Tra punk e tradizione, il Tartan torna e conquista l'invitata di nozze

Con il termine Tartan, si intende la fantasia con la quale venivano, e tutt’ora vengono intrecciati, i fili di lana per creare i famosi kilt. Simbolo scozzese per eccellenza, ricco di storia e dal forte carattere, nel XVII e XVIII secolo la fantasia a ”quadrettoni” veniva utilizzata come segno di appartenenza ad una specifica regione, da parte dei vari clan che occupavano il territorio. Ancora oggi alcune famiglie scozzesi, anche se non appartenenti a nessun clan, utilizzano il tartan della propria regione.

foto via Facebook – Versace

Ma torniamo a noi. Il Tartan, molto utilizzato dagli stilisti negli anni ’90, cavalca di nuovo l’onda del successo, grazie alla sua immutata eleganza e particolarità. Per questo autunno-inverno infatti, i designer hanno donato nuova vita a questa fantasia, portandola sulle passerella e facendola diventare il must have della stagione, scopriamone alcuni!

Donatella Versace, ad esempio, ha dichiarato: ”Nuovo e vecchio insieme, caratteri e personalità di donne diverse, un universo di spunti volutamente distanti e differenti per definire, appunto, identità distanti e differenti”, presentando una collezione caratterizzata da capi che congiungono atmosfere glam e punk.

foto via Facebook – Versace

Moschino, dal canto suo, propone una tipologia di Tartan più austero ma comunque glamour. Rossella Jardini, direttore creativo del marchio, ha delineato una vera e propria ”passione scozzese”, inserendo la fantasia a quadrettoni ovunque, nei cappelli, nelle gonne e negli accessori, come ad esempio all’interno dell’iconica M.

foto via Facebook – Moschino

Christian Dior reinterpreta il tartan attraverso accessori super fluo: borse, portamonete e cinture dai colori sgargianti come il rosa e l’arancione, dove il quadrato si fonde con forme che rievocano elementi naturali, e diventa il simbolo distintivo della sua linea di accessori.

Roberto Cavalli, propone tessuti in principe di galles, mostrando così una fantasia tartan classica e quasi riservata rispetto ai suoi colleghi che hanno osato di più. Dalla giacca agli accessori, notiamo una scelta di colori basata sulla scala dei grigi che però viene finemente interrotta da eleganti linee sulle tonalità rosa.

Lanieri

Una fantasia che fa tendenza, adatta per ogni occasione anche, e soprattutto, per un matrimonio. Se ciò che vuoi è distinguerti, le proposte che ti abbiamo appena presentato faranno al caso tuo, ed essere l’ispirazione che stavi cercando per trovare il perfetto look da invitata. Se ad esempio vuoi indossare un abito classico magari monocolore, puoi osare con un accessorio tra quelli lanciati da Gucci, con i suoi motivi floreali perfettamente abbinati al tartan e alle iconiche G. Nel caso tu voglia rinunciare alla gonna, potresti abbinare un abito dal taglio maschile e nelle tonalità più austere come il grigio, delle scarpe fluo.  Se invece hai l’animo punk romantico, puoi affidarti a Versace e alla sua linea che inneggia al Girl Power!

Asos
Asos

Mi raccomando solo di non mischiare radicalmente le varie fantasie Tartan perché potresti passare da essere un’invitata alla moda e con carattere, ad invitata anonima che non conosce lo stile!

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Più informazioni circa

Lascia un commento

Credits: Zara - Gucci
Look da invitata Via Montenapoleone VS Low Cost: chi vince?
Gucci, o Zara? Louis Vuitton o H&M? Ti portiamo a fare shopping in Via Montenapoleone e poi in Corso Vittorio Emanuele... Scopri cosa sceglieremo!
Invitata di nozze: scopri i tre abiti da cerimonia del passato che torneranno di moda quest'estate
Invitata di nozze: scopri i tre abiti da cerimonia del passato che torneranno di moda quest'estate
Il qipao cinese, lo smoking e l'abito bohémien sono i tre abiti da cerimonia che faranno la differenza in questo 2018.
Foto: Asos
Le nuove regole del 2018 per essere l'invitata perfetta
Tutte vogliamo essere splendide quando arriva il giorno di un matrimonio tanto atteso. Vuoi conoscere le regole per essere l'invitata perfetta?

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni