiche insieme, anzi! ‘Fotografare è mettere sulla stessa linea di mira la testa, l’occhio e il cuore’, così lo descrive Angelo Latina, fotografo e storytellers di matrimoni a Siracusa. Tutti gli innamorati desiderano ricordare i loro attimi insieme con immagini poetiche ed evocative.

Fotographare Angelo LatinaScopri di più su “Fotographare Angelo Latina”
Fotographare Angelo Latina

Internet e i social possono diventare i vostri migliori alleati prima e durante l’organizzazione delle nozze, basta fare attenzione ad alcune regole. Chi vive una vita di coppia che è più on line che reale, pubblicando continuamente immagini e raccontando senza sosta ciò che fa insieme, manifesta insicurezza e necessità di affermarsi. Se siete una coppia felice non vi serve questo strumento, avete già un amore pieno!

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Più informazioni circa

Commenti (3)

Lascia un commento

Daniela Serpi Fotografia
Come non trascurare la linea tra eventi, cene e matrimoni: 5 tips per non rinunciare a niente!
Sappiamo che ti stai tenendo in forma per il tuo matrimonio, però tra te e lui ci sono una serie di altri matrimoni, cene fuori ed eventi social. Chiunque ti direbbe che in questi casi non c'è altra scelta che infrangere la dieta, invece no! Tutto dipende da te.
Le coppie che bevono insieme, vivono più felici: la prova scientifica
Le coppie che bevono insieme, vivono più felici: la prova scientifica
Uno studio americano lo dimostra: le coppie che consumano alcolici insieme durano di più! Leggete per credere!
Francesca Donatelli Fotografia
Ma sono più felici le coppie CON o SENZA figli?
I figli sono nemici della coppia? Scoprite se sono più felici le coppie 'childless' o i genitori!

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni