Ti stanno bene i capelli corti? 5 passi per scoprirlo

La chioma lunga è (o era) un classico per tutte le spose. Ci sono due momenti principali tra i capelli di una futura bride to be: quando decide di lasciarsi i capelli lunghi, per avere quella chioma ineguagliabile nel grande giorno, e il taglio post matrimonio, dopo molti mesi in cui ha fatto crescere i capelli e che molte donne sfruttano per rinnovare l’immagine passando da un taglio lungo a uno midi, un bob o un pixie.

Che tu ti trova in un estremo o in un altro di questa parte beauty, sicuramente ti sarai chiesta più di una volta se ti va o no di avere un taglio corto. Non ci sono formule magiche per saperlo, anche se sì possiamo darti qualche dritta per scoprire in quale momento esattamente dovresti tagliare / sanare i tuoi capelli: prima o dopo il matrimonio?

Sei da capelli corti se…

Mimi ColonnaScopri di più su “Mimi Colonna”
Mimi Colonna

1. Sta bene con la tua personalità

Non solo con la tua personalità: i capelli corti sono una decisione molto personale che deve andare d’accordo con chi sei, nel momento esatto in cui ti tagli i capelli. E’ da molto tempo che pensi di portare i capelli corti? Credi che stia bene con la persona che sei in questo momento? Una delle chiavi principali per portarli corti è sentirti te stessa, comoda e sicura. Se credi che i capelli corti sono quello che desideri, segui l’istinto.

Luciano ColomboScopri di più su “Luciano Colombo”
Luciano Colombo

2. C’è tempo prima che ricresca

E’ una delle cose fondamentali al momento di decidere se tagliare in modo sano i capelli prima o dopo il matrimonio: i capelli crescono all’incirca mezzo millimetro al giorno, cioè approssimativamente 1,5 cm al mese. Anche se è quasi impossibile far sì che i capelli crescano più velocemente, è invece possibile far sì che crescano al maggior ritmo possibile (non più lenti), per esempio mantenendoli sani mangiando bene.

Con tutta questa informazione in mano, chiediti: sei ancora in tempo di far crescere i capelli abbastanza se li tagliassi otto, nove o dieci mesi prima del matrimonio o il risultato non ti piace? Se credi di non entrare dentro a questi limiti, lascia il taglio per il post matrimonio o assicurati di sentirti bene all’idea di usare qualche extension nel grande giorno.

Giada PerfettiScopri di più su “Giada Perfetti”
Giada Perfetti

3. Devi avere chiaro che i capelli corti sono high maintenance 

Cioè, non è il tipico taglio da “non devo farmi niente la mattina”. Quasi tutte le chiome al di sopra delle spalle hanno bisogno di lavoro giornaliero sotto forma di pomate, mousse, anti frizz, shampoo senza siliconi… Oltre a tagli frequenti per mantenere il taglio ogni cinque o sei settimane. Un investimento di tempo e soldi.

Foto: Ulmer Studios
Foto: Ulmer Studios

4. Conosci bene i tuoi capelli

Sai come si comporta dopo averlo lavato, se tende al crespo, se è liscio come un lenzuolo nonostante i gel e le creme, se risponde bene al phon e alla piastra… Ogni tipo di capello è un mondo, e uno stesso taglio può variare molto da una donna all’altra dipendendo dalla forma e composizione del singolo capello: se è fine, spesso, liscio, ondulato o riccio.

5. Segui la regola di John Frieda

La regola definitiva per sapere se ti starà bene o no il taglio corto prima di passare dalla poltrona del parrucchiere è una formula disegnata dallo stilista John Frieda ed ha bisogno solo di una matita seguendo la semplice regola. Basterebbe collocare la matita sulla punta del mento in modo orizzontale. Con questa regola, misura la distanza tra la matita e l’estremità dell’orecchia: se la distanza tra l’orecchio e il mento e inferiore a 5,7 cm hai molte possibilità che il taglio corto ti stia bene. Se, al contrario, è superiore, è probabile che al tuo viso stia meglio un taglio più lungo.

Ti potrebbe anche interessare…

Acconciature da sposa 2018: ecco 60 proposte chic per il tuo grande giorno

8 cose che alcune spose cambierebbero del loro look se si sposassero di nuovo

Capelli raccolti VS sciolti per il vostro grande giorno? Le lettrici rispondono

Più informazioni circa

Lascia un commento

Annarstyle Hair & Makeup
Confermiamo e sfatiamo 10 miti sui capelli: ecco le risposte che stavi aspettando
Nonostante le mille leggende urbane, gli esperti ci parlano di quello di cui abbiamo veramente bisogno per mantenere i capelli morbidi, brillanti e, sopratutto, sani!
May Faber
4 tagli di capelli che non passano mai di moda
'Lob', 'bob', 'pixie' y capelli lunghi sono i 4 tagli di capelli che non passano mai di moda, scoprite perché!
Beyouty.me Lookmaker
5 acconciature da sposa per chi ha i capelli sottili
I capelli fini infatti sono più difficili da pettinare e creano poco volume. Scopri le 5 acconciature da sposa per risolvere tutti i tuoi problemi!

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni