Pubblicità
Quali sono le tendenze più in voga in fatto di bomboniere di nozze?

Quali sono le tendenze più in voga in fatto di bomboniere di nozze?

  • Bomboniere
SalvareDOTScollectiveScopri di più su “DOTScollective”
DOTScollective
Pubblicità

Anche se la bomboniera resta un elemento che riporta subito all’idea di matrimonio classico da qualche anno a questa parte, soprattutto grazie alla crescente presenza di moltissimi spunti che arrivano dal web, persino gli sposi più legati ai canoni tradizionali cercano idee nuove in grado di stupire i propri invitati. Tra le novità che spopolano nel mondo wedding, c’è sicuramente un elemento che accomuna i gusti di tutti: la personalizzazione e la cura per il dettaglio

Che si tratti quindi di una scatola, di una bottiglia di pregiato vino francese o di un libro personalizzato come ad esempio i Bombolibri, gli sposi tendono a rendere speciale il dono che ricorderà per sempre uno dei giorni più belli e importanti del loro amore. Messi in un angolo gli oggettini che tanto piacciono alle nostre mamme, ecco che la bomboniera assume nuove forme ma sempre senza tralasciare il diktat dell’eleganza, esprimendo mozioni e passioni anche attraverso un oggetto materiale. Gli sposi amano la musica, il giardinaggio, l’arte, i fumetti? Ecco che la scelta sarà sempre legata al loro mondo per trasformare così un semplice oggetto che con il tempo verrebbe confuso con la bomboniera di un’altra coppia in qualcosa che parli davvero di loro.

SalvareFotografi degli Sposi
Fotografi degli Sposi

Ma le classiche bomboniere portaconfetti resistono o sono una tradizione in disuso?

Personalmente credo che tra le poche cose che restano assolutamente sulla cresta dell’onda, ci siano gli intramontabili confetti! – dice lo Staff di Bombolibri, che continua: Le spose più romantiche spesso ricorrono alle scatole portaconfetti (con un assortimento di gusti da leccarsi i baffi!) ma, anche in questo caso, sdoganando l’idea di scatola piena di pizzi e trine: piuttosto una semplice scatola in legno che potrebbe diventare un soprammobile o una scatola in latta (utile anche in cucina per conservarvi le spezie!) e ancora una scatola in ceramica ma dalle linee sinuose e dai colori soft: in pratica si opta per qualcosa che piaccia a tal punto da volerla esporre anche in un’abitazione dal gusto moderno. Anche in questo caso la scelta di un riferimento agli sposi non manca mai: le iniziali riportate in un angolo della scatola o dipinte sulla ceramica suggelleranno per sempre il loro ricordo…

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

SalvareLibri bomboniera personalizzati. Foto via I Bombolibri FB
Libri bomboniera personalizzati. Foto via I Bombolibri FB

Per quali alternative optano le coppie di sposi italiane? Non si tratta tanto di alternative quanto della voglia di non cadere nella banalità. Per quanto possa sembrare strano alle orecchie di noi donne l’ispirazione verso una scelta innovativa e insolita arriva proprio dai futuri mariti che, in generale, non amano la statuina in ceramica…

SalvareClaudio TransforiniScopri di più su “Claudio Transforini”
Claudio Transforini

Ecco allora che la ricerca si fa più fitta e l’alternativa, inizialmente cercata per “accontentare” anche l’altro, apre un mondo di nuove possibilità. Un’idea molto singolare che personalmente ci è capitato di realizzare è l’apri-festa: si tratta di un piccolo ricordo che gli sposi donano agli invitati e che spesso accompagna l’invito alle nozze e che dà inizio alla festa molto prima del giorno fatidico. Si tratta di pensierini che anticipano un po’ il tema stesso della festa e (nel nostro caso, potendo gli sposi scegliere tra varie colorazioni da dare alla copertina e agli inviti) annunciano già quale sarà il colore che ispirerà le nozze… e, spesso, quello degli abiti delle fashion victim invitate al matrimonio!

Guest blogger: Lo Staff di Bombolibri

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Bombolibri Bomboniere matrimonio
DOTScollective Fotografia e video
Trasforini Wedding Photographer Fotografia e video
Pubblicità

Lascia un commento