Zankyou ricorda il maestro Elio Fiorucci

Un genio, un creativo, un artista: questo e molto altro era Elio Fiorucci. Dire addio a qualcuno è sempre un momento duro, ma quando si tratta di un personaggio tanto amato dal pubblico, lo è forse anche di più. Aveva rivoluzionato la moda nei lontani anni ’70, rendendola pop, alla portata di tutti e soprattutto dei giovani: ieri a 80 anni si è spento nell’intimità della sua casa. E noi di Zankyou non potevamo non ricordare la sua “opera”, la sua mission e la sua vision nel variegato mondo della moda internazionale.

Futurista, eclettico, sempre pronto al cambiamento riuscì in poco tempo a creare un brand forte, con un’identità ben precisa che riuscì come un puctum barthesiano a colpire un pubblico specifico, quello giovane e  rivoluzionario degli anni ’70 che si sarebbe trasformato in quello edonista e scanzonato degli anni ’80.

Elio Fiorucci.
Elio Fiorucci. Credits: Gtres Online

Nel 1970 inaugurò il suo primo store a Milano, l’allora e attuale capitale della moda europea se non mondiale. Molti volti noti del piccolo e grande schermo scelsero il brand Fiorucci in quei meravigliosi anni della “Milano da bere”, fatti di glamour e divertimento. Ma il marchio Fiorucci non si fermò solo ai confini italiani: indimenticabili resteranno gli store di Londra, ma anche quelli statunitensi e soprattutto quello in Giappone.

Resteranno indelebili nella nostra memoria i famosi angeli del suo logo: Fiorucci adattò in chiave post-moderna i famosi cupidi delle opere d’arte rinascimentali, per renderli fruibili ad ogni tipo di pubblico. Innovazione pura!

Fiorucci.
Fiourcci. Credits: Fiorucci Facebook

Il nostro non è un addio caro Elio: chi lascia una traccia così forte nelle menti del pubblico, non muore mai.

Ciao Elio

Lascia un commento

Peter Langner Bridal Collection 2013. Foto: www.peterlangner.com
Peter Langner Collezione 2013, stile ed eleganza per la sposa contemporanea
Continuiamo a scoprire le Collezioni Sposa 2013 proponendovi oggi la Peter Langner 2013 Bridal Collection dove convergono stili diversi ma accomunati tutti da un grande senso di eleganza. Abiti da sposa con sensuali linee a sirena, romantiche gonne vaporose, movimentati drappeggi, decorazioni in rilievo. Molti sono i dettagli che caratterizzano questa nuova Collezione Sposa di Peter Langner e siamo certi che piacerà molto alla sposa sofisticata che per il suo sì ricerca un abito con qualche dettaglio che faccia la differenza.
Pronovias 2015: glamour e stile per il tuo matrimonio
Pronovias 2015: glamour e stile per il tuo matrimonio
La collezione 2015 di Pronovias è, senza ombra di dubbio, una delle più belle che abbiamo visto fin'ora. Del resto il brand spagnolo, leader mondiale nel settore della moda nuziale, non delude mai le apsettative di sposi ed addetti ai lavori. Di seguito vi proponiamo la selezione dei modelli che più ci hanno colpito.
Foto: Marco Marré Brunenghi
Come essere un'invitata impeccabile "dalla testa ai piedi": i consigli di bellezza del maestro Diego Dalla Palma
I consigli di stile del guru Diego Dalla Palma per un look da invitata 10 e lode: trucco, acconciature, outfit e tanto altro ancora.

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni