Vademecum per la Sposa Rookie: ragazze, buona la prima!

Foto: I Heart You
Foto: I Heart You

Rookie, e fiere di esserlo.

Ru cosa?

Rookie, matricola.

Perché ogni sposa – a meno che non sia alle seconde nozze o più, nel qual caso è decisamente avvantaggiata… – è un’orgogliosa matricola, che approda al pianeta-matrimonio con la beata innocenza (ed il sacrosanto carico di ansia) proprio di una Pollyanna contemporanea.

Organizzare le proprie nozze, ed allo stesso tempo apprendere il modo giusto attraverso il quale farlo, è un dilemma che dunque avvolge e coinvolge la maggior parte di voi; un dilemma che non rifugge da imprevisti, sorprese, terrori e viaggi verso l’ignoto che oggi, a Zankyou, con la nostra miniguida per la Sposa Rookie, cercherà di mettervi sulla strada che porta alla trasformazione da goffe matricole, a super-laureate cum laude, attraverso 3 semplicissimi tips!

Qualcosa di prestato, o qualcosa di noleggiato…

La tradizione, come vi spieghiamo per bene qui, parla chiaro: qualcosa di nuovo, qualcosa di blu, qualcosa di prestato. Etimologicamente parlando, il “prestato” sottintende un possesso temporaneo; allora, che ne dite di saltare a piè pari l’imbarazzo del dover chiedere al parentado e/o alla rete di amiche più o meno magnanime qualcosina in prestito, e rivolgervi ai professionisti del noleggio?

M&P Liviana MirarchiScopri di più su “M&P Liviana Mirarchi”
Un meraviglioso modello di Alessandra Rinaudo 2014, a noleggio da M&P Liviana Mirarchi

E già che ci siamo, perché non noleggiare ciò che si spera non dovrete mai più indossare, dunque rendere la tradizione una mossa intelligente? Atelier presenti nella nostra directory, alla voce noleggio abiti da sposa in Italia – quali Sposa Monamour Couture e Milos di Cristina Pedrazzoli – sapranno fornirvi i più begli abiti da sposa delle ultime collezioni di wedding couture, in modo da rendervi splendide e spuntare nel modo più furbo la voce “qualcosa di prestato”!

Io? Io investo nelle scarpe!

Non è l’abito da sposa, ma neanche la tiara di swarovski – oggetti indiscutibilmente splendidi, ma difficilmente portabili, nell’affannosa (quanto necessariamente meno egotica) routine della vita quotidiana. Stiamo parlando delle scarpe, uno dei migliori investimenti per l’outfit di ogni sposa, perché – in termini di redditività a lungo termine – scegliere in maniera intelligente le vostre calzature da sposa può significare indossare un pezzo atemporale e svincolato dalle logiche del wear it just once.

Giuseppe ZanottiScopri di più su “Giuseppe Zanotti”
Giuseppe Zanotti

Sempre all’interno della nostra directory, alla voce scarpe da sposa, troverete fornitori sapienti quali Le Silla, Giuseppe Zanotti, Ferracuti Shoes; un colore neutro come il nude, o uno sempre attuale come l’oro (come vi raccontiamo qui e qui), sono di assoluta tendenza, trasversale ad ogni tempo, ad ogni situazione e ad ogni contesto elegante e raffinato.

Apps: sì, le voglio

Vi abbiamo parlato delle migliori apps per l’organizzazione del matrimonio, vere chicche a portata di dito e di click; oggi ci spingiamo oltre per le nostre rookies, suggerendo loro di creare – attraverso apps come Whatsapp, o come lo stesso Facebook – veri e propri panels di discussione e di coordinamento ospiti attraverso l’istituzione di appositi gruppi, gestiti da voi o da persone di vostra fiducia (quali la vostra damigella d’onore, o i vostri testimoni di nozze).

Una app come Pinterest, ad esempio, vi permetterà di creare moodboards mediante cui suggerire ai vostri ospiti colori e outfits ideali per il vostro matrimonio; e, dulcis in fundo, la app di Zankyou vi permetterà di condividere con i vostri invitati le informazioni relative al ricevimento mediante mappe, indicazioni, hotel, foto, musica, la lista nozze online, le foto in tempo reale…

Non trovate anche voi, nostre amate rookies, che la tecnologia sia una cosa meravigliosa? 😉

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Più informazioni circa

Lascia un commento

Riccardo Bestetti, wedding photographer a Lecco
Vademecum in 8 mosse per essere la sposa più felice del mondo!
8 consigli per non perdere mai, durante i preparativi delle proprie nozze, la cosa più importante che una sposa dev...
Le 10 scuse TOP per non fare l'amore raccontate dalle web celebrities
Le 10 scuse TOP per non fare l'amore raccontate dalle web celebrities
Sono lontani i bei tempi di 'Amore ho mal di testa'. Oggi va di moda la creatività! Se avete più di 25 anni sicuram...
Ravioli pinoli spinaci e ricotta di Gordon Ramsey. Foto: youtube.com
Buona la prima... portata!
Chi ben comincia è a metà dell'opera diceva giustamente un detto! Per poter soddisfare i raffinati e insaziabili pa...
I consigli di matrimonio che avrei voluto ricevere era il titolo che accompagnava la foto delle nozze di Gerald Rogers. Foto via acebook.com/geraldrrogers
20 consigli d'oro per essere felici nella buona e nella cattiva sorte
Ecco i consigli tratti da un noto best seller in seguito al divorzio dell'autore: perché l'amore è una piantina di cui prendersi cura ogni giorno
Foto via Shutterstock: S-F
Una selezione dei migliori film-maker di Napoli per il tuo matrimonio: spazio alle emozioni
Sognate un matrimonio magico, da rivivere eternamente? Ecco a voi una selezione dei migliori videografi per matrimonio di Napoli: artisti che renderanno realtà la promessa del "per sempre".
Foto via Shutterstock:  xtoforens
Matrimonio a Napoli: una guida per il perfetto matrimonio partenopeo
Napoli: una città che brulica di vita e di storia, dove il cielo e il mare si confondono in un unico colore. Napoli: la città che farà da cornice a un matrimonio da sogno...il vostro!

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni